Game of death

Media utenti
Titolo originale: Game of Death
Anno: 2010
Genere: action (colore)
Note: Ultimo film con Wesley Snipes, prima di iniziare un periodo di detenzione di tre anni.

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 24/06/11 DAL BENEMERITO RAMBO90
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Rambo90 24/06/11 23:51 - 7057 commenti

I gusti di Rambo90

Un agente della CIA sotto copertura deve fermare un suo collega deciso ad impadronirsi di 100 milioni a qualsiasi costo. Qui sta tutta la storia, portata avanti con il classico stile degli action senza pretese, tutto ritmo e personaggi più che stereotipati. Serafini (regista di Orgoglio!) non è proprio adatto a questo genere, ma comunque non confeziona un orrore totale. Snipes è ancora in forma e il suo confronto con Daniels dà i suoi frutti: ci si diverte, ovviamente senza cercare un capolavoro.

Puppigallo 22/07/12 14:26 - 4853 commenti

I gusti di Puppigallo

Action di medio livello con uno Snipes in palla, che deve tenere testa a colleghi traditori piuttosto agguerriti (il loro autoproclamatosi capo non sopporta i testimoni e ciò comporta una strage). Si può vedere, grazie ai duelli, sia con armi, che con arti marziali, dove ossa e colli si spezzano con una certa facilità. Siamo alle prese con il tipico protagonista, ai limiti del super eroe, senza macchia e paura. Peccato però per le parti extra-action e per alcuni inutili effetti visivi da quattro soldi disseminati sul percorso della pellicola, che ne minano non poco l'insieme.
MEMORABILE: Tutto rotto, collo compreso.

Nando 14/08/12 09:52 - 3627 commenti

I gusti di Nando

Action spionistico in cui si punta tutto su combattimenti a mani nude, falsamente rallentati, ove si narrano le vicende dei soliti agenti segreti corrotti. Il ritmo è elevato ma il plot narrativo rimane nel solito limbo del compitino svolto con carente sufficienza. Esagerato e troppo lungo il combattimento finale.

Galbo 15/01/18 05:52 - 11847 commenti

I gusti di Galbo

Thriller spionistico interpretato da un Wesley Snipes, ancora “tonico” nella parte di un agente CIA in lotta contro i suoi ex compagni. Benché inizialmente un po’ confuso, "decolla" nella seconda parte quando la storia è ambientata in una location ben sfruttata dal regista per le sequenze action che risultano ben realizzate. Il ritmo è elevato e gli attori sono in parte. Non male nel suo genere.

Taxius 7/04/20 11:25 - 1652 commenti

I gusti di Taxius

Action frizzante con protagonista l'agente CIA Wesley Snipes intento a combattere contro altri suoi colleghi che hanno deciso di passare dall'altra parte della barricata. Il classico B-movie action con poliziotti contro criminali, pieno di sparatorie e di morti ammazzati. Di film simili se ne trovano a tonnellate e la qualità è spesso scarsa; questo invece mostra buoni effetti speciali e una cura nei dettagli quantomeno sufficiente. Buono se si ha voglia di vedere un filmetto a cervello spento.

Ernie Hudson HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Gestarsh99 • 9/12/11 15:17
    Scrivano - 19934 interventi
    Disponibile in edizione Blu-Ray Disc dal 25/01/2012 per Rai Cinema/01 Home Entertainment: