LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/11/21 DAL BENEMERITO CARLETTO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Carletto 30/11/21 13:15 - 4 commenti

I gusti di Carletto

Ghost story bolognese che riesce ad annoiare in circa un'oretta di girato. Una moltitudine di personaggi che vagano per una villa infestata tra urla e uccisioni fuori campo. Girato in due stanze, il film si prende maledettamente sul serio; almeno l'avessero buttata un po' in caciara con sangue e trash ci saremmo quantomeno divertiti. Invece l'intento è quello di spaventare e si esce dalla sala contraddetti per quanto visto. Recitazione scarsa, colpi di scena che ingarbugliano una sceneggiatura già di per sé scritta molto male. Opera prima da dimenticare e ripartire da zero.
MEMORABILE: I personaggi che restano intrappolati da porte chiuse che sono talmente esili da venir giù quasi solo sotto i loro pugni mentre urlano terrorizzati.

Hackett 1/12/21 09:23 - 1818 commenti

I gusti di Hackett

Ghost story indipendente italiana interessante, che pur coi limiti evidenti di una produzione a bassissimo budget riesce a coinvolgere lo spettatore soprattutto grazie alla regia di Longo, che nobilita i mezzi scarsi con movimenti di camera interessanti e tagli di inquadratura che esaltano la claustrofobica location. Peccato per l'eccessiva verbosità di certi momenti, inevitabile quando le poche risorse costringono più a spiegare che a mostrare. Durata troppo ridotta, ma c'è da sperare bene, in questo regista.

Leukimara 1/12/21 10:03 - 17 commenti

I gusti di Leukimara

Clara è un film tutt’altro che perfetto, ma è un film in cui il cuore del regista, Francesco Longo, è evidente. Basato su una leggenda bolognese, quella della tetra Villa Clara, il film è una ghost story che rispetta bene tutte le suggestioni del genere, rappresentando un’opera prima capace di rappresentare un ottimo biglietto da visita per il giovane regista. Belle location, cast forse non perfetto ma con alcuni elementi di spicco, qualche bella trovata originale in grado di destabilizzare. Longo è una promessa del nostro cinema di genere e con Clara lo dimostra ampiamente.
MEMORABILE: Il notaio che racconta la leggenda di Clara; La prima apparizione del Babau; Il trucco bellissimo; Da apprezzare gli effetti speciali low budget.

Barbybo 1/12/21 10:26 - 1 commenti

I gusti di Barbybo

Un plauso al coraggio del regista Francesco Longo, che dimostra con i fatti e non con le chiacchiere che con soli 7500 euro confeziona quasi da solo un film di 70 minuti che è un omaggio ad un genere colpevolmente trascurato da anni nel Bel Paese. Ottimi spunti narrativi e soluzioni che, pur risentendo del budget ristretto, denotano uno studio non indifferente dei visual effect e non solo. La recitazione ha il suo picco nella prova di Charlie Goodger (ottimo nel ruolo del custode).
MEMORABILE: Ottima la scelta musicale.

POTRESTI TROVARE INTERESSANTI ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.