Delirio d'amore

Media utenti
Titolo originale: Delirios de amor
Anno: 1986
Genere: commedia (colore)
Note: Episodi: "Delirio 1", "Delirio 2", "Delirio 3", "Delirio 4".
Numero commenti presenti: 1

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/11/13 DAL BENEMERITO LUCIUS
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Lucius 16/11/13 00:28 - 2819 commenti

I gusti di Lucius

Prove di Almodovar per un film incapace perfino di assurgere al genere grottesco, a metà strada tra melodramma e fiction, rispolverato (come avvenne per L'oggetto del desiderio di Madonna) dopo il successo internazionale di Banderas che qui si mostra generosamente alle telecamere dando comunque una discreta prova d'attore. L'intento era quello di focalizzare l'eros, il risultato è assai lontano dalle aspettattive, nonostante (e forse questo è l'unico merito della pellicola) i registi abbiano avuto l'accortezza di esplorare relazioni etero e omosex.
MEMORABILE: Il leone domestico, oggetto poi di una cena al centro della tavolata.

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Lucius • 16/11/13 00:30
    Scrivano - 8299 interventi
    Vincitore
    Miglior Attore Spagnolo Antonio Banderas, Premio Sant Jordi 1988.