Rugantino

Media utenti
Anno: 1998
Genere: teatro (colore)
Note: Commedia musicale di Garinei e Giovannini. Prima rappresentazione al teatro Sistina di Roma il 22/12/1998. Regia televisiva di Gino Landi.
Numero commenti presenti: 1

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 12/01/21 DAL BENEMERITO PESSOA
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Pessoa 12/01/21 10:51 - 1369 commenti

I gusti di Pessoa

Mastandrea con coraggio va in scena con alle spalle l'ombra lunga e scomoda di Manfredi e Montesano, che furono Rugantino prima di lui. Benché non al livello dei predecessori, riesce a disegnare il suo personaggio con impegno dandogli un carattere proprio, aiutato da una Ferilli bravissima e da Mattioli che degnamente succede a Fabrizi nel ruolo del "core de Roma" Mastro Titta. La regia dello stesso Garinei e le scene di Landi garantiscono qualità, mentre i personaggi di contorno, troppo sopra le righe, penalizzano il risultato finale. Nel complesso uno spettacolo di buon livello.
MEMORABILE: La buona prova della Ferilli sia nel canto che nella recitazione.

Pietro Garinei HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Pessoa • 13/01/21 18:23
    Addetto riparazione hardware - 242 interventi
    Zender, nel mio commento ho scritto erroneamente "steso" invece che "stesso". Se non fosse per il possibile e deplorevole doppio senso non avrei detto nulla, ma in questo caso ritengo sia meglio correggere. Grazie e scusa.
    Ultima modifica: 13/01/21 18:24 da Pessoa
  • Discussione Zender • 13/01/21 19:10
    Consigliere - 43946 interventi
    E perché non avresti detto niente? E' sempre possibile e (aggiungo) doveroso correggere, ci mancherebbe altro. Fatto.
  • Discussione Pessoa • 13/01/21 20:26
    Addetto riparazione hardware - 242 interventi
    Zender ebbe a dire:
    E perché non avresti detto niente? E' sempre possibile e (aggiungo) doveroso correggere, ci mancherebbe altro. Fatto.
    Grazie. Volevo aggiungere che molte volte piccole imprecisioni non sono frutto di una mancata rilettura, che faccio puntualmente dopo ogni cosa che scrivo. In molti casi il fatto che uso tastiere non "italiane" sicuramente non mi aiuta.
    Il punto è che spesso l'errore lo noto solo quando rileggo la recensione nella forma definitiva ed è naturalmente troppo tardi per correggere, deve essere forse per la grafica diversa.
    Sarebbe interessante capire se anche altri utenti hanno lo stesso problema o se capita solo a me.

  • Discussione Zender • 14/01/21 08:40
    Consigliere - 43946 interventi
    Capiterà di certo a molti. Basta scriverlo nel forum, appunto, e correggo.
  • Discussione Caesars • 14/01/21 08:45
    Scrivano - 11706 interventi
    Pessoa ebbe a dire:
    Sarebbe interessante capire se anche altri utenti hanno lo stesso problema o se capita solo a me.

    Ciao Pessoa,
    anche a me talvolta sfugge qualche errore, del quale mi accorgo magari anche dopo tanto tempo, rileggendo casualmente il commento. Eppure anch'io, come te, cerco di porre attenzione a quanto scritto rileggendolo prima di pubblicarlo.