LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/07/10 DAL BENEMERITO PIGRO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Pigro 21/07/10 08:39 - 7781 commenti

I gusti di Pigro

Due ragazzi in auto fanno i 130 e vengono beccati dall'autovelox, così decidono di fiondarsi al pronto soccorso per fingere un'emergenza. Cortometraggio promosso dal Governo per la sicurezza stradale, si risolve in una storiella-beffa, che da un lato - come film - è ben poco accattivante, e dall'altro - come pubblicità progresso - si risolve in una goliardata dal linguaggio trendy ma dalla morale vera (non quella dichiarata alla fine) decisamente alla "quanto siamo furbi" (sia dal lato dei giovani che da quello dei poliziotti). Insipido.

Homesick 25/10/10 18:12 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

La crisi del cinema italiano (trame, regia, attori, musiche) dilaga anche nella pubblicità progresso: se con questo cortometraggio l’obiettivo perseguito dal Governo era esortare gli automobilisti a moderare la velocità per salvare la vita propria e quella degli altri (e, indirettamente, a non fumare, come si evince dalla tosse in sala d’aspetto alla sola vista di una sigaretta spenta) si finisce piuttosto per farsi distrarre da uno sketch comicarolo su vizi e sotterfugi tipici dell’italianità. Molto più consono allo scopo il vecchio proverbio “chi va piano va sano e va lontano”.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Zender • 21/07/10 17:11
    Consigliere - 43501 interventi
    Questo è uno spot, Pigro. Non possiamo cominciare a mettere anche gli spot (come scritto). Passi per i corti della Bmw, ma le campagne governative no o apriamo un baratro.
  • Discussione Pigro • 21/07/10 19:42
    Consigliere avanzato - 1484 interventi
    Certo, come principio lo condivido, ma in questo caso mi sembrava di esserci stato attento. Nel senso che ha avuto sì un finanziamento del Ministero della Gioventù, ma mi è sembrato che si potesse qualificare come cortometraggio di fiction a tutti gli effetti. E' perfino nell'elenco dei cortometraggi in concorso al David di Donatello 2010: http://www.daviddidonatello.it/cortometraggi.php
    Questa cosa del David mi aveva tranquillizzato sul suo non essere strettamente uno spot pubblicitario (cosa a cui sto attento: d'altra parte quelli della Bmw, come sai, li ho inseriti solo perché già ce ne stavano due, e a quel punto ho pensato fosse meglio metterli tutti).
    Non so, vedi tu. Sicuramente ha una finalità "pubblicità progresso", ma non ha assolutamente la sigla della "pubblicità progresso" né il marchio della campagna, ma solo la scritta iniziale "Film realizzato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri": cioè, a rigore, un contributo, non una commissione.
    Ad ogni modo, ripeto, mi rimetto alle tue decisioni!!!
  • Discussione Zender • 21/07/10 20:12
    Consigliere - 43501 interventi
    Lo so che che non inserisci a caso, Pigro, e infatti come vedi non l'avevo cancellato in attesa di capire. Il punto è che le pubblicità progresso son tante, come fai a distiguerle da quelle più "normali"? Comunque ho visto che dura 9 minuti, che non è decisamente la durata di uno spot nemmeno da cinema. Andata, dai, diciamo che lo accettiamo.
  • Discussione Pigro • 22/07/10 09:58
    Consigliere avanzato - 1484 interventi
    :-)