Dragonheart - Cuore di drago

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 9/04/07 DAL BENEMERITO STUBBY
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Stubby 9/04/07 14:00 - 1147 commenti

I gusti di Stubby

Una storiella medievale con protagonisti un cavaliere ed un drago contro un re cattivo e spietato. Molto avvincente l'inizio del film con il cavaliere Dennis Quaid che è un cacciatore di draghi. Per quasi tutto il primo tempo il film offre spunti divertenti, (grazie soprattutto al carattere guascone del protagonista), poi via via il film perde molto di interesse, per quanto rimanga gradevole da seguire.

Puppigallo 26/05/07 21:43 - 4878 commenti

I gusti di Puppigallo

Si sente la mano capace del regista in questo buon film, non privo di contenuto. Bravo Quaid nella parte del cavaliere che segue l’antico codice. Molto simpatico il cantore delle sue gesta e ben realizzato al computer il drago (Draco). Proietti lo ha doppiato veramente bene, dandogli un’anima e un certo spessore. Dialoghi più che passabili, buon ritmo e alcune scene notevoli (contro gli alberi nei boschi, la società drago-cavaliere che ricorda molto quella Eastwood-Wallack ne Il buono, il brutto, il cattivo, gli ammazzadraghi). Godibile.
MEMORABILE: La situazione di stallo col cavaliere nella bocca del drago che gli tiene la spada puntata nel palato per impedirgli di masticarlo.

Hackett 17/05/08 14:08 - 1830 commenti

I gusti di Hackett

Bel film fantasy che gioca bene con il rapporto tra il protagonista e una delle figure mitiche per eccellenza, il drago. Il rapporto tra i due è un po' truffaldino e di convenienza (si cita anche Leone in questo) ma in realtà i due sono uniti dall'amicizia e dal coraggio. Delicato e godibile, ancora oggi gli effetti sono di tutto rispetto.

Galbo 19/05/08 17:38 - 11876 commenti

I gusti di Galbo

Discreto esempio del genere fantasy, realizzato con la consueta professionalità hollywodiana; il film appare infatti stilisticamente impeccabile: gli sceneggiatori hanno mostrato un'indubbia abilità nel miscelare la componente "action" con quella epica, immettendo nel tutto una certa quantità di ironia. Buoni e credibili (considerato i soggetti) appaiono gli effetti speciali ed il cast è bene assortito. Nella versione italiana Proietti presta la voce al drago, doppiato da Sean Connery in originale. Gradevole.

Lovejoy 21/05/08 14:03 - 1824 commenti

I gusti di Lovejoy

Simpatico film caratterizzato da ottimi effetti speciali e da una storia abbastanza gradevole. Per una volta persino Quaid è in parte e il drago, doppiato da Proietti, è da ricordare. Ottimo anche il resto del cast, con Thewlis una spanna buona su tutti. La regia di Cohen è di puro mestiere. Godibile.

Ciavazzaro 11/02/09 16:56 - 4774 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Non male. Il personaggio del drago è ben delineato e anche l'attore in carne ed ossa Dennis Quaid si dimostra convincente. Cito pure Thompson. Effetti speciali usati in modo più che adeguato, sceneggiatura discretamente scritta. Si può vedere. Consigliato a chi apprezza il genere fantasy.

Cotola 2/09/09 12:11 - 8347 commenti

I gusti di Cotola

Simpatica, gradevole e divertente avventura fantastica che punta molto sulla figura del drago ed ottiene risultati soddisfacenti. La pellicola riesce, infatti, ad intrattenere piacevolmente sia i grandi che i piccini (soprattutto loro). Buoni gli effetti speciali. Ideale per una serata scacciapensieri in famiglia.

Daidae 15/10/09 06:16 - 2941 commenti

I gusti di Daidae

Il regista è scarsuccio (si renderà "colpevole" della regia del pessimo Stealth - Arma suprema anni dopo). Eppure il film è gradevole, storia di amicizia e coraggio tra l'ultimo dragone e l'ultimo cacciatore di draghi. Effetti speciali pietosi e attori non eccezionali (il Re è il peggiore), ma tutto sommato il film non è da buttare via. un film

Daniela 16/10/09 14:22 - 11522 commenti

I gusti di Daniela

Visto a suo tempo per esigenze "parentali", si è rivelato a sorpresa un film molto piacevole, fra i migliori del genere, con una storia dal ritmo spigliato in cui gli aspetti cavallereschi (l'antico codice ed annesse tiritere) e quelli umoristici (la "strana coppia") sono ben dosati. Quaid se la cava discretamente, Thewlis esagera, Postlethwaite ha un ruolo simpatico e Christie è sempre bellissima, ma il migliore è il drago, cui il doppiatore Proietti (era Connery nell'originale) dona personalità oltre alla propria inconfondibile voce.

Mdmaster 2/10/10 14:51 - 802 commenti

I gusti di Mdmaster

Piacevolissimo film fantasy di "poche" pretese ma di ottimi mezzi, ancora prima dei deliri che avrebbero appestato la sala cinematografica. Bravino Quaid, coadiuvato da un cast solido, di più il caro Proietti che doppia in maniera perfetta Drago. Un sapiente utilizzo di momenti d'azione e della storia d'amicizia tra l'uomo e la mitica bestia, anche se chiaramente non certo sviluppata così tanto da farne un tema portante (o minimamente coinvolgente). In ogni caso gradevole titolo, perfetto per ragazzi e non è poco.

Pete Postlethwaite HA RECITATO ANCHE IN...

Belfagor 2/01/11 17:49 - 2655 commenti

I gusti di Belfagor

Degli svariati fantasy hollywoodiani questo è uno di quelli che si ricordano più volentieri. Per una volta i personaggi non sono tagliati con l'accetta ma definiti con una certa cura e la storia si alterna in modo fluido fra l'ironia e l'azione. Le scene di battaglia non sono all'altezza di un Braveheart, ma gli effetti speciali darebbero il filo da torcere a molte pellicole attuali. Il drago (doppiato da Connery nella versione originale e da Proietti in italiano), è il vero protagonista: un capolavoro di CGI e simpatia.
MEMORABILE: Lo stallo alla messicana fra il cavaliere e il drago.

Rambo90 2/03/19 01:40 - 7109 commenti

I gusti di Rambo90

Bella favola fantasy, diretta bene e con una gran cura per messa in scena ed effetti speciali. La storia sa unire epicità e ironia per attirare un pubblico di più piccoli, ma si fa apprezzare anche dai più grandi perché trova un buon bilanciamento senza essere troppo infantile. Il cast funziona, la voce di Gigi Proietti per il doppiaggio italiano del drago è azzeccatissima. Buono.

Silvestro 10/01/22 23:22 - 261 commenti

I gusti di Silvestro

Bell'esempio di film fantasy, un prodotto genuino e ben realizzato in grado di essere apprezzato sia dai più piccoli che dagli adulti. La pellicola trova un giusto mix tra epos e avventura, concedendosi anche qualche parentesi comica. Niente affatto male gli effetti speciali, più che sufficienti anche le scene di guerra. Nella versione italiana da segnalare anche un ottimo doppiaggio del drago da parte di Proietti.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Gugly • 5/02/08 18:53
    Portaborse - 4666 interventi
    nell'edizione italiana il drago è doppiato da Gigi Proietti, in quella originale da Sean Connery
  • Homevideo Gestarsh99 • 18/03/12 13:18
    Vice capo scrivano - 20258 interventi
    Disponibile in edizione Blu-Ray Disc dal 23/05/2012 per Universal:



    DATI TECNICI

    * Formato audio 5.1 Dolby Digital: Francese Italiano Tedesco Spagnolo Giapponese Portoghese Spagnolo Latino Americano
    5.1 DTS HD: Inglese
    * Sottotitoli Inglese per non udenti Francese Italiano Tedesco Spagnolo Giapponese Brasiliano Danese Olandese Finlandese Greco Coreano Spagnolo LA Norvegese Polacco Portoghese Svedese Tailandese Turco Cinese