Il figlio di Spartacus

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/03/10 DAL BENEMERITO HOMESICK
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Homesick 11/09/10 11:23 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Seguito spurio del kolossal kubrickiano. La regia del professionista Corbucci provvede ad uno svolgimento movimentato e alla giusta spettacolarità di scene di lotta e battaglia, che distolgono da quella mancanza di veridicità – anzi, qui sarebbe più corretto parlare di clamorosa falsificazione storica – comune alla maggioranza dei peplum. Tra gli attori svettano Garrani, con il suo nobile e umanissimo Cesare, e Gora, il ricchissimo Crasso cui tocca – ça va sans dire – la terribile morte per mezzo dell’oro fuso colato in bocca.

Caesars 9/01/20 09:05 - 2731 commenti

I gusti di Caesars

Seguito apocrifo del film di Kubrick, nel quale si immagina che il figlio del prode gladiatore segua le orme paterne e guidi gli schiavi verso la libertà. Ovviamente in questo caso le vicende raccontate non c'entrano nulla con la storia ma si tratta di peccato veniale, visto il genere. In talune circostanze sembra quasi uno Zorro trasportato in epoca romana (il protagonista, con elmo che gli nasconde la faccia, si "trasforma" nell'eroe della vicenda). Dignitoso anche se assolutamente ingenuo. Vivace la regia di Corbucci.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Homesick • 28/03/10 09:02
    Capo scrivano - 1378 interventi
    Secondo Mereghetti, «fantasioso seguito del capolavoro di Kubrick [...] ingenuo e fin divertente nella sua falsificazione storica».

    Dal 22 maggio in dvd per 01 Distribution.
  • Homevideo Geppo • 5/07/13 20:37
    Addetto riparazione hardware - 4020 interventi
    La rara fascetta della VHS del film "Il figlio di Spartacus" targata "Apollo Video", direttamente dalla Geppo Collection.

    Ultima modifica: 6/07/13 08:43 da Zender