Habitat - Non entrate

Media utenti
Titolo originale: Habitat
Anno: 1996
Genere: horror (colore)
Note: Disponibile in DVD per la label IIF di Fulvio Lucisano.
Numero commenti presenti: 4

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 12/12/08 DAL BENEMERITO UNDYING
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Undying 12/12/08 17:49 - 3840 commenti

I gusti di Undying

Futuro prossimo: il buco nell'ozono ormai è diventato una voragine e la Terra, per buona parte della giornata, è invivibile, ovvero resa pericolosamente mortale a causa dei raggi del Sole. In questo contesto Hank si adopera per trovare una soluzione che possa arginare lo stato devastante e riportare natura e ambiente allo stato originale. Ma il siero che ingerisce avrà effetti collaterali. Moralistico e panteista oscilla continuamente tra ironia ed horror, senza riuscire a provocare nessuno dei due stati nello spettatore. Il regista aveva fatto molto di meglio con Massacro al Central College.

Greymouser 20/06/11 19:08 - 1458 commenti

I gusti di Greymouser

Film fanta-horror con un soggetto affascinante, ma realizzato in maniera piuttosto pedestre, sia per una sceneggiatura ondivaga ed inconcludente, sia per il comparto degli effetti speciali alquanto spartani e "domestici". Del resto, la regia di Daalder, stanti i pochi mezzi a disposizione, non riesce nemmeno a dare quel tocco di fantasia visionaria che sarebbe stato necessario per valorizzare quel poco di buono che c'è.

Hackett 19/07/11 06:55 - 1725 commenti

I gusti di Hackett

Insulso e risibile filmettino senza capo né coda dove la storia si snoda tra il ridicolo e l'assurdo con non pochi momenti di involontaria comicità, conditi in salsa verde da ambizioni pseudo ecologiste di spessore infimo e scenografie che fanno sembrare realistica anche Gardaland. Qualche attore lo rivedremo in film di altra caratura (pure Lynch!) ma per loro (e per noi) questo film è meglio dimenticarlo velocemente.

Rufus68 8/07/18 19:02 - 3078 commenti

I gusti di Rufus68

Micidiale brodaglia parafantaecologica (il buco dell'ozono...) ibridata con Karate kid e quanto di peggio può trovarsi nei teen serial americani. Per quanto ripugni usare la categoria "noia" qui non ci si può esimere dal giudicare il filmucolo di "una noia mortale". Sceneggiatura risibile, priva di causalità dramamturgica (il padre diviene un'entità superbiologica e loro non muovono ciglio), condita dalle soliti sciocchezze adolescenziali yankee. Attori intercambiabili, cioè nulli.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.