Diario di una vergine romana

Media utenti
Anno: 1973
Genere: erotico (colore)
Note: Aka "Livia, una vergine per l'impero", titolazione spesso erroneamente attribuita al film "La rivolta delle gladiatrici". Sono due film diversi.
Numero commenti presenti: 3

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 23/06/14 DAL BENEMERITO PANZA
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Panza 23/06/14 21:46 - 1496 commenti

I gusti di Panza

Nel cocktail di generi che lo zio Joe ci ha proposto nella sua carriera questa volta tocca al peplum e all'erotico. Era sicuramente l'unico modo per rivitalizzare un genere oramai morto e sepolto. La trama racconta la scalata al potere di una prostituta ai tempi dell'Antica Roma. Tutto è narrato in maniera confusa e il film si salva per qualche scenetta di tipo osé. non malaccio per il genere.

Daidae 1/11/16 05:17 - 2738 commenti

I gusti di Daidae

Non male questo erotico dai contorni "drammatici" di Joe D'Amato. Il cast vede presenti l'ottimo Dottesio, la bella Lucretia Love e diversi caratteristi del cinema "di genere" attivi in quegli anni. La ricostruzione dell'antica Roma per una volta è realizzata con una certa cura, contando che il cinema italiano non aveva i mezzi hollywoodiani. Nel complesso sufficiente, né opera d'arte ma neppure una schifezza.

B. Legnani 24/11/18 21:57 - 4724 commenti

I gusti di B. Legnani

Si usa il budget per pagare la Love (nome di richiamo). S'assoldano alcuni caratteristi (Dottesio e Casale). Si usano le scenografie di un altro film. Ma la storia durerebbe meno di mezzora, per cui si saccheggiano altri film dello stesso genere (Giusti cita Gli ultimi giorni di Pompei e Anno 79: la distruzione di Ercolano: io ipotizzo I dieci gladiatori e aggiungo Sansone, con certezza), si innesta qualche scena di raccordo, che però non riesce a giustificare le chilometriche parentesi d'origine chiaramente diversa. D'Amato fotografa la Love come meglio non si può, ma il filmetto è tutto lì..
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.