LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 27/04/10 DAL BENEMERITO DAIDAE
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Daidae 26/05/10 17:50 - 2749 commenti

I gusti di Daidae

Mieloso oltre ogni limite questo film (mai titolo fu più azzeccato... fotoromanzo!) con Nino D'Angelo e Maria Chiara Sasso al posto della solita Roberta Olivieri. Non è malaccio ma se non sopportate il sentimentalismo e l'eccesso di buoni sentimenti statene alla larga.

Nando 4/12/10 14:16 - 3486 commenti

I gusti di Nando

Melodrammone sentimentale con finale zuccheroso alimentato dalle liriche musicali del cantante partenopeo ambientato nelle brume nebbiose di Milano. Un ragazzo senza arte né parte s'innamora della figlia di un ufficiale dei Carabinieri ma subisce il fascino altresì di una ragazza bene, che gira in Ferrari. Solita solfa con buoni pensieri ma livello recitativo da minimo sindacale.

Herrkinski 24/10/13 02:03 - 5214 commenti

I gusti di Herrkinski

"Caschetto d'Oro"-movie in piena regola, che non si distanzia di una virgola dagli altri della serie. Anche questa volta tanti buoni sentimenti, delusioni amorose, tira e molla tra i due protagonisti, un po' di comicità (c'è pure il classico Montanaro), qualche canzone (pessima) e un filo di morale di fondo sulle differenze tra caste sociali e sul contrasto tra nord e sud. Si segnalano gli abbigliamenti improponibili di D'Angelo (che comunque è spassoso) e della Sasso; non male la trasferta in una bella Milano settantiana, seppur cartolinata.

Disorder 6/07/16 16:21 - 1408 commenti

I gusti di Disorder

Forse il punto più basso della fortunata carriera del cantante napoletano. Non si discosta in realtà dalla maggior parte dei suoi lavori precedenti o successivi, ma si segnala in negativo per l'assoluta mancanza di ritmo, trama e perfino musica (nonostante qui Nino interpreti proprio un aspirante cantante). Si sente anche la mancanza delle valide spalle comiche che spesso alleggerivano l'atmosfera di questi film. Il livello medio di recitazione lascia a desiderare come sempre. Pessimo.

Homesick 25/08/17 10:23 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Gli sceneggiatori dei film con Nino d'Angelo hanno poca fantasia, in quanto si limitano a ripetere, con minime varianti, i canovacci del film sentimental-musicale partenopeo. La prima parte include qualche momento comico, a volte riuscito (la folkloristica Nuccio Fumo), a volte meno (le parentesi slapstick e rumoriste con Montanaro). Piuttosto insolito, per quanto riguarda le consuetudini della storia della canzone in Italia, il personaggio di Maria Chiara Sasso, chitarrista donna che compone musiche per i testi di un cantante uomo.
MEMORABILE: Scult: Montanaro che imita il rumori di "quelli della notte quando si sentono male".
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Homesick • 6/03/11 08:35
    Capo scrivano - 1378 interventi
    Dal 14 aprile in dvd per 01 Distribution.
  • Musiche Samuel1979 • 12/08/13 12:07
    Call center Davinotti - 2953 interventi
    Durante la scena della partenza di Anna ( alla stazione di Napoli Mergellina), viene trasmesso il brano di Nino D'angelo "Ciao Amore".