Due cavalieri a Londra

Media utenti
Titolo originale: Shanghai Knights
Anno: 2003
Genere: avventura (colore)
Note: Aka "2 cavalieri a Londra". Seguito di "Pallottole cinesi".
Numero commenti presenti: 4

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 1/09/12 DAL BENEMERITO RAMBO90
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Galbo 4/09/12 15:59 - 11387 commenti

I gusti di Galbo

Il duo Chan/Wilson, protagonista di Pallottole cinesi, si ritrova in un sequel in cui cambia il regista ma non la sostanza. Rispetto al film precedente, si spinge se possibile sul pedale dell'acceleratore realizzando un film ipercinetico che cita (se si vuole essere eleganti) molto e fa nel contempo poco sforzo di fantasia. Divertente a tratti, tende a stancare alla fine quando sembra che i personaggi si muovano senza costrutto.

Rambo90 1/09/12 01:39 - 6347 commenti

I gusti di Rambo90

Ancora un mix di commedia e arti marziali per la coppia Chan-Wilson, stavolta con molte più concessioni alla farsa rispetto al film precedente. Nonostante la ripetitività delle situazioni ci si può divertire, anche se le scene action sono meno elaborate del previsto (e il confronto fra Chan e Yen delude le aspettative), ma le battute funzionano e la coppia è affiatata. Discreto.

Taxius 18/12/16 20:54 - 1643 commenti

I gusti di Taxius

La coppia Chan/Wilson si riunisce nel sequel di Pallottole cinesi in quello che sicuramente non è il miglior film di nessuno dei due protagonisti. La trama è poco interessante e pure le varie scazzottate non divertono come in altri loro film. La grande pecca a mio parere sono le brutte scenografie, troppo finte. Si può anche non vedere.

Daniela 5/08/20 08:07 - 9402 commenti

I gusti di Daniela

Dopo il simpatico Pallottole cinesi, nuove avventure per il sensato Chon e il pazzerello Roy, questa volta impegnati a sventare un attentato contro la famiglia reale inglese. L'ambientazione vittoriana, animata dalla presenza di alcune guest star come l'incongruo Charlie Chaplin e Sir Arthur Conan Doyle, offre l'occasione per qualche sequenza riuscita, quasi sempre legata alle virtù acrobatiche di Jackie Chan, ma il divertimento è compromesso dalla voglia di strafare con le iperboli ingenerando confusione: l'impressione finale è quella di una festa movimentata ma troppo chiassosa. 
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.