LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Clicca qui per leggere il papiro di Marcel M.J. Davinotti Jr.
TITOLO INSERITO IL GIORNO 29/08/07 DAL BENEMERITO G.GODARDI POI DAVINOTTATO IL GIORNO 1/05/13
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

G.Godardi 29/08/07 18:59 - 950 commenti

I gusti di G.Godardi

Killer professionista decide di ritirarsi per amore. Ma il suo ex capo gli fa iniettare una mortale droga che blocca il flusso di adrenalina. Per non morire deve continuamente "eccitarsi"; inizia così una corsa contro il tempo per vendicarsi. "Adrenalinico" action movie; nonostante lo spunto sia un plagio da D. O. A., è un film divertentissimo girato tutto di corsa (ma non di fretta). Gran uso di mdp a spalla e digitale; è talmente fracassone e spudorato nella sua illogicità, da risultare simpaticissimo. Bravo Statham, deliziosa la Smart. Da non perdere!
MEMORABILE: Molte le scene cult: le citazioni da The Blues Brothers e Midnight Cowboy, la scopata tra la folla e il bel finale a caduta libera.

Lercio 11/09/07 00:21 - 232 commenti

I gusti di Lercio

Jason Statham è una perfetta palla impazzita, sporca, scontrosa, terrorizzata che demolisce mezza città per mantenere alto il battito cardiaco. Già questo è una bomba e non vi è altro nel film, quindi è una bomba. Regole di sceneggiatura infrante e lanciate per aria, scene d'azione nella loro accezione confusionaria e tanto divertimento tentando di seguire a fatica la scheggia impazzita interpretata da Jason Statham.

fele 10/12/07 11:40 - 43 commenti

I gusti di fele

Ottimo esempio di come dovrebbe essere il cinema oggi! Velocissimo, forsennato, agile e scattante, stronzo e ironico. Rasenta la perfezione, ci arriva ad un tanto così, ma gli sfugge purtroppo per via di alcune insistenze nel voler far ridere a tutti i costi e per un paio di scene che sfociano nel macchiettistico (la sequenza del sesso in pubblico stona nell'impianto ed arriva ad evocare l'effetto - politicamente corretto - opposto a tutto il senso del film). Grandioso Yoakam che interpreta il protagonista, un Léon più incazzato e logorroico.

Blutarsky 29/12/07 13:13 - 353 commenti

I gusti di Blutarsky

Veramente una sorpresa. Il plot è semplicissimo, ed è questo la sua forza: niente introspezioni dei personaggi, niente sentimentalismi o morali di sorta, niente derive tarantiniane, solo azione in dose massiccia e nient’altro. Il film non si prende mai sul serio ed è un altro punto a suo favore, la regia è ottima e funzionale al film, così come Statham perfettamente in parte nei panni dell’ironico killer. Era da tempo che non mi divertivo così a vedere un film d'azione. Straconsigliato.

Flazich 16/01/08 20:29 - 659 commenti

I gusti di Flazich

Tutto semplicemente forzato: per tutta la durata della pellicola sembra di assistere a un bel videoclip. Questo non è cinema ma mascherare con artifizi vari una trama debole e sempliciotta. Musica adrenalica, cambio improvviso di ripresa, utilizzo di zoom fanno storcere il naso sin dall'inizio e alla fine non se ne può proprio più. Si arriva alla fine del film con un gran mal di testa e un grosso senso di nausea. L'unica cosa che viene voglia di fare dopo è bersi una camomilla.

Redeyes 17/01/08 11:12 - 2265 commenti

I gusti di Redeyes

...Questa droga cinese non l'avevo presa anch'io, ma la necessità di adrenalina l'ho quasi quasi percepita di pari passo con il protagonista. Film assurdamente schizzato. Esagerato ed esasperato. Sicuramente piacevolissimo, pur nelle sue ripetute idiozie di fondo (che ne sono la linfa, tuttavia). A me è piaciuto molto ed ha ricordato un divertentissimo The Snatch, vuoi per l'ottimo Statham, vuoi per la regia. Geniale il fumettistico Riviera, macchietta/icona del gangster arrivista quanto stupido! Cammeo del vocalist dei Linkin Park!
MEMORABILE: Quando Statham buggera un poliziotto, che, così, idiota lo potremmo trovare solo in uno Scary movie.

Magnetti 4/06/08 19:06 - 1103 commenti

I gusti di Magnetti

Film anomalo e difficile da giudicare. Da un lato c'è il timbro di boiata pronto a essere stampigliato sulla locandina, dall'altro non si può negare la perizia tecnica dei giovani registi (anche sceneggiatori) al loro esordio. Le scene di azione sono iperboliche e simili a un cartoon giapponese; Statham è molto bravo a interpretare Chev, un killer che deve continuare a produrre adrenalina per non morire. Musica hard, amputazioni, qualche battuta, inseguimenti etc etc. Nel bene e nel male si arriva fino alla fine. Spiazzante.

Hackett 12/07/08 12:07 - 1803 commenti

I gusti di Hackett

Adrenalinico e psichedelico, è una corsa senza sosta lunga quanto la durata del film. Su probabilità della trama e gusto di alcune situazioni (vedi la scena del protagonista che ha un amplesso in mezzo alla folla per mantenere alta l'adrenalina) si può discutere, ma sull'efficacia del prodotto finale è difficile non essere d'accordo. Crank è una perfetta macchina action, con un protagonista in palla ed una regia sincopata quanto basta. Spassoso.

Supercruel 10/07/08 21:16 - 498 commenti

I gusti di Supercruel

Die Hard al tempo della Red Bull in vena al posto del caffè nello stomaco. Puro parossismo action sbruffone, baracconesco e iper-moderno, con uno Statham sublime e uno stile ipercool in salsa acida che possiede anche il grandissimo pregio di non prendersi mai sul serio. La vena ironica/grottesca che impregna ogni singolo momento garantisce un giusto contrappeso "umorale" al folle circo messo in scena, generado un mix assolutamente irresistibile.

Harrys 21/03/09 22:58 - 683 commenti

I gusti di Harrys

Inserito nel lettore con tutti i pregiudizi del caso (non ho mai amato quel tipo di action molto spesso definito "americanata") mi sono ritrovato ad assistere ad un film divertentissimo, tant'è che alla fin dei conti l'ho rivisto svariate volte. Un Jason Statham in formissima diretto da due ragazzotti che faranno sicuramente carriera: tali Mark Neveldine e Brian Taylor. Il film è una scarica di adrenalina dall'inizio alla fine. L'immedesimazione è totale, seppur surreale. Favoloso il finale.

Brian Taylor HA DIRETTO ANCHE...

Daniela 23/03/09 22:36 - 10497 commenti

I gusti di Daniela

Storia che ricorda quella di DOA Cadavere in arrivo, dato che anche qui il protagonista viene avvelenato e ha poche ore di tempo per regolare i conti. Talmente esagerato che è impossibile prenderlo sul serio, nello stesso tempo talmente eccessivo da sublimare la boiataggine di fondo in un trip ipercinetico che stordisce, rintrona e diverte, come può essere divertente una corsa sulle montagne russe. Jason Statham tostissimo, circondato da belle facce da galera, ritmo forsennato, finale assolutamente delirante.
MEMORABILE: Il volo in elicottero e quel che ne consegue

Deepred89 9/04/09 20:35 - 3392 commenti

I gusti di Deepred89

Film d'azione folle, assurdo e per questo piuttosto divertente. La sceneggiatura ha come unico scopo quello di divertire mantenendo il ritmo altissimo, senza temere il trash o il macabro e con un totale sprezzo per la verosimiglianza. Il regista adotta uno stile da videoclip a tratti un po' fastidioso ma in fondo in linea con tutto il resto. Azzeccato il protagonista. Una sciocchezza che intrattiene alla perfezione.

Jandileida 6/11/09 16:45 - 1328 commenti

I gusti di Jandileida

Divertentissimo film d'azione con uno degli ultimi veri "action heroes": Jason Statham. La storiella semplice semplice è quella del gangster punito dalla banda rivale: gli è stato inniettato un veleno che uccide se il livello di adrenalina nel corpo scende troppo. Pellicola costruita seguendo i migliori capisaldi dell'action movie grazie ad una regia che non si lascia andare ad inutili virtuosismi, a degli attori in parte e ad alcune scene veramente spassossissime. Insomma un bel film d'azione come non se ne vedevano da troppo tempo.
MEMORABILE: Fra tutte la scena di sesso in mezzo al mercato rionale di Chinatown.

Capannelle 6/05/10 11:05 - 3884 commenti

I gusti di Capannelle

Sì, lo hanno girato dei pubblicitari che ogni tanto si fanno prendere la mano, ma oltre al ritmo forsennato ci vedo le giuste dosi di essenza tamarra, di negritudine, di melting pot e un'ironia che, quando non ti piega in due dalle risate, sa essere anche graffiante (esempio il tassista apostrofato come terrorista che dice "ho votato Bush"). Trascinante Statham ma direi che sono azzeccati tutti i caratteri. Altamente consigliabile e della giusta durata.

Greymouser 8/05/10 10:39 - 1458 commenti

I gusti di Greymouser

La sensazione che ho avuto nel vedere "Crank" è quella di essere strattonato e sballottato di qua e di là fino ad avere un cerchio alla testa. Il ritmo forsennato e i movimenti di macchina da mal di mare sono di moda, e a qualcuno piaceranno, ma il problema di questo film è lo script inconsistente, e a nulla valgono per risollevarlo le tante scene grottesche e di cattivo gusto (tipo la copula in pubblico con spettatori acclamanti, potevano risparmiarcela). Epinefrinico.

Nando 5/06/10 01:34 - 3565 commenti

I gusti di Nando

Adrenalinico action movie in cui si corre a velocità supersonica onde evitare la morte del protagonista. La narrazione sconfina nel fantastico nonostante le decorose scene d'azione. Lo considero un prodotto di puro intrattenimento in cui non si pensa ma si cerca di capire che fine farà l'eroe, mica tanto, di turno.

Piero68 22/06/10 11:27 - 2836 commenti

I gusti di Piero68

Film adrenalinico (è proprio il caso di dirlo) di buona fattura. La novità è che a rendere il tutto più digeribile è una sceneggiatura a sorpresa che miscela abilmente scene di pure-action a divertentissime gag esilaranti nelle quali Statham si esalta e, involontariamente, si scopre anche comico. Confesso che durante questo film ho riso con le lacrime agli occhi come non mi accadeva da tempo. Sicuramente superiore alla media.

Mdmaster 9/10/10 20:58 - 802 commenti

I gusti di Mdmaster

Il genere dei film d'azione avrebbe bisogno di una bella rinfrescata e forse Crank potrebbe essere la giusta via da intraprendere. Dal ritmo perennemente isterico e funambolico; Statham schizza per la città, uccidendo qui e lì, facendo sesso in pubblico e prendendo parte a una serie di divertenti nefandezze. Buono il cast di contorno e regia sempre attenta, difficile proprio definirla una pellicola noiosa o che manca di nerbo! In realtà la sua miglior qualità è anche il suo peggior difetto, quindi... da godersi a cervello spento.

Burattino 9/10/10 13:41 - 101 commenti

I gusti di Burattino

Un film perfetto, una grande trashata action che non offre null'altro che divertimento senza pretese, ma che lo fa al meglio delle sue possibilità. Statham gigioneggia in un ruolo tagliato su misura sulle sue larghe spalle e noi lo accompagniamo nella sua personale discesa agli inferi, un vampiro assetato di adrenalina. E l'adrenalina è la vera protagonista del film; riuscitissimo sotto tutti gli aspetti.

Galbo 5/12/10 09:16 - 11646 commenti

I gusti di Galbo

Film al cui paragone quelli della serie Transporter appaiono quasi dei capolavori. Il ritmo ipercinetico e il tono adrenalinico (vista la trama la definizione è quantomai azzeccata) che dovrebbero costituire un valore aggiunto, si rivelano in realtà un evidente limite della pellicola perchè esasperati al massimo e pertanto sostanzialmente depotenziati e forieri di noia. Jason Statham è bravo e autoironico ma non basta.

Amy Smart HA RECITATO ANCHE IN...

Fabbiu 4/03/12 11:02 - 2016 commenti

I gusti di Fabbiu

Ottimo soprattutto dal punto di vista grafico: tra cambi di colore, scritte didascaliche, google map e molte accelerazioni, da un certo momento sembra quasi un videogioco (sullo stile di Gta). Ha il pregio di non prendersi mai un attimo seriamente (lo testimoniano tutte le scene del protagonista con la compagna) autogiustificando immediatamente le esagerazioni e proseguendo secondo una sua logica da fumetto; certo a lungo andare si ha un po' il senso della ripetizione di un gioco incessante, ma è un divertito intrattenimento funzionante.

Didda23 27/12/12 18:09 - 2320 commenti

I gusti di Didda23

L'esagerazione voluta dalla coppia di registi sballottola lo spettatore in un mondo colmo di movimenti frenetici di macchina dalla chiara matrice videoclippara non del tutto apprezzabile, poiché il rischio che il "troppo" alla lunga annoi è dietro l'angolo. Qualche momento è esilarante, vedi l'amplesso in quel di Chinatown, ma il resto è un giocattolone senza capo né coda. Mediocre.

Pinhead80 9/05/16 18:25 - 4118 commenti

I gusti di Pinhead80

Adrenalinico è l'aggettivo che può tranquillamente sintetizzare tutta l'opera (e guardando il film si capirà il perché). Non c'è spazio per attimi di pausa, ogni scena d'azione sembra essere un frullato di schegge impazzite che dilania lo schermo. Non si possono chiudere gli occhi ("don't blink", direbbero negli Usa) che accade qualcosa di assurdo. Tutto è esageratamente pazzesco ma, se lo si prende per il verso giusto, ci si può anche divertire.

Zardoz35 30/12/17 02:55 - 259 commenti

I gusti di Zardoz35

Action movie azzeccatissimo, ritmo forsennato e a tratti delirante. Statham un gigante, regge il film praticamente da solo distruggendo mezza metropoli senza il minimo scrupolo; con lui sugli scudi una serie di gregari con la faccia da galera che sanno trovarsi al punto giusto. Brava la Smart nel ruolo di oca giuliva fino a un certo punto, irresistibile Yoakam che interpreta un medico godereccio ma con le idee chiare. Prima del finale, delirante la sparatoria tra i due gruppi, con le donnine rinchiuse nelle bolle a starnazzare.
MEMORABILE: Statham in ospedale si infrufola in una corsa folle in barella con un infartuato, punta la pistola alla tempia del medico per avere l'epinefrina.

Il ferrini 25/05/18 19:13 - 1858 commenti

I gusti di Il ferrini

Un'ideuzza c'è e di certo se c'è una cosa che non manca è il ritmo. Alcune scene sono memorabili (il sesso in pubblico, per esempio, idea ripresa anche nel sequel ma in uno stadio) e in generale se si amano gli action e soprattutto i parodistici demenziali il divertimento è assicurato. Jason Statham è in parte e sembra divertirsi molto, regia e montaggio da videoclip, qualche frecciatina politically incorrect. L'impressione finale tuttavia è che si siano aggiunte molte spezie per nascondere una certa insipidità di fondo.

Pesten 27/01/20 22:27 - 655 commenti

I gusti di Pesten

Film che va preso per quello che è, ovvero un esempio di trash in cui Statham può fare il violento sciocco senza dover per forza passare per sensato. Il taglio delle inquadrature e le riprese ben si addicono alla storia e allo svolgersi degli eventi, mettendo in mostra la provenienza così diversa dei registi (girano spot), che magari non avranno scritto la storia migliore al mondo ma regalano una visione piacevole. Inseguimenti, sparatorie, risse e scene gore.
MEMORABILE: Il cameo del compianto Chester dei Linkin Park nei panni di un tossico esperto in medicinali, nonostante i suoi problemi proprio con i suddetti.

Rufus68 20/02/21 22:38 - 3389 commenti

I gusti di Rufus68

Evitabile fumetto che potrebbe definirsi ipercinetico, come va di moda, ma è solo isterico. La realtà non ha mai attinenza con ciò che si vede e il tutto galleggia in un limbo irrilevante dove la violenza è neutra come quella dei videogiochi. Di videogioco si tratta infatti, sfiancante per l'occhio e le orecchie e condito da personaggi insulsi (i soliti cattivacci schizzati o gelidamente psicopatici) o triti (il medico) oppure prevedibilmente, noiosamente, borderline. Il meno peggio è il povero Statham che, se non altro, vanta una ruvida presenza d'attore.

Lupus73 30/03/21 10:20 - 963 commenti

I gusti di Lupus73

Corsa contro il tempo di un killer avvelenato. Crime-action movie volutamente grottesco, caricaturale e ricco di humor noir e sangue. Confezionato con un montaggio molto pop e frenetico, da videoclip o addirittura da spot pubblicitario, a volte con veloci animazioni o scritte sovraimpresse che non infastidiscono e anzi, in questo caso si incastrano bene e fanno gioco agli intenti e al tenore farsesco. Statham protagonista adattissimo a questa operazione, con la sua presenza truce e impavida all'eccesso (sorta di Bruce Willis "duro a morire" in salsa ironica). Abbastanza divertente.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Gestarsh99 • 27/02/11 00:43
    Scrivano - 17340 interventi
    Disponibile in Blu-Ray Disc dal 16/03/2011 per 01 Distribution.
  • Curiosità Raremirko • 8/01/14 18:45
    Addetto riparazione hardware - 3700 interventi
    * L'iperrealistica scena con l'auto che si infrange contro le scale mobili del centro commerciale è stata relizzata in realtà con i classici schermi verdi/blu per la CG.

    * Tutta la scena della lotta sull'elicottero, nonchè parte della caduta finale di Statham, sono state girate dal vero, senza CG

    Fonte: extra del dvd