I piaceri della contessa Gamiani

Media utenti
Titolo originale: Pourvu qu'on ait l'ivresse
Anno: 1974
Genere: erotico (colore)
Note: Il film è ispirato a due opere, "Confessioni di un figlio del secolo", del letterato francese Alfred De Musset (1810-1857), e "Gamiani, o due notti di eccessi", un romanzo erotico solitamente attribuito allo stesso De Musset, ma la cui paternità non è accertata con piena sicurezza.
Numero commenti presenti: 1

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 6/07/09 DAL BENEMERITO RONAX
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Ronax 7/07/09 00:04 - 943 commenti

I gusti di Ronax

Tipico esempio di erotismo transalpino primi anni '70 (con una modesta partecipazione italiana): immagini levigate e patinate, fotografia soffusa che avvolge il tutto nel sogno, simbolismi barocchi, atmosfere decadenti, dialoghi letterari, rituali erotici che rimandano ai vari De Sade, Bataille e compagnia bella. E i Carmina Burana che dovrebbero nobilitare il tutto. Un tutto abbastanza finto e pretestuoso, anche se non mancano squarci di una certa suggestione visiva. Abbastanza spinte le scene erotiche per gli schermi italici del 1974.
MEMORABILE: I preparativi del duello, la festa finale, le folle dei mendicanti e dei paria che assediano i nobili gaudenti.

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.