Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

Location LE LOCATIONLE LOCATION

Commenti L'IMPRESSIONE DI MMJImpressione Davinotti

(ULTRA BABY VINTAGE COLLECTION) Classico film di routine, per la coppia Franchi-Ingressia. Lo spacciare Franco (da parte di Ciccio) come grande pugile è una delle trovate più tipiche che si potessero immaginare, potendo i due usufruire dei giochi di parole suggeriti da un mondo in cui la terminologia è abbastanza conosciuta e d'altro canto piuttosto particolare. Si gioca con gli attrezzi da palestra (gli anelli diventano anelli di fumo, il quadro svedese un panorama di Stoccolma...), con i "secondi", il casco e tutte le altre parole che possano produrre, anche solo vagamente, un qualche doppio senso. Fortunatamente la presenza di comprimari azzeccati (il sempre divertente...Leggi tutto Mario Carotenuto e un insolitamente dolce Ave Ninchi) permette al film di mantenersi su livelli quasi discreti, anche se poi la totale mancanza di una sceneggiatura accettabile costringe la coppia al solito repertorio di smorfie e lazzi già visti mille volte. C'è inoltre un'evidente carenza dal punto di vista del soggetto, che incanala i due in una storia di una povertà di sostanza impressionante, un canovaccio di una volgarità (nel senso etimologico del termine) mal studiata e semplicistica. Se poi vogliamo dire con Fellini che nei film di Franco e Ciccio c'è più Italia che in qualsiasi altro film potremmo anche farlo, perché il mondo della boxe di quartiere è qui reso molto realisticamente, anche se in maniera superficiale.

Chiudi
TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
1
1!
2
2!
3
3!
4
4!
5

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione ( vale mezzo pallino)
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

B. Legnani 8/03/07 01:00 - 5571 commenti

I gusti di B. Legnani

Non male, ma decisamente meglio la prima mezzora rispetto al resto, come spesso accade nei film di Franco&Ciccio. Uno spettacolo vedere quest'ultimo che, pur di mangiare, fa la corte ad Ave Ninchi. C'è il grande Carotenuto e tanti altri caratteristi. Non accreditati ci sono Fulvio Mingozzi (guida turistica - a inizio film) e Franca Scagnetti (madre del primo avversario di Franco). La Mancini fa la figlia del droghiere (Sportelli): indossa il già noto golf a righe orizzontali e colorate, che porta pure in Erika e Amore Formula 2...

Lovejoy 28/12/07 23:26 - 1823 commenti

I gusti di Lovejoy

Tra i più divertenti della coppia. Ben diretto dallo specialista Laurenti, un altro dei registi che seppe trarre il meglio da Franco e Ciccio, con alcune gag memorabili. Tra le altre, quella di Franco che deve svegliare i due metronotte, ripetuta diverse volte; la cinquecento presa di mira dal vigile Murgia; il primo incontro tra Franchi, Ingrassia e Carotenuto. Eccellenti Franco e Ciccio ma ottimo anche il reparto caratteristi. Menzione d'onore per Carotenuto, D'Orsi, Andronico, Milli e Sportelli.

Renato 6/04/10 15:34 - 1648 commenti

I gusti di Renato

Non male, uno dei film della coppia che ricordo di più. Ovviamente Franco si improvvisa pugile più che altro per esigenze alimentari, e tutta la parte finale risente un po' della pochezza del copione (chiamiamolo copione), ma il duo è in forma ed il cast dei comprimari gira a puntino. Ottimo Ciccio che chiede a Franco di mostrare a Carotenuto "la castagna", per non parlare di quando i due prendono varie ammende e Franco commenta a modo suo. Divertente.

Geppo 28/07/10 20:08 - 316 commenti

I gusti di Geppo

Franco Marsala e Ciccio Trapani sono due amici che si arrangiano come possono per tirare a campare, fingendosi addirittura campioni di pugilato. Sicuramente "I due assi del guantone" è tra i migliori film di Franco e Ciccio girati negli anni '70. Il regista Mariano Laurenti inventa una nuova coppia... diversa, più moderna da com'erano negli anni '60. Le scene esilaranti sono tante e nel complesso il film risulta gradevole. Franco e Ciccio sono in gran forma ed è per buona parte merito loro la capacità che ha questo film di divertire.
MEMORABILE: La truffa mangiando nei migliori ristoranti e fingendosi avvelenati dai funghi al momento di pagare il conto.

Rambo90 2/10/11 05:00 - 7744 commenti

I gusti di Rambo90

Notevole: Laurenti sapeva come dar modo a Franco e Ciccio di brillare e soprattutto come tenere il ritmo alto fino alla fine. I due sono al loro meglio e il primo ha modo di azzeccare alcuni fra i più simpatici giochi di parole di sempre. Ottimo il cast di contorno: dal bravissimo Carotenuto alla divertentissima Ave Ninchi (innamorata di Ciccio!) fino alle scene con Murgia vigile inflessibile e Andronico teorico dello sport. Da vedere.
MEMORABILE: La lezione da Andronico.

Graf 13/04/12 03:47 - 708 commenti

I gusti di Graf

I film di Franco e Ciccio hanno una particolarità: riescono a cogliere con precisione lo spirito più autentico del ceto popolare italiano. Cosa che non riesce quasi mai ai film “d’autore” di registi che credono di stare dalla parete della “ggente”. Anche questo film sprizza i sapori più tipici del costume più autentico dell’italiano semplice e genuino. Aromi di trattoria e effluvi, saturi di fumo, di palestre pugilistiche di periferia, fanno da sfondo alla genuina e terragna comicità del duo siciliano. Laurenti filma con umile spirito di servizio.
MEMORABILE: Mario Carotenuto un oste "completamente fracico" di pugilato, é una figura di straordinaria umanità; Il sottobosco pugilistico é reso con precisione.

Mutaforme 17/10/12 18:14 - 417 commenti

I gusti di Mutaforme

Venti minuti di grasse risate con le esilaranti scenette delle truffe nei ristoranti, poi con i guantoni arriva anche la noia e la storia si annacqua fino al divertente finale. Sceneggiatura quasi inesistente: in poche parole il film lo fanno Franco e Ciccio con le loro scene comiche. *!

Panza 1/11/12 11:36 - 1872 commenti

I gusti di Panza

Simpatico film con Franco e Ciccio che ha come tema il mondo del pugilato. Laurenti ci sa abbastanza fare e il film si lascia guardare, regalando momenti molto divertenti e interessanti dal punto di vista comico. Decisamente sottotono la prima mezz'ora, che si risolve in alcune gag animate soprattutto da Franchi, nei panni di un pugile. Il soggetto è veramente scadente, ma come in tanti casi la coppia tiene su la baracca per un risultato degno di nota. Carotenuto è bravo e lo stesso giudizio vale per tutti gli altri caratteristi. Divertente.

Samuel1979 7/02/13 19:48 - 551 commenti

I gusti di Samuel1979

Discreto, con i primi quaranta minuti che risultano la parte più divertente; ma è da ricordare che il buon esito del film è anche merito del bravo Carotenuto, il quale sfoggia sempre la sua romanità casereccia e viscerale. Piccola parte per il "siculo" Murgia nel ruolo di un vigile esagitato.
MEMORABILE: ...si Como, Bergamo, Sant'Agata Di Militello.

Dusso 11/06/13 09:48 - 1567 commenti

I gusti di Dusso

Nonostante la sceneggiatura faccia acqua da tutte le parti, questo film di Laurenti è senza dubbio uno di quelli del duo siciliano che più si fa apprezzare. Il regista riesce a contenere molto bene Franchi e Ingrassia e sono diverse la scene divertenti (quella con Tiberio Murgia in assoluto è una delle migliori di tutti i loro film).

Mariano Laurenti HA DIRETTO ANCHE...

Spazio vuotoLocandina SatiricosissimoSpazio vuotoLocandina I due maghi del palloneSpazio vuotoLocandina Mazzabubù... Quante corna stanno quaggiù?Spazio vuotoLocandina Ma che musica maestro!

Motorship 8/11/13 18:12 - 585 commenti

I gusti di Motorship

Discreto film del duo siculo; non certo il migliore, ma comunque non disprezzabile. La prima parte è esilarante: tra truffe ai ristoratori, parcheggi confusi e l'inizio dell'avventura "pugilistica" i due danno il meglio, mentre la seconda è un po' debole a causa di una sceneggiatura fiacca, anche se il film regge. Nel resto del cast spicca sicuramente un grandissimo Mario Carotenuto, anche se la breve parte di Tiberio Murgia nel ruolo del vigile scassa-auto lascia parecchio il segno. Niente male.
MEMORABILE: La truffa dei funghi avvelenati al momento del conto al ristorante; La scena col vigile Murgia.

Noodles 10/08/19 15:39 - 2330 commenti

I gusti di Noodles

Un buon Franco e Ciccio davvero, pieno di gag divertenti e con una bella rassegna di caratteristi del nostro cinema dei '60 e '70. Lo si guarda con molto piacere, pur non strappando enormi risate. Vi sono però alcune trovate davvero buone e la simpatia della coppia di protagonisti e di Mario Carotenuto fa il resto. Ritmo leggermente calante verso il finale, ma mai veramente noioso. Belli gli scorci di Roma. Forse uno dei migliori film della famosissima coppia.

Siska80 18/06/20 20:41 - 4037 commenti

I gusti di Siska80

Divertente il primo tempo in cui i Nostri, incomprensibilmente, riescono a imbrogliare Sor Amleto, patito di boxe, spacciandosi per professionisti; il secondo (tra avversari pagati per perdere, beghe sentimentali tra i più giovani e il match finale prolisso e noioso) cala notevolmente di tono. Ottimo il cast, ritmo altalenante, varie freddure riuscite, finale a sorpresa azzeccato.
MEMORABILE: Franco perennemente "murato" dentro l'armadio dai compagni di stanza.

Pessoa 31/07/21 11:42 - 2476 commenti

I gusti di Pessoa

Sarà la regia attenta e quadrata di Laurenti, sarà lo script scoppiettante di Verde, ma questo film con i due bravi attori siciliani si colloca un gradino sopra la media della loro sterminata produzione. Fondamentale anche l'apporto dei comprimari di lusso (Carotenuto e Ninchi sono forse i migliori del cast) e dei caratteristi (D'Orsi, Murgia, Andronico), che tengono alto il ritmo e il livello. La confezione risente manco a dirlo del budget non elevato ma mantiene una sua dignità (bella fotografia di Santoni). Nel complesso un film più che guardabile che strappa parecchie risate.
MEMORABILE: I numerosi calembour e kakemphaton dello script, con cui Ingrassia e Franchi vanno a nozze.

Minitina80 10/10/21 21:23 - 3000 commenti

I gusti di Minitina80

La sceneggiatura si regge su un’idea di fondo appena abbozzata, al punto che dopo la prima mezz’ora sembra di assistere quasi a un altro film, con Franchi e Ingrassia che si ritrovano per caso nel pugilato a seguito di qualche truffa. La presenza di Carotenuto e della Ninchi rende il contorno meno fiacco, rimpinzando una sostanza che latita in maniera spaventosa. A volte i giochi di parole e gli equivoci sono un po’ troppo ingenui, ma la buona verve dei due riesce a regalare qualche momento di sincera ilarità.
MEMORABILE: Il quadro svedese.

Alex75 4/11/21 19:02 - 888 commenti

I gusti di Alex75

Nella sterminata filmografia di Franchi & Ingrassia, questo lavoro che li vede improbabili cultori della “nobile arte” è meno raffazzonato del solito, con gag e calembour di livello variabile, ma spesso divertenti e raramente puerili, grazie alla mano ferma di Laurenti, che ritrae con attenzione la vita di borgata tra palestre, trattorie e personaggi genuini. Non pochi attori di contorno offrono prove vivide e di tutto rispetto: in primis Carotenuto e la Ninchi, ma anche Murgia, Andronico, D’Orsi e il giovane Milli, al suo primo ruolo di rilievo.
MEMORABILE: La truffa dei funghi; Ciccio, su Franco: “Non vedete che ha la faccia da Cassius?” e Franco: “Non cominciamo a offendere...”; Murgia e la 500.

Michelino 27/04/22 16:48 - 103 commenti

I gusti di Michelino

Uno dei film più riusciti della coppia nella seconda metà del loro sodalizio. Le situazioni della prima mezz'ora riescono a captare l'attenzione sullo sviluppo della trama, che non diventa troppo ripetitiva grazie soprattutto a un come sempre straordinario Carotenuto. Viene tratteggiato bene l'ambiente pugilistico di quartiere tra robusti lavoratori che si dilettano nella disciplina e allibratori e manager disonesti, con un D'Orsi che si cala bene proprio in quest'ultimo ruolo.
MEMORABILE: I funghi; Ciccio finge di rimproverare Franco mentre lavano i piatti; Il ''reclutamento'' degli avversari; Franco pestato nello spogliatoio.

Maxx g 3/03/24 17:55 - 647 commenti

I gusti di Maxx g

Non è certo uno dei migliori film del duo comico, anche se qualche risata è garantita. Due truffatori, per continuare a mangiare gratis, si fingono esperti del mondo della boxe: uno (Ciccio) sarebbe l'allenatore del suo pupillo (Franco). Il problema è come affrontare i veri pugili... Ci pensa la sorella (Ave Ninchi) di Amleto (Carotenuto) a suon di bigliettoni. Si ride molto all'inizio, qualcosa alla fine (celebri i giochi di parole) ma non pare così esilarante come altri. Nel cast anche Umberto D'Orsi, la bella Paola Tedesco, Tiberio Murgia e Enzo Andronico. Per i fan del duo.
MEMORABILE: I primi allenamenti.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.
  • Discussione Geppo • 17/03/12 17:33
    Call center Davinotti - 4301 interventi
    Succedevano spesso questo genere di operazioni. È il solito "trucco cinematografico". Ad esempio il finale del film dove Franco e Ciccio scappano dal ristorante dopo aver visto arrivare Muhammad Alì. I due protagonisti fanno credere di scappare dal ristorante "Da Amleto" in via San Pancrazio, ma in realtà si trovano a pochi metri, cioè sempre in Via di San Pancrazio ma all'incrocio con Via Aurelia Antica. (Vedi location verificate).
    Ultima modifica: 17/03/12 17:34 da Geppo
  • Discussione Zender • 17/03/12 17:44
    Capo scrivano - 48104 interventi
    Sì confermo, non c'è niente di così strano in realtà. Gli spostamenti immotivati da una location all'altra sono all'ordine del giorno, al cinema.
  • Musiche Samuel1979 • 25/12/12 13:08
    Addetto riparazione hardware - 4289 interventi
    Ragazzi scusate, al minuto 20:45 nella sequenza in cui Carotenuto mette alla prova Franchi per sedare una rissa nel suo locale, viene trasmesso uno stacco musicale, (di chiara derivazione Western), sapreste dirmi il titolo??? mille grazie... e auguroni a tutti!!
    Ultima modifica: 25/12/12 13:08 da Samuel1979
  • Musiche Geppo • 26/12/12 09:46
    Call center Davinotti - 4301 interventi
    Non conosco il titolo ma quel pezzo è "riciclato" dal film precedente "I due pericoli pubblici" sempre con Franco e Ciccio. La colonna sonora è di Piero Umiliani.
  • Discussione Mastro72 • 18/04/14 19:31
    Disoccupato - 4 interventi
    Ragazzi, ho appena visto l'ultima location inserita: semplicemente Fantastici! Difficilissima per collocazione, e inarrivabile con sw. Volevo confermare tutte le location. Da Torino sono partito per Roma qualche mese fa, ed essendo amante di questo film e del genere cult Italiano ho verificato in un giorno le seguenti location:
    I due assi del Guantone:
    Pranzo da Amleto con tanto di tagliolini ai Funghi e stavolta non erano finiti, L'arena sbirciata da un cancello tetto di Franco e Ciccio, l'ingresso dell'albergo, l'incontro/multa con Tiberio Murgia.
    In Più essendo amante del genere ho verificato:
    Fracchia la Belva Umana:
    Il ristorante da Sergio e Bruno gli Incivili,
    Occhio Malocchio prezzemolo e finocchio:
    Il negozio di elettrodomestici di Banfi,
    al Bar dello Sport:
    Bar Mazzini ex Caleca, location esterna del Bar dello Sport,
    Il Tifoso, l'arbitro e il Calciatore:
    Bar Forza Lupi, con nuovo arredamento, ma il bancone è sempre messo li,
    Letto a tre piazze:
    L'ingresso della casa Castagnaro (Peppino) e Amalia. Tutte esatte! Fine giornata con bolle ai piedi, ma che soddisfazione!
  • Discussione Zender • 19/04/14 09:28
    Capo scrivano - 48104 interventi
    Beh sì, se non abbiamo prove certe che le location son quelle non le portiamo, in verificate.
  • Discussione Mastro72 • 23/04/14 18:26
    Disoccupato - 4 interventi
    Infatti, nel mio intervento volevo rafforzare il vostro ottimo lavoro di squadra, e confermare ancora oggi lo status delle locations. In alcuni casi come nel bar il Naturista in cui si cimenta Banfi come Cameriere in Vieni Avanti Cretino, la locations, come confermata da voi, oggi non c'è più rispetto a quando è stata scoperta.
  • Discussione Zender • 24/04/14 08:17
    Capo scrivano - 48104 interventi
    Sì, vero, è scomparsa.
  • Discussione Mastro72 • 15/10/14 18:19
    Disoccupato - 4 interventi
    Sono stato a pranzo da Amleto (Lo Scarpone), e non mi sono trovato male, anzi ho pranzato con tagliatelle ai funghi porcini..... per fortuna non erano come quelli del primo ristorante!!!
  • Musiche Alex75 • 13/06/22 17:41
    Call center Davinotti - 709 interventi
    Il tema principale, di Piero Umiliani
    Ultima modifica: 13/06/22 19:06 da Zender