Boo - Morire di paura

Media utenti
MMJ Davinotti jr
Titolo originale: Boo!
Anno: 2005
Genere: horror (colore)
Note: Aka "Boo morire di paura"
Papiro: cartaceo

LE LOCATIONLE LOCATION

L'IMPRESSIONE DI MMJ

Clicca qui per leggere il papiro di Marcel M.J. Davinotti Jr.
PAPIRO DAVINOTTICO INSERITO IL GIORNO 17/05/07
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Undying 9/04/07 23:46 - 3813 commenti

I gusti di Undying

Che hanno di meglio da fare un gruppo di avventurosi studenti, la notte di Halloween? Passarla interamente chiusi dentro un enorme ed abbandonato ospedale psichiatrico, dove si dice che al terzo piano accadano fenomeni inquietanti. Detta così sembrerebbe essere l'ennesima farsa horror a base di teenager e body-count, mentre invece il film - diretto dal debuttante Anthony C. Ferrante - ha parecchie freccie al suo arco, a cominciare da un buon reparto spfx e da una non banale costruzione della suspence. Divertente.

Taxius 14/06/15 13:17 - 1652 commenti

I gusti di Taxius

Ferrante rielabora la storia della "Cosa" di Carpenter ambientandola in un ospedale psichiatrico abbandonato infestato da fantasmi; protagonisti i soliti adolescenti. Film piatto e noioso senza un briciolo di suspance che mostra i soliti cliché horror, ma soprattutto prevedibile perché il colpo di scena finale lo si intuisce dopo 15 minuti. La cosa peggiore è vedere i fantasmi esplodere: sì, avete capito bene, "esplodere" (con effetti speciali ridicoli) sotto i colpi di pistola! Film da evitare assolutamente.

Minitina80 27/11/15 20:59 - 2746 commenti

I gusti di Minitina80

Gli aggettivi che lo definiscono al meglio sono derivativo e americano, ma nel senso più dozzinale del termine. Non è originale, perché abbiamo il solito manipolo di ragazzi che decidono di isolarsi in una struttura abbandonata e il resto è facile da immaginare. Ha dalla sua una discreta perizia tecnica nel realizzarlo, ma la debolezza del copione influisce negativamente sul giudizio complessivo. Da vedere come tappabuchi nel tempo libero.

Lupus73 21/11/20 12:09 - 1255 commenti

I gusti di Lupus73

Notte di Halloween: non solo una delle tante pellicole in cui dei teenager visitano un manicomio infestato (Mistero a Eloise, Death tunnel e chi più ne ha più ne metta) ma probabilmente la peggiore. Lavoro sconclusionato con sceneggiatura banale peggiorata da una regia semidilettantesca e impacciata con attori e confezione mediocri. Il risultato è piuttosto scadente e di una noia micidiale: non riesce ad intrattenere, a divertire né a spaventare tanto meno ad inquietare o disturbare (se non per il fatto di aver sprecato tempo). Assolutamente da evitare.

Anthony C. Ferrante HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.