LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 8/04/15 DAL BENEMERITO HERRKINSKI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Herrkinski 8/04/15 05:08 - 5421 commenti

I gusti di Herrkinski

Film indie girato con un budget ridicolo e vincitore di una marea di premi nei festival; a ragione direi, dato che la scarsità di finanze è mascherata benissimo e la regia è assolutamente di livello, così come le prove attoriali, tutte molto buone (Philbeck ricorda curiosamente l'Amplas/Martin romeriano). La storia a sfondo familiare convince, deviando dall'horror puro (comunque presente in alcune sequenze molto forti) nel dramma a sfondo formativo/sociale; a tratti quasi alla Van Sant, seppur meno sfacciatamente autoriale. Anomalo, ma meritevole.
MEMORABILE: Il raggelante e sanguinario finale.

Almicione 19/06/15 01:21 - 765 commenti

I gusti di Almicione

Situazioni anomale possono influenzare profondamente la delicata fase nella crescita del bambino corrispondente alla scoperta e soprattutto all'acquisizione della consapevolezza del mondo adulto. Durante la prima oretta il nulla, ma poi appare il barlume di un contrasto genitori-figli appena (ma comunque tanto) interessante. Per il resto siamo messi malissimo: il budget molto limitato può giustificare la pochezza dell'aspetto tecnico, ma non di certo la mancanza di creatività sostituita dai soliti canoni del genere. Regia e cast inabili.

Schramm 12/08/15 14:13 - 2488 commenti

I gusti di Schramm

La pubertà ti fa male lo so: l’incubo della formazione e più ancora della famiglia, culla di spinte borderline, nutrice di disordini identitari e cognitivi e disfunzionalità aventi posteggio riservato in zona serial killing. L’amore per l’orrore che dà solo buoni lutti. Atipico e destabilizzante nel suo divaricarsi a triplice mandata tra esperimento indie da furor di festival, un’algida autorialità cerebrale e un’implacabile visceralità senza freni: ost interstellare, finale sotto il segno della scorrettezza, e un film nel film che grindhousianamente diverrà davvero un film-costola di questo.

Daniela 13/08/15 16:04 - 9849 commenti

I gusti di Daniela

Marty è un ragazzino come tanti altri, alle prese con problemi molto comuni: genitori distratti e poco comprensivi, compagni di scuola bulli, amici poco affidabili. Però ha anche un fratello maggiore col vizio di tagliare teste e questo complica non poco le cose, facendoci stare in bilico fra il ritratto pre-adolescenziale e l'horror con dosi di splatter (poche ma assai toste). Il risultato lascia un poco perplessi, perché sembra dare ragione a chi addita certo cinema come fonte di male assoluto, però il film, girato palesemente con 2 lire, è interessante ed il piccolo Brown assai bravo.
MEMORABILE: Le considerazioni finali del protagonista, nelle quali si affaccia per la prima volta una vena bizzarramente umoristica

Mco 23/06/16 21:49 - 2164 commenti

I gusti di Mco

La discesa agli inferi (familiari e non) firmata da Schirmer. Una catabasi che parte come un teen di quelli deliziosamente rétro, tutta vhs e riviste d'antan, poster e parafernalia pseudocircensi. Per poi precipare nella didattica dissacrante del massacro, con una bidirezionalità tra realtà e cinematografia che fa specie. Il sangue scorre copioso e imbratta non solo i corpi ma anche i circuiti sinattici di coloro che assistono impotenti alla distruzione di un nucleo domestico, che implode dall'interno. Disarmante.
MEMORABILE: Tutta la scena conclusiva.

Fedeerra 26/07/20 06:10 - 529 commenti

I gusti di Fedeerra

Seppur con pochissimi mezzi economici Schirmer firma un horror davvero possente e maturo. Una storia di disagi esistenziali e sociali raccontata attraverso lo sguardo di un bambino dall’adolescenza assai turbata. Le poche sequenze splatter sono estreme e non si dimenticano facilmente, il citazionismo è puntuale e misurato e per tutta la durata si respira un’aria di malvagità che lascia spesso col fiato sospeso. Assolutamente da vedere.

Fromell 2/08/20 11:24 - 75 commenti

I gusti di Fromell

“Oggi ho trovato una testa nell’armadio di mio fratello.” Found si apre con uno degli incipit più fulminanti di sempre, e non importa se l’horror non è nelle tue corde. Ormai sei nel film. Chiunque lo sarebbe. Chiunque vorrebbe conoscere meglio Marty, introverso dodicenne appassionato di fumetti e cinema dell’orrore che un giorno, per caso, scopre il “vizietto” del fratello maggiore. Una testa di donna in una sacca da bowling. Poco budget, tante idee, per uno dei migliori horror in circolazione.

Kinodrop 10/11/20 20:22 - 1678 commenti

I gusti di Kinodrop

In una famiglia apparentemente normale covano pulsioni che attraversano vari gradi di lacerazione, dall'adolescenza in fieri di Marty alla vera e propria schizofrenia del fratello grande, nutrite da una patologica passione per l'horror nelle sue declinazioni. Un originale tentativo di diversificare i classici stilemi del genere rinnovandone i contesti con un'attenzione per l'aspetto psicologico dal disagio alla follia, senza rinunciare a momenti splatter ben assestati. Lo scarso budget, l'ambientazione scarna e la quasi amatorialità degli attori danno un tocco di veridicità in più.
MEMORABILE: La vhs del film Headless; La OST che smorza la crudeltà dei fatti; Il finale.

Anthonyvm 1/12/20 15:41 - 2302 commenti

I gusti di Anthonyvm

A metà strada fra il dramma più nero e l'horror più violento, l'opera di Schirmer riesce a nascondere bene i suoi limiti pecuniari grazie alla grezza efficacia dei dialoghi e delle interpretazioni (i due fratelli in primis), ma anche agli effetti speciali splatter (non moltissimi ma decisamente espliciti), realizzati con molta cura. Fra glaciale disagio (le tensioni domestiche, i soprusi dei bulletti) e sconfinamenti nel grottesco (il finale sanguinario, le esplosioni gore del film nel film), una miscela di angoscia e di gustosi riferimenti nostalgici all'horror anni '80. Da provare.
MEMORABILE: Le teste mozzate; Gli sfoghi razzisti del padre; Le VHS; Le scene del film "Headless"; Il bulletto malmenato; Il fratello nudo e coperto di sangue.

POTRESTI TROVARE INTERESSANTI ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Herrkinski • 11/08/15 18:25
    Vice capo scrivano - 2317 interventi
    Schramm ebbe a dire:
    sìsìs, sapevo di headless, e me lo inguatterò quanto prima!! ma è diretto sempre da scott?
    No l'ha diretto il responsabile degli SPFX di Found, infatti è particolarmente spinto sul versante gore...
  • Discussione Schramm • 12/08/15 14:19
    Risorse umane - 6760 interventi
    zendium, noie al motore nell'inserzione del commento. hai mp con relativi ragguagli tecnici sul davibook.
  • Discussione Cotola • 12/08/15 14:58
    Consigliere avanzato - 3652 interventi
    Segnato anche questo.
  • Discussione Daniela • 12/08/15 15:08
    Gran Burattinaio - 5360 interventi
    toh, questo me l'aveva già segnalato un altro davinottiano, conto a vederlo a breve ora che disponibili i sub
  • Discussione Mco • 12/08/15 17:37
    Scrivano - 9687 interventi
    Grazie Schrammy!
    Quando termino i miei duecento arretrati, che ho in serbo di studiare prima dell'autunno, mi butterò sulle tue segnalazioni, sebbene il mio target sia riferibile maggiormente ad annate più risalenti...
  • Discussione Herrkinski • 12/08/15 18:11
    Vice capo scrivano - 2317 interventi
    Daniela ebbe a dire:
    toh, questo me l'aveva già segnalato un altro davinottiano, conto a vederlo a breve ora che disponibili i sub
    Sì te l'avevio segnalato io insieme a Starry Eyes o Spring mi pare :)
  • Discussione Daniela • 12/08/15 23:38
    Gran Burattinaio - 5360 interventi
    Vero Herr, me lo avevi drittato insieme a Spring, di cui però non sono ancora riuscita a trovare i sub... ma non dispero ;o)
  • Discussione Schramm • 25/06/16 23:05
    Risorse umane - 6760 interventi
    incredibile mco, ti è piaciuto anche quel tocco in più rispetto a me! la cosa mi riempie di brio(nvega)! sei pronto per il salto significante di headless. avanti tutta!
  • Discussione Mco • 26/06/16 11:23
    Scrivano - 9687 interventi
    Schramm ebbe a dire:
    incredibile mco, ti è piaciuto anche quel tocco in più rispetto a me! la cosa mi riempie di brio(nvega)! sei pronto per il salto significante di headless. avanti tutta!
    Oh yeah, Headless is there, is waiting for me...
    Perhaps in the first autumn I hope to try this another horror trip!
  • Homevideo Buiomega71 • 3/10/18 15:07
    Pianificazione e progetti - 22306 interventi
    Annunciato in DVD ( primi di gennaio 2019) per la neonata Spasmo Video