Witch hunt - Caccia alle streghe

MMJ Davinotti jr
Titolo originale: Witch Hunt
Anno: 1994
Genere: gangster/noir (colore)
Note: E' una sorta di sequel di "Omicidi & incantesimi": i due hanno la stessa produzione (HBO), lo stesso sceneggiatore (Joseph Dougherty) e lo stesso personaggio principale, seppure interpretato da attori diversi (Ward e Hopper).
Papiro: elettronico

LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Sì, certo, la metafora della caccia alle streghe del maccartismo è geniale; sostituire al comunismo la magia inventando nell'America del 1953 un dilagare di poteri magici facilmente acquisibili da molti e combattuti aspramente dal governo sottolinea l'ambizione di questo curioso tv-movie diretto da Paul Schrader, che si giova pure di uno score firmato Angelo Badalamenti (decisamente sottototono). Preso atto però dell'insolita idea alla base, resta da capire il senso di tutto ciò che vi è costruito intorno, ovvero uno sgangherato intreccio noir in cui si muove il detective H. Phillip Lovecraft (che rozzo omaggio) interpretato da un Dennis Hopper dall'aria piuttosto rintronata. Ovviamente non manca la bella femme-fatale (Penelope Ann Miller),...Leggi tutto anche se ciò che più attira l'attenzione è il parco effetti speciali, utilizzati un po' a casaccio tanto per aumentare l'impatto straniante del film. Di tanto in tanto ci si stupisce, le invenzioni non mancano, ma pare un giochino fine a se stesso che lascia piuttosto freddi. Cercare di ricreare poi l'atmosfera noir con gli scarsi mezzi televisivi a disposizione è vano e produce l'effetto di un film sbgagliato in partenza, da catalogare giusto come stramberia hollywoodiana (ciclicamente ne escono, restando sempre in una nicchia per appassionati di "weird"). Schrader dirige stancamente e la noia fa presto capolino.
Marcel M.J. Davinotti jr.
Chiudi
TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/12/13 DAL DAVINOTTI

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Pumpkh75 • 30/12/14 17:29
    Addetto riparazione hardware - 390 interventi
    Volevo segnalare che il film è il semi-seguito di "Omicidi e Incantesimi". I due hanno la stessa produzione (HBO), lo stesso sceneggiatore (Joseph Dougherty) e lo stesso personaggio principale, seppure interpretato da attori diversi (Ward e Hooper).

    Non so se sia il caso di mettere il quadratino arancio, ma credo di sì...
  • Discussione Zender • 30/12/14 17:59
    Consigliere - 43744 interventi
    D'accordo, specificato anche in note.
  • Discussione Buiomega71 • 30/12/14 18:29
    Pianificazione e progetti - 22123 interventi
    Curiosa stà cosa, Omicidi & incantesimi e parecchio bruttarello (ho una registrazione da 7Gold), questo di Schrader mi ha sempre ispirato (più per il suo regista che per la trama in sè) e ignoravo la sua "dipendenza" dal filmetto firmato Martin Campbell
    Ultima modifica: 30/12/14 18:29 da Buiomega71
  • Discussione Pumpkh75 • 30/12/14 18:57
    Addetto riparazione hardware - 390 interventi
    Buiomega71 ebbe a dire:
    Curiosa stà cosa, Omicidi & incantesimi e parecchio bruttarello (ho una registrazione da 7Gold), questo di Schrader mi ha sempre ispirato (più per il suo regista che per la trama in sè) e ignoravo la sua "dipendenza" dal filmetto firmato Martin Campbell

    Io ho una copia in VHS di entrambi, ma saranno passati una quindicina di anni dalla loro visione e non ho sufficiente memoria per postare dei commenti. Indicativamente, mi ricordo che tra i due avevo preferito Omicidi e Incantesimi, e che Witch Hunt non era proprio un capolavoro...