Fort-de-France: femmes portant des corbeilles

Media utenti
Titolo originale: Fort-de-France: femmes portant des corbeilles
Anno: 1903
Genere: corto/mediometraggio (bianco e nero)
Cast: (n.d.)
Note: Catalogo Lumière 1388. In italiano: "Fort-de-France: donne che portano delle ceste".

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/01/18 DAL BENEMERITO B. LEGNANI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

B. Legnani 15/01/18 10:04 - 5165 commenti

I gusti di B. Legnani

Non particolarmente riuscito questo corto girato in Martinica (come il ben più notevole Marché), con una sfilza di ragazze di colore che camminano in fila indiana, portando ciascuna una cesta sulla testa. L’inquadratura non è felicissima e il tutto ha un che di appositamente preparato per soddisfare l'operatore, al punto che nasce il dubbio che le ragazze girino in cerchio e si ripropongano alla macchina da presa... Banale.

Galbo 19/01/18 17:13 - 11848 commenti

I gusti di Galbo

In una colonia francese (siamo in Martinica) un gruppo di indigene passa davanti all'operatore portando una cesta sul capo. Al di là di un minimo di curiosità per l'abbigliamento delle donne riprese, l'interesse che suscita il filmato è davvero modesto anche perché nella ripetizione del gesto (e forse anche dei soggetti che continuano a passare davanti alla camera) manca qualunque spontaneità. Banale.

Pigro 3/02/18 11:27 - 8746 commenti

I gusti di Pigro

Una fila di donne al lavoro, che trasportano sulla testa ceste piene di roba, probabilmente radici commestibili che stanno accatastate di fianco. La camminata è rapida e ha un punto misteriosamente centrale nel passaggio veloce su una bilancia sotto il controllo del capo. La teoria delle operaie sembra senza fine: ogni tanto ci sono dei passaggi alieni, ma il tutto dà l’impressione di una implacabile catena di montaggio. Buono il punto di vista che taglia lo schermo a metà tra la staticità della merce e il movimento fluido delle persone.

Caesars 18/01/22 10:06 - 3328 commenti

I gusti di Caesars

Pur non essendo grande cosa, questo "micro documentario" girato da Promio è curioso. La scelta della posizione della cinepresa è azzeccata: riesce a riprendere uno spazio abbastanza ampio e a mostrare sia la lunga successione di "portatrici" con cesta sul capo che i vari "attraversamenti" della fila da parte di terze persone. Il filmato era un modo per trasmettere ai francesi conoscenze i sulle diverse condizioni di lavoro nelle colonie oltreoceano.

Alexandre Promio HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.