LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/03/19 DAL BENEMERITO HERRKINSKI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Herrkinski 18/03/19 05:13 - 7058 commenti

I gusti di Herrkinski

Biopic del pugile Chuck Wepner, che affrontò Ali ispirando Stallone per Rocky. Ottima ricostruzione ambientale dei '70s nonché degli eventi salienti della vita del pugile; notevole la prova del somigliante Schreiber e buona la ost in tema. Le gesta del simpatico perdente Wepner vengono narrate con verosimiglianza e senso del ritmo e gli incontri con personaggi come Sly e Ali risultano spassosi; peccato che il film s'interrompa subito dopo il rilascio dal carcere, ma resta un lavoro ben fatto per conoscere un personaggio per molti sconosciuto.

Daniela 7/10/20 21:40 - 11831 commenti

I gusti di Daniela

Chuck vs. Rocky, ovvero il personaggio reale dietro la leggenda cinematografica: Chuck Wepner, soprannominato l'emofiliaco di Bayonne per la facilità con cui sanguina sul ring, riesce ad arrivare al quindicesimo round combattendo contro l'allora campione del mondo dei pesi massimi Muhammad Alì. Tenace, estroverso, tenero verso la moglie e la figlia, ma anche inguaribile donnaiolo, sbruffone, pronto a perdersi nell'alcool e nella droga: un carattere contraddittorio ottimamente reso da Schreiber, ben supportato dal resto del cast, in un film di buona resa ambientale con una ost doc.
MEMORABILE: L'incontro con Victor: "Lo avete detto anche a lui?"; Chuck ripete a memoria le battute di Anthony Quinn in "Una faccia piena di pugni".

Nando 22/11/21 13:30 - 3687 commenti

I gusti di Nando

Il pugile che ispirò la saga di Stallone in una pellicola indubbiamente interessante in cui Schreiber mostra tutte le sue capacità istrioniche durante l'interpretazione. Ben realizzato il match con il grande Alì ed è presente una buona dose d'ironia. Discreta l'analisi dell'uomo Chuck tra alcool, droghe e donne. Lievemente prolissa la parte finale, che genera un piccolo senso di noia.

Puppigallo 5/10/22 10:03 - 4964 commenti

I gusti di Puppigallo

A chi si è ispirato Stallone per Rocky? A questo grosso, sanguinante, coriaceo sacco da botte. Un sempliciotto buono ma scriteriato, un po' fanfarone, che insegue fama e gonnelle per la "gioia" della moglie. Detto ciò, la pellicola ne disegna piuttosto bene i tratti, evidenziando vizi e virtù (poche ma importanti); e lo fa anche grazie alla convincente interpretazione del protagonista, non tanto dal punto di vista espressivo (la faccia era pur sempre sottoposta a costanti mazzate), ma della mimica del corpo e all'atteggiamento davanti a ogni situazione. Nel suo genere, riuscito.
MEMORABILE: "La boxe è un'arte gentile come un trapano nelle palle"; La tattica per contrastare Ali: "Pensai di sfiancarlo con la mia faccia"; Lui e il fratello.

Naomi Watts HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.