Cuori ribelli

Media utenti
Titolo originale: Far and away
Anno: 1992
Genere: drammatico (colore)
Regia: Ron Howard
Numero commenti presenti: 12

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/05/07 DAL BENEMERITO MAGNETTI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Magnetti 15/05/07 10:26 - 1103 commenti

I gusti di Magnetti

Dalla povera Irlanda Shannon (figlia ribelle di ricchi proprietari terrieri) e Joseph (giovane e indomito agricoltore) si ritrovano prima a Boston poi in Oklahoma dove la terra viene distribuita gratuitamente. E' un polpettone sul sogno americano in versione ottocentesca, con l'accoppiata Cruise/Kidman che funziona (soprattutto lei). Inaccettabile il finale, uno dei più irritanti mai visti al cinema. Un film che, sebbene abbia troppe melenserie e ammiccamenti, è da vedere.

Galbo 20/11/07 14:42 - 11700 commenti

I gusti di Galbo

Film di stampo classico non originale ma tutto sommato gradevole, Cuori ribelli propone la coppia Kidman-Cruise alle prese con una storia di amore e avventura che il regista Howard dirige con piglio sicuro anche sfruttando il feeling dei suoi protagonisti (coppia allora anche nella vita). Buona la ricostruzione degli Stati Uniti di fine '800. Il film è girato con buon ritmo e si avvale di una fotografia efficace e scenografica.

Redeyes 12/06/08 10:09 - 2268 commenti

I gusti di Redeyes

Sebbene si peschi nel romanticismo più inflazionato e di basso stampo, sebbene Cruise attaccabrighe e scapestrato mi abbia sempre poco convinto e nonostante una Kidman così così, non me la sento di dir male di questo film. Howard dirige con mestiere, sfruttando anche una fotografia, a tratti, eccelsa e scenografie curatissime. La trama si dipana esattamente come ci aspettiamo fin dai titoli d'inizio, ma va bene! Si può guardare: magari non emozionerà, ma fa lo stesso!

Ciavazzaro 18/06/08 16:53 - 4771 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Atroce drammone sentimentale con Nicole Kidman sprecata (anche se il fatto che mostri qualche nudità non guasta) e Cruise inutile (anche lui mostra, ma su questo è meglio sorvolare). Del resto del cast si può salvare al massimo la caratterista Barbara Babcock. Orrendo, storia assurda, regia dilletantesca. Evitabile.

Puppigallo 16/08/08 10:24 - 4683 commenti

I gusti di Puppigallo

Pellicola fatta su misura per Cruise (qui uno spavaldo irlandese, che sa menar le mani). E poi c'è la Kidman, nel ruolo dell'ingenua, che però impara presto cosa vuol dire vivere potendo contare solo sulle proprie forze. Detto questo, il film è un polpettone troppo lungo e tirato all'inverosimile, tanto che si arriva alla fine quasi sperando che i due protagonisti vengano eliminati, magari anche soffrendo, vista loro "simpatia". Il risultato, quindi, non può che essere mediocre, anche se non inguardabile.
MEMORABILE: La corsa di cavalli e carri per conquistare la terra sulla quale costruire.

Pigro 2/03/09 10:00 - 8518 commenti

I gusti di Pigro

Ron Howard affronta la grande epopea costitutiva degli Usa raccontando l'immigrazione di due irlandesi e la loro corsa all'ovest. Un emozionante film "vecchio stile", ben ambientato e ben fotografato, per celebrare la sofferta nascita di una nazione dal passato torbido. A parte i protagonisti, che non brillano per bravura, tutto funziona al meglio per regalare una grande avventura, spettacolare e sentimentale. Una saga popolare, appunto, che l'esperta regia sa orchestrare al meglio. Titolo italiano inadeguato rispetto all'originale.

Cotola 24/05/09 13:39 - 8048 commenti

I gusti di Cotola

Pellicola avventurosa-sentimentale dai risultati poco convincenti a causa di un plot poco originale e, a tratti, troppo melenso. Dal punto di vista realizzativo non male grazie ai tanti mezzi investiti ed alla sapienza (se non altro commerciale) di Ron Howard, che spesso gira pellicole che per quanto sciape riescono comunque a funzionare al botteghino e a intrattenere.

Piero68 27/04/12 09:13 - 2848 commenti

I gusti di Piero68

Forse un po' troppo smielato e con il classicissimo happy end. Però Ron Howard riesce a raccontare un'epopea in maniera impeccabile: la fuga dall'Europa in cerca di nuova vita e fortuna nel Nuovo Mondo. Bella la sceneggiatura e buona la prova del duo Cruise-Kidmann. Il resto del cast più che altro accompagna la storia, ma comunque non demerita. Non male la fotografia.

Luchi78 10/09/12 11:41 - 1521 commenti

I gusti di Luchi78

Dramma storico-sentimentale dalle tinte a tratti vivaci, dove non manca nessuno degli ingredienti della classica storia d'amore ostacolata da mille vicissitudini. Nessuno meglio della coppia Cruise-Kidman, a quel tempo all'apice del successo, poteva interpretare una così sdolcinata storia, che però trova un suo perché nelle belle scene finali dove viene riproposta l'incredibile corsa alla terra dell'Oklahoma del 1893. Scontato, ma le oltre due ore di film si fanno guardare piuttosto piacevolmente.

Smoker85 3/01/16 22:14 - 424 commenti

I gusti di Smoker85

Classico dell'ormai ex coppia Cruise-Kidman, questa pellicola resta complessivamente godibile. Cruise è qui in piena ascesa e offre una performance divertente (tranne quando si va negli eccessi di miele con la Kidman, anch'ella sospesa tra ironia e melensaggini). Un buon cocktail, quindi, di azione, humor, dramma e sentimenti che nonostante la lunga durata non annoia, se non nelle prime scene fino all'inizio del viaggio in America della strana coppia. Non mancano ingenuità e luoghi comuni.
MEMORABILE: La sbirciatina della Kidman sotto la ciotola che nasconde le "grazie" di Cruise; Le apparizioni di Prosky; Cruise che si pavoneggia negli abiti nuovi.

Ron Howard HA DIRETTO ANCHE...

Siska80 1/08/20 16:54 - 1599 commenti

I gusti di Siska80

Film che ebbe un certo successo soprattutto grazie all'allora seguitissima coppia di sposi Kidman/Cruise che, in effetti, ha un feeling palpabile e riesce a bucare lo schermo nonostante la recitazione non eccelsa. La trama ha ben poco di interessante e certe scene rasentano il grottesco, per tacere di un finale inverosimile e piuttosto imbarazzante. Tuttavia il film ha un ritmo veloce e il carattere vivace dei personaggi principali in qualche modo affascina, anche se rimane uno dei prodotti meno riusciti di Howard.
MEMORABILE: Joseph e Shannon senzatetto affamati in mezzo alla neve.

Enzus79 12/07/21 18:59 - 2109 commenti

I gusti di Enzus79

Film di carattere storico con contorni fiabesco sentimentali. Intrattiene il giusto (nonostante una durata eccessiva) ma certamente non si può definire spassoso. Non mancano momenti al limite del mieloso che fanno scemare di un bel po' il giudizio finale. Tom Cruise e Nicole Kidman più che convincenti. Discreta la fotografia. Mediocre la colonna sonora. Preferibile il titolo originale, "Far and away".
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Ciavazzaro • 12/06/09 12:06
    Scrivano - 5628 interventi
    Nella scena della corsa vennero utilizzati
    800 comparse,400 cavalli, e 200 vagoni.
  • Homevideo Didda23 • 11/07/14 14:54
    Comunicazione esterna - 5754 interventi
    Disponibile in Blu-ray per Universal Pictures dal 24/09/2014

    http://www.amazon.it/Cuori-Ribelli-Tom-Cruise/dp/B00LG4IROK/ref=sr_1_4?s=dvd&ie=UTF8&qid=1405083200&sr=1-4
  • Discussione Raremirko • 28/07/19 23:18
    Addetto riparazione hardware - 3750 interventi
    A tratti semifavolistico, e comunque simpatico, è un dramma avventuroso che può contare su due buoni protagonisti (che lavoreranno più volte assieme).


    Non si prende molto sul serio ed è questo il punto davvero originale della vicenda; buona ricostruzione storica, curiosi certi momenti erotici.


    Howard farà di meglio ma questo è comunque un film discreto.