A viso aperto

Media utenti
Titolo originale: Showdown
Anno: 1973
Genere: western (colore)
Numero commenti presenti: 5

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 6/07/12 DAL BENEMERITO RAMBO90
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Rambo90 6/07/12 02:35 - 6401 commenti

I gusti di Rambo90

Uno sceriffo è costretto a dare la caccia al suo più caro amico, colpevole di aver rapinato un treno insieme a tre balordi. Uno degli ultimi western classici americani, dalla storia prevedibile riscattata dall'ottima prova dei due protagonisti, Martin e Hudson, due grandi attori verso la fine delle loro carriere al cinema. Ci sono un po' di ironia, una colonna sonora adeguata e un bello scontro finale nei boschi incendiati. Notevole.

Wangyu 4/09/12 00:13 - 93 commenti

I gusti di Wangyu

Dean Martin costituisce l'ossatura di questo film: ha notevoli carisma e simpati; si passa dai toni da commedia al dramma continuamente fino alla fine; colpisce molto anche per i forti e leali vincoli di amicizia che portano a sacrificarsi l'uno per l'altro. Un western poco conosciuto ma che ogni appassionato dovrebbe vedere.

Saintgifts 27/01/15 10:16 - 4098 commenti

I gusti di Saintgifts

Due temi principali, visitati diverse volte nel western, vengono qui riproposti: l'amicizia virile e le scelte di vita completamente divergenti dei protagonisti. Strade che sono però destinate a rincontrasi, come dice il titolo originale, nella resa dei conti, ma anche nel confronto. Un po' appesantiti i due protagonisti, lontani dai successi e dalle interpretazioni degli anni '50 ma ancora in grado di imporre il loro carisma. Con la presenza di Dean Martin non possono mancare toni da commedia ma il finale, scontato, riporta sui veri binari.

Galbo 29/01/15 06:57 - 11424 commenti

I gusti di Galbo

Diretto da George Seaton, un western che vale sopratutto per le belle interpretazioni dei due protagonisti che mettono in scena una storia di amicizia virile, ambientata in un territorio magnificamente valorizzato dalla bella fotografia. La trama è abbastanza prevedibile ma il film è reso godibile anche per gli innesti brillanti (per lo più dovuti a Martin) che lo caratterizzano. Di forte impatto lo "showdown" finale. Godibile.

Puppigallo 4/09/18 18:59 - 4515 commenti

I gusti di Puppigallo

Western senza particolari pretese, che però riesce ad avere un suo perchè grazie ai due protagonisti, amici fin dall'infanzia, che pur avendo preso strade decisamente diverse, continuano a essere uniti da un'amicizia, che va oltre le evidenti divergenze di idee. Certo, vista la storia di entrambi e l'evoluzione degli eventi, si può subodorare quale sarà la sorte, specialmente di uno dei due, ma nonostante questo, grazie alla giusta ambientazione, all'ironia quasi sempre presente e a un discreto ritmo, il risultato non è male.
MEMORABILE: A Hudson sparano nel sedere. E Martin "Menomale che hanno sparato a te; io lì ho il cervello".
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.