Due padri di troppo

Media utenti
MMJ Davinotti jr
Titolo originale: Father's day
Anno: 1997
Genere: commedia (colore)
Note: Remake di "Les comperes" (1983).
Numero commenti presenti: 4
Papiro: elettronico

LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Remake americano della commedia francese LES COMPERES - NOI SIAMO TUO PADRE con Billy Crystal e Robin Williams al posto di Pierre Richard e Gérard Depardieu. È una commedia di buoni sentimenti, con i due protagonisti sulle tracce del loro presunto figlio (o almeno così asserisce la rediviva Nastassja Kinski, ex amante di entrambi all'epoca del parto). Quest'ultimo (Charlie Hofheimer) è fuggito di casa per scappare alle ire del padre con cui aveva vissuto fino a quel momento (ecco spiegati i due padri di troppo del titolo italiano, diverso nel senso dall'originale FATHER’S DAY) e si è reso irreperibile. A differenza però di quanto si sarebbe portati a pensare...Leggi tutto leggendo le due righe di trama, il film di Reitman non è affatto una commedia degli equivoci. Il figlio viene ritrovato quasi subito e ancora prima ognuno dei due padri presunti si accorge di chi rappresenta l'altro scoprendo l'inganno della madre (che in pratica li ha “assunti” come detective cercapersone). Ciononostante il film regge e la bravura dei due attori (in questo caso soprattutto di Robin Williams) fa sì che i motivi di divertimento non manchino. Il ritmo non è serratissimo e i momenti morti non sono pochi, tuttavia la qualità e la costruzione di alcune trovate è rimarchevole e se è vero che Crystal sembra un po' la spalla di Williams la cosa è dovuta a una sceneggiatura non proprio equilibrata, non certo alla mancanza di talento dell’ex Harry che flirtava con Sally nella nota commedia di Rob Reiner. Il finale è inevitabilmente in calando, visto che Hollywood tende sempre a concludere le sue commedie più tipiche con un buonismo che riallacci ogni pendenza nel migliore dei modi. Spazio al buon cuore, quindi. Prima invece qualche gag cattivella l'avevamo apprezzata.
Marcel M.J. Davinotti jr.
Chiudi
TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Galbo 16/12/07 09:07 - 11387 commenti

I gusti di Galbo

Film non particolarmente originale ma decisamente ben realizzato con una discreta regia di Ivan Reitman che adotta per questa pellicola toni a metà tra la commedia brillante (con toni da pochade tipo Feydeau) ed il road movie. Il valore aggiunto del film è senza dubbio la trascinante interpretazione del duo Bill Crystal-Robin Williams: i due interpretano personaggi molto differenti e sugli opposti (anche nello stile recitativo uno più compassato, l'altro decisamente travolgente) si regge gran parte del film.

Lovejoy 25/02/08 16:11 - 1824 commenti

I gusti di Lovejoy

Remake di un film francese abbastanza deludente. Sceneggiatura che ricicla le solite e a questo punto ormai trite battute e scenette varie, con personaggi senza spessore e una regia monocorde di Reitman, che in vita sua ha fatto sicuramente di meglio. Così come di meglio hanno fatto Williams e Crystal, comunque abbastanza convincenti. Divertente cameo di Mel Gibson.

Rambo90 10/02/13 16:57 - 6347 commenti

I gusti di Rambo90

Commedia leggera, di quelle che Hollywood sforna a ritmi incessanti, divertente soprattutto grazie alla buona performance dei due protagonisti. In coppia Crystal e Williams funzionano molto bene e la sceneggiatura riesce a offrire loro vari spunti simpatici. Non male anche il cast di contorno, per quanto il fulcro dell'azione siano sempre loro due. Un po' inutile il cameo di Mel Gibson. Buono.

Enzus79 19/03/20 13:05 - 1802 commenti

I gusti di Enzus79

Di commedie così ce ne sono a iosa, ma questa ha il pregio di essere molto "leggera" e mai banale. Remake di una celebre commedia francese, tratta di una coppia di uomini "assoldati" dalla loro ex per cercare di convincere un ragazzo (che dovrebbe essere il figlio di uno dei due) a tornare a casa. Crystal e (soprattutto) Williams non possono non risultare simpatici.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.