LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 9/08/08 DAL BENEMERITO IL GOBBO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Il Gobbo 7/06/12 09:36 - 3011 commenti

I gusti di Il Gobbo

Durante una gara di nuoto Gigliola salva la vita alla ricca spagnola Angela, diventa sua grande amica e ospite a Barcellona, dove conosce il di lei fidanzato... Atroce sotto-Sabrina ispano-italica, con la Cinquaccia inattendibilissima rubacuori, Damon in preda a incurabile paresi, Antonio Mayans pre-Jess Franco con pettinatura alla Paul McCartney e senza baffoni. Nemmeno Nino Taranto e Vianello si salvano, e s'è detto tutto. Finale incredibile che anticipa una sce(m)na simile di Bodyguard. Come direbbe Mourinho, "Porque? Porque? Porque?"

Stefania 12/08/12 18:25 - 1600 commenti

I gusti di Stefania

La principale ragion d'essere di un musicarello è il carisma del cantante protagonista, e la Cinquetti, spiace dirlo, non ha carisma: è incolore, inodore, insapore, sembra la versione femminile di Mino Reitano - anche il timbro della voce è simile - non fa simpatia, non fa tenerezza, ha l'energia di un gatto di marmo: che film vuoi cucirle addosso, se non questo sdrucito fotoromanzetto, girato coi piedi e recitato con comprensibile imbarazzo da tutto il cast, tranne la Cinquetti, che sembra non rendersi conto dell'entità del disastro, pur essendone la causa? Dio, come vorrei saperlo!
MEMORABILE: La "puntatina" di Vianello sembra occhieggiare a "Torna a Settembre" (mutatis mutandis...); il tour di Barcellona con l'amica e il fidanzato-cicerone.

Homesick 15/02/13 17:06 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

I buoni sentimenti e la solidarietà tra ricchi e poveri sono le risorse più sane ed apprezzabili di questo musicarello che utilizza le canzoni della Cinquetti per allacciare gare di nuoto, equivoci, scorci turistici italiani e spagnoli e persino inquietanti bambine che ballano il flamenco. Degli interpreti funzionano bene Taranto, Vianello e la Della Porta con la loro simpatia, mentre Damon presta un sorrisetto così sardonico da risultare fuori luogo. La bellezza principesca della Pignatelli si potrà rimirare in tanti film successivi.
MEMORABILE: I duetti tra Taranto e Vianello all’improvviso arrivo di quest’ultimo.

Dusso 5/04/13 06:14 - 1535 commenti

I gusti di Dusso

Da salvare non c'è molto in questo "leggerissimo" musicarello (forse giusto la Pignatelli). La parte iniziale a Barcellona è un estenuante girare dei protagonisti visitando, cantando eccetera (quasi come i borghesi annoiati di Brunelli Rondi); quella successiva napoletana tenta di inserire un minimo di trama ma non ci riesce, risultando un misto tra lo scontato (la vicenda con Vianello) e l'incredibile (il finale all'aereoporto).

B. Legnani 25/07/14 23:48 - 4721 commenti

I gusti di B. Legnani

Stupenda è la canzone eponima (di Modugno), ma il film è terribile, con momenti assolutamente incredibili. Se difetto classico di un musicarello è il non avere una trama, qui la trama è addirittura deleteria perché riesce nella difficile impresa di essere sia folle sia telefonata. Si aggiungono assurdità assortite (pazzesco il gran ballo del prefinale, allestito in un paio d'ore?), caratteri umoristici fallimentari (con parzialisssima eccezione di Vianello), pessime interpretazioni dei tre attori principali, doppiaggio qua e là non convincente.

Galbo 16/03/16 05:47 - 11386 commenti

I gusti di Galbo

Sorta di Sabrina all'italiana (l'incipit è assai simile), rappresenta uno spot in formato cinematografico sia per le bellezze naturali di Spagna e Italia, sia per le canzoni di Gigliola Cinquetti che non è esattamente il massimo come attrice e il cui personaggio è alle prese con una melensa storia d'amore. Sulla storia, meglio stendere un velo pietoso. Gli unici momenti apprezzabili sono quelli in cui intervengono alcuni caratteristi storici come Nino Taranto e Raimondo Vianello. Pessimo.

Saintgifts 16/03/16 10:40 - 4098 commenti

I gusti di Saintgifts

In un recente intervento alla radio della Cinquetti, la stessa diceva a proposito di questo film che il regista non ha mai dato nessuna indicazione di come doveva muoversi o quale espressione avrebbe dovuta avere, si limitava a dare l'ordine di partenza e stop. Questo per dire con quale cura fossero girati questi musicarelli dove, evidentemente, lo scopo era riproporre la cantante di successo e le sue canzoni (e in questo bisogna dire che la Cinquetti è riuscita benissimo). Preso allegramente ci si può anche divertire. Vianello il migliore.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.