True blood (7 stagioni)

Media utenti
Titolo originale: True Blood
Anno: 2008
Genere: fiction (colore)
Regia: Vari
Note: Tra la seconda e terza serie ci sono anche i mini episodi di "A drop of true blood".
Numero commenti presenti: 4

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 24/01/10 DAL BENEMERITO FLAZICH
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Flazich 24/01/10 15:12 - 658 commenti

I gusti di Flazich

Telefilm sui vampiri ma visti da un punto di vista completamente diverso. Il mondo in cui si svolge la storia sta cercandosi di integrare con il popolo notturno che, dopo millenni, ha deciso di uscire allo scoperto. La serie è caratterizzata da una certa profondità dei dialoghi. Gli umani in parte li accettano e dall'altra no. I conflitti sono inevitabili. Ma i vampiri non sono gli unici esseri particolati al mondo e poco a poco si scopriranno. Sigla iniziale tra le più belle di sempre.

Lebowski 24/01/10 16:53 - 81 commenti

I gusti di Lebowski

Una delusione. Il mix tra horror, sensualità e le torride atmosfere del sud degli Stati Uniti - con tanto di southern rock - poteva funzionare alla grande, come in un libro di Lansdale e invece... Dopo un buon inizio la serie si disperde in sottotrame poco interessanti, la sospensione dell'incredulità viene tirata all'inverosimile scomodando troppi mostri e troppo soprannaturale (vampiri, mutaforma, poteri esp, etc.), la tensione non sale mai fino a uno scioglimento finale di piccola entità. Certo, Anna Paquin è un tipino intrigante...
MEMORABILE: I titoli di testa: ottima canzone e un frenetico montaggio di scene inquietanti, che però promettono più di quello che sarà mantenuto.

Redeyes 3/05/10 14:53 - 2130 commenti

I gusti di Redeyes

Il ciclo di Sookie su pellicola regala pillole di umorismo e tanto sesso, facendo da apripista per i vampiri (serie tv) a venire. Il target fin da subito appare di un'età maggiore rispetto a quello di Twilight, ma è pur vero che lo scorrere delle stagioni vede l'aggiungersi di un eccessivo numero di esseri sovrannaturali che la fanno tendere un po' troppo verso le buffate. La serie vive di stanca nella parte centrale salvo riprendersi con le due stagioni conclusive. Soundtrack centrata e intepretazioni incisive. Bravo Ball!

Ryo 15/01/15 04:17 - 2169 commenti

I gusti di Ryo

Complessivamente, dopo aver visto tutte e 7 le stagioni, devo dire tutto sommato che il brand poteva essere sfruttato meglio. C'erano tutti i connotati per attirare l'attenzione: sesso, violenza e sangue. Ma la serie è un qualcosa di molto altanelante e ha la particolarità di avere una miriade di sottotrame (in una stagione addirittura 8!) che spesso annoiano e non ci si spiega perché gli sceneggiatori costringano lo spettatore a sorbirsele tutte. La fotografia è ottima, la sigla è la cosa migliore.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Zender • 6/09/13 19:42
    Consigliere - 43511 interventi
    Eheh, lo stan riciclando un po' dappertutto il vecchio Rutger faccia di pietra.
  • Discussione Redeyes • 8/09/13 11:00
    Contratto a progetto - 837 interventi
    Ruggerone qua sfiora un po' il rididolo, se hai modo dai un'occhio a come l'hanno conciato, col capello lungo e riccio.....povero povero Rutger!
  • Discussione Redeyes • 7/10/13 12:00
    Contratto a progetto - 837 interventi
    Stagione 6 (2013)
    Si riparte dal Bill quasi Dio si finisce per impelagarsi in campi di concentramento per vampiri. La nuova stagione, vede Warlow fata-vampiro, un' ibrido alla Vampire Diaries, quasi, come vero e proprio bau bau. Sookie, nel suo svolazzare da stelo a stelo finirà per posarsi sul di lui gambo per poi cambiare ancora nel finale. Miglioramenti rispetto alla precedente ce ne sono stati, e cioè un po' meno ricorso al fatato e sovrannaturale, per quanto di questo si tratti, ed un arrivo al finale meno precipitoso e quasi, nonostante il numero minore di episodi (causa gravidanza di Paquin), esaustivo. Le ultime scene preannunciano ma non lasciano col fiato sospeso come al solito. Forse addio di Eric? Sembrerebbe.
    ***
  • Discussione Zender • 7/10/13 14:53
    Consigliere - 43511 interventi
    Aggiunta, grazie Red.
  • Discussione Redeyes • 7/10/13 16:28
    Contratto a progetto - 837 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Aggiunta, grazie Red.
    Prego caro. Aggiorna il numero d serie anche! Ciao!
  • Discussione Ryo • 19/10/13 13:45
    Formatore stagisti - 111 interventi
    (Stagione 6) - Il finale della quinta stagione dava un enorme aspettativa, facendo presagire un grande cambiamento che avrebbe stravolto gli schemi, ma presto (già dai primi due episodi), le aspettative non rendono grazie alla premessa. Dopo un pò si torna nuovamente con una trama in stallo, con pochi colpi di scena e situazioni già viste e straviste nelle stagioni precedenti che fa apparire tutto ridondante. **!
  • Discussione Redeyes • 18/03/14 14:40
    Contratto a progetto - 837 interventi
    Si apprezza una parodia hard core della serie:

    Tru: A XXX Parody

    Ultima modifica: 18/03/14 15:24 da Zender
  • Curiosità Redeyes • 30/11/14 10:22
    Contratto a progetto - 837 interventi
    Nella puntata finale della serie appare Charlaine Harris come sound mixer per lo spot pubblicitario del New Blood.

    Charlaine Harris è la scrittrice del Ciclo di Sookie Stackhouse da cui è tratta l'intera serie.

  • Discussione Ryo • 15/01/15 04:13
    Formatore stagisti - 111 interventi
    (stagione 7)
    Non era necessario allungare il brodo con cosi tanta acqua. La serie inizia come una delle stagioni meno interessanti, per poi riprendersi da metà stagione in poi con le sottotrame interessanti di Pam ed Eric, la morte di personaggi chiave e il ritorno di Hoyt. Un finale a dir la verità inaspettato, ma forse, appare un pò forzato. **
  • Discussione Zender • 15/01/15 07:49
    Consigliere - 43511 interventi
    Grazie Ryo, aggiunto.