Colombiana

Media utenti
Titolo originale: Colombiana
Anno: 2011
Genere: action (colore)
Numero commenti presenti: 9

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 8/12/11 DAL BENEMERITO SCHRAMM
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Schramm 8/12/11 15:22 - 2418 commenti

I gusti di Schramm

Besson deve avere un conto aperto con le orfanelle rese tali dal crimine (fuorilegge o parastatale che sia) e che a 6 anni meditano tremenda vendetta, saltano di tetto in tetto che nemmeno l'uomo ragno, e hanno come tutore uno zio hitman che tramanda la tradizione familiare sparando indisturbato a rampazzo fuori da un asilo. Con uno sbalzo temporale di circa 15 anni, la nostra catwoman ne combina peggio di Bertoldo di Francia in un patapim-patapum di improbabilità e "imprevisti" che fan cadere la mascella. Ma più per gli sbadigli che per lo stupore. Robe che nemmeno Hanna & Barbera.

Supercruel 4/04/12 02:07 - 498 commenti

I gusti di Supercruel

Prodotto dalla solita factory bessoniana, Colombiana, è un titolo minore rispetto a prodotti validi come Taken, Transporter e From Paris whit love. La trama è risibile ma il problema in un action di questo tipo non è quello: il vero problema è Zoe Saldana, carisma zero e senza la faccia giusta per tutti i macelli che combina nel film. Aggiungiamo alcune sequenze fuori luogo (lo zio che per farla andare a scuola spara senza problemi in pubblico) e comprimari noiosissimi ed è ecco che la qualità scende ancora. Brutto.

Galbo 8/06/12 05:48 - 11424 commenti

I gusti di Galbo

Action movie diretto da un regista il cui nome è già una dichiarazione di intenti. Non un film adatto a chi cerca la verosimiglianza della storia, poggia sulle spalle di un attrice affascinante ma assai poco carismatica. Qualche scena ben realizzata, ma l'inevitabile (spesso presente in questi film) sensazione di già visto e regia con poca personalità. Alla fine si fa quasi il tifo per i cattivi.

Pol 19/11/12 20:27 - 589 commenti

I gusti di Pol

Besson scrive un mash-up tra Nikita e Leon che annaspa tra pesanti escamotage narrativi e una storia d'amore che non interessa a nessuno. Men che meno a Megaton, il quale comunque azzecca solo un paio di scene spettacolari: pochino per puntare alla sufficienza. Zoe Saldana è una gioia per gli occhi e se la cava abbastanza bene come attrice, ma quando c'è da fare sul serio arrivano la postproduzione e l'iper-montaggio a dissimulare le carenze atletiche e a togliere definitivamente senso al film.

Redeyes 17/11/13 18:48 - 2148 commenti

I gusti di Redeyes

Ennesimo revenge movie, ma qui manca pure il fascino del protagonista, a meno che per questo non s'intenda o basti esser una discreta gnocca. La Saldana è graziosa ma assai poco credibile, la sceneggiatura pensa bene, per di più, di abbinarle una sceneggiatura colma di cliché e falle. Poliziotti beoti, gangster all'acqua di rose e citazioni, su tutte il coltello nella mano simil lapis di Nikita. Perdibile.

Maik271 15/11/14 14:07 - 436 commenti

I gusti di Maik271

Besson è sinonimo di action, magari poco verosimile ma dai ritmi particolarmente serrati, e qui non si smentisce scrivendo un soggetto in cui la pratica del parkou regna sovrana nelle prime sequenze. Da qui in poi il film torna sui canoni tradizionali del genere distinguendosi per l'ottima dimestichezza della protagonista nel fare cose mai viste. Gli attori recitano sufficientemente, qualche divertente trovata (la piscina per esempio) ma niente più.

124c 17/11/14 17:27 - 2775 commenti

I gusti di 124c

Il titolo fa ricordare uno di quei motivi intonati dai cantanti latini che, di solito, spopolano nelle nostre hit parade in estate; invece si parla di una ragazza in cerca di vendetta perché, da bambina, il super-cattivo le ha ammazzato la famiglia. Film prodotto da Luc Besson, tutto incentrato sulla bella Zoe Saldana che qui si prende un break tutto d'azione dopo i fanta-film di Star Trek e Avatar. La parte dell'atletica super-assassina si addice all'attrice; peccato che, a parte lei, tutti gli altri personaggi siano secondari, Michael Vartan incluso.
MEMORABILE: La spiegazione del nome della protagonista: un fiore colombiano.

Maxx g 17/11/15 18:21 - 492 commenti

I gusti di Maxx g

Guarda chi si rivede, Kill Bill in salsa latinoamericana: il plot è più o meno quello, solo che in questo caso la protagonista non è una vedova ma un'orfana, che come obiettivo ha quello di ammazzare sia mandante che esecutore dell'omicidio dei suoi. Il film si segue e c'è una discreta suspense incentrata sull'emulo di Occhi di gatto (nei movimenti felini e nel fatto di non farsi sentire né scoprire). Scontato? No, scontatissimo, anche se vale la visione.
MEMORABILE: La conturbante Zoe Saldana, sexy girl in tuta.

Gestarsh99 11/06/20 16:32 - 1330 commenti

I gusti di Gestarsh99

Difficilmente la "Besson Family" ne sgarra una quando ha a che fare col lancio promozionale di giovani eroine abilissime nel maneggiare armi da fuoco, strategie logistiche e funambolismi felini: la nero-ispanica Saldana, anguilliforme lupinessa del parkour, non fa rimpiangere neanche per un istante la capofila Nikita. Non è solamente un action steso con affinata competenza ma anche una storia di sentimenti feriti, di affetti perduti, di caccia senza quartiere alle allodole del dolore attraverso lo specchio identificativo orchidàceo, simbolo di passione, audacia e orgoglio inconcusso.
MEMORABILE: L'agguato omicida nella singolarissima piscina verandata ridotta a "squaloteca".
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.