Blackfish

Media utenti
Titolo originale: Blackfish
Anno: 2013
Genere: documentario (colore)
Note: Nel documentario, che alterna interviste a filmati di repertorio, sono inserite alcune brevi sequenze dal film "L'orca assassina" diretto nel 1977 da Michael Anderson.
Numero commenti presenti: 3

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 12/12/13 DAL BENEMERITO DANIELA
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Daniela 12/12/13 08:39 - 9512 commenti

I gusti di Daniela

Attraverso la storia di Tilikum, un'orca maschio "irresponsabile" nell'arco di vent'anni della morte di tre persone, uno sguardo dentro le vasche dei grandi parchi acquatici, dove queste splendide creature, intelligenti ed altamente sociali, sono costrette a vivere in spazi angusti e sottoposte a stress di ogni tipo. Una requisitoria, sommessa nei toni ma assai efficace, ben argomentata, arricchita da tante testimonianze dirette, che porta ad una sola conclusione: la "responsabilità" di queste morti è tutta e solo umana. Documentario educativo nel senso migliore del termine.
MEMORABILE: Il pianto dell'orca cui è stato portato via il figlio, ceduto ad un altro parco acquatico

Puppigallo 25/05/14 10:52 - 4515 commenti

I gusti di Puppigallo

Uno dei tanti oltraggi alla natura perpetrati da noi Uomini è qui eloquentemente descritto con l'ausilio di interviste, immagini e fasi del processo contro il Sea World. Questi meravigliosi e intelligenti cetacei, che hanno avuto la sfortuna di capitare sul nostro stesso pianeta, hanno passato e, purtroppo, continuano a passare la loro vita in ridicole vasche, se si pensa che percorrono 150 chilometri al giorno, per la gioia di grandi dementi e innocenti piccini. Impressionante il grado di frustrazione raggiunto da alcuni di essi, che inevitabilmente sbroccano e attaccano. Andrebbe visto.
MEMORABILE: Le catture; La buia "tinozza" per la notte; Tilikum; L'istruttore portato più volte sul fondo; Le lacrime un po' di coccodrillo di ex dipendenti.

Anthonyvm 29/09/20 01:11 - 2022 commenti

I gusti di Anthonyvm

Ottimo documentario sul discutibile stile di vita delle orche nei parchi acquatici. Si trattano i problemi di salute fisica e mentale dei cetacei (rinchiusi in vasche minuscole), la traumatizzante separazione delle mamme dai cuccioli (fra le scene più strazianti del film) e l'aggressività che tutto ciò comporta (tante le immagini di repertorio degli istruttori assaliti). Sotto quest'ottica L'orca assassina di Anderson (tra l'altro citato) appare quasi plausibile. Duro e commovente come una confessione tremenda, lascia l'amaro in bocca per molto tempo dopo la visione. Da non perdere.
MEMORABILE: La caccia alle orche; I gestori di Sea World insistono nel dire che gli incidenti sono da imputare a errori degli istruttori; La raccolta del seme.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Galbo • 14/12/13 07:19
    Gran Burattinaio - 3763 interventi
    esiste una versione italiana ?
  • Discussione Daniela • 14/12/13 10:08
    Consigliere massimo - 5219 interventi
    Galbo ebbe a dire:
    esiste una versione italiana ?

    non credo, purtroppo...