A proposito dei Ricardo - Film (2021)

A proposito dei Ricardo
Media utenti
Titolo originale: Being the Ricardos
Anno: 2021
Genere: biografico (colore)
Note: Soggetto incentrato sulla relazione tra Lucille Ball e Desi Arnaz, protagonisti della sitcome statunitense Lucy ed io andata in onda in 6 stagioni dal 1951 al 1957.
Lo trovi su

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 22/12/21 DAL BENEMERITO DANIELA
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Rambo90 18/01/22 00:11 - 7239 commenti

I gusti di Rambo90

Sorkin conferma le sue abilità di sceneggiatore confezionando una storia che sa destreggiarsi abilmente tra ricostruzione dell'ambiente televisivo anni Cinquanta e approfondimento privato dei personaggi che lo abitano. Anche come regista non demerita, curando bene costumi e scenografie e riuscendo a imprimere un certo ritmo a un film piuttosto lungo (e fondamentalmente dai pochi ambienti). Bravissimi Kidman e Bardem, mimetici e adeguatamente corrispettivi ai reali Ball e Arnaz. Buono.

Giùan 8/01/22 18:21 - 3908 commenti

I gusti di Giùan

Conferma la densità di scrittura di Sorkin, testimoniandone come accadeva in Molly's game (anzi acuendola) la capacità di un discorso strutturato ma mai ultimativamente programmatico o univoco. Qui peraltro certa condiscendenza altrove fastidiosa è corretta da una stratificazione di racconto che non lesina sulle crudezze ma anche sull'umanità dei singoli (il perfezionismo artistico di Lucy riflesso della sua integrità di donna, il ruolo "sorprendente" del maccartismo). Determinante l'apporto anche fisico della Kidman (con le sue asperità) e di Bardem. Assorto ma mai assertivo.
MEMORABILE: J.K. Simmons e il dialogo con la Kidman nel bar durante la pausa di lavorazione; La Arianda a confronto con Lucy sul "peso" del suo personaggio.

Daniela 22/12/21 12:27 - 11842 commenti

I gusti di Daniela

Attrice hollywoodiana di modesto successo, Ball è diventata una star grazie a Lucy ed io, ma la prosecuzione della serie tv ora è messa a rischio dall'accusa di comunismo, l'imminente maternità e l'infedeltà di Amaz, suo marito nella realtà e nella finzione... Sorkin conferma la sua abilità come sceneggiatore oltre che regista: è soprattutto la brlllantezza dei dialoghi a rendere interessante questo originale biopic incentrato sul dietro le quinte" di quella che è considerata l'antesignana di tutte le sitcom. Cast in gran spolvero a partire da Kidman, mimetica ma riconoscibilissima. 

Didda23 27/12/21 11:00 - 2372 commenti

I gusti di Didda23

Difficile entrare in empatia con una storia così culturalmente lontana (Lucy ed io è una sit-com sconosciuta in Italia), nonostante lo sforzo di Sorkin di universalizzare le rotondità psicologiche dei personaggi. Formalmente inappuntabile, con una discreta regia e una ricostruzione magistrale degli anni '50. Ma non si può assolutamente soprassedere sullo tsunami di noia che inonda lo spettatore con situazioni narrative ripetitive ed elementi che non stuzzicano mai la curiosità (nonostante gli accenni al comunismo). Kidman ai minimi storici, mentre bene Bardem nei numeri musicali.
MEMORABILE: Le critiche al regista della settimana (Denham); L'incontro fra i protagonisti; Il fazzoletto macchiato di rossetto.

Thedude94 2/01/22 23:51 - 916 commenti

I gusti di Thedude94

La penna di Sorkin come al solito produce una sceneggiatura di buon livello che, accompagnata dalla regia dello stesso scrittore, si traduce in un film biografico sorprendente e interessante per la storia che racconta. Il cast è formidabile, con Bardem e la Kidman che spiccano su tutti e formano una coppia che sembra affiatatissima; bene anche il resto del cast. La ricostruzione delle scenografie degli anni boom della televisione e del cinema Hollywoodiano è ben realizzata e si vede l'amore che ha il regista per un certo tipo di produzione.

Galbo 4/01/22 07:26 - 11981 commenti

I gusti di Galbo

Un episodio chiave (e poco noto al di fuori degli Stati Uniti vista la scarsa notorietà della coppia oltre i confini nazionali) della storia dello spettacolo americano. Aaron Sorkin conferma il suo grande talento di sceneggiatore in un film che (oltre alla curata ambientazione) ha il suo punto di forza nei dialoghi, che fanno emergere l'acume e il carattere della protagonista oltre che fare comprendere i meccanismi e i "dietro le quinte" della televisione oltreoceano. Azzeccata la scelta degli attori, tra ruoli principali (Kidman e Bardem da applausi) e ottimi caratteristi. 

Reeves 22/01/22 23:08 - 1240 commenti

I gusti di Reeves

Sulla carta la storia sembrava affascinante, ma guardando finalmente il film sembra invece lenta, noiosa e molto manierata. L'impegno politico della coppia (e quello del regista) sembrano una routine neanche tanto sentita e Nicole Kidman è qui legnosa, prevedibile e soprattutto assai poco credibile. Se fosse una fiction di Raiuno sarebbero piovute stroncature accese, ma essendo un film americano...

Paulaster 11/04/22 10:07 - 3840 commenti

I gusti di Paulaster

L'attrice Lucille Ball viene accusata di comunismo. Soggetto prettamente americano (dopotutto la serie tv in Italia era visibile solo a livello locale) scarsamente interessante e con sviluppi che non approfondiscono il maccartismo dei tempi. La Kidman sembra abbia il volto plastificato e pure la recitazione (come il doppiaggio) è piatta. Ad aggravare il suo ruolo è l'empatia pari a zero del personaggio (dopotutto era una attrice di tipo comico). Bardem è meglio ed è aiutato dal suo fare latino. Confezione curata che dà il meglio nelle ricostruzioni degli episodi dell'epoca.
MEMORABILE: La Ball nella tinozza (visto in Pretty woman); La chiamata di Hoover in diretta; I trucchi per nascondere la gravidanza.

Caesars 11/04/22 11:31 - 3485 commenti

I gusti di Caesars

Lucille Ball e la serie televisiva "Lucy ed io" non sono molto note qui in Italia, ma in USA sono ancora oggi considerate un classico; ovvio quindi che il film possa interessare più il pubblico americano rispetto a quello nostrano, ma i nomi degli attori protagonisti (Kidman e Bardem) possono fungere da buon richiamo anche qui in Europa. La loro interpretazione è ineccepibile, benché non faccia gridare al miracolo, e i dialoghi sono ben costruiti, motivo per il quale la pellicola si segue con piacere, anche se gli avvenimenti narrati non sono particolarmente interessanti.

Enzus79 17/04/22 23:16 - 2448 commenti

I gusti di Enzus79

Storia della relazione tra Lucy Bell e Desi Arnaz, e dei conflitti nella lavorazione della prima sitcom americana Lucy ed io. Particolarmente interessante, apprezzabile per come viene raccontato il dietro le quinte del mondo del cinema degli anni Cinquanta. Pur non entrando in profondità il film nella seconda parte sembra perdere smalto. Tendenza, probabilmente, nel giudizio a salire in futuro. Ottima la Kidman.

POTRESTI TROVARE INTERESSANTI ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Didda23 • 27/12/21 10:33
    Gestione sicurezza - 5780 interventi
    L'orribile titolo italiano é " A proposito dei Ricardo"
  • Discussione Galbo • 28/12/21 11:25
    Consigliere massimo - 3942 interventi
    Didda23 ebbe a dire:
    L'orribile titolo italiano é " A proposito dei Ricardo"

    Su IMDb non cita il titolo italiano, che è presente solo sulla piattaforma Prime Video, io lascerei quello originale 
  • Discussione Zender • 28/12/21 11:40
    Pianificazione e progetti - 46451 interventi
    Ripeto che Imdb non fa MAI testo, per i titoli italiani: gliene mancano a trilioni, moltissimi sono sballati...
    Se Prime ha messo un titolo italiano e circola con quel titolo, pure doppiato, il titolo va sempre messo. A meno che il film non sia uscito in Italia al cinema con il titolo originale, naturalmente. Ma non mi pare questo il caso. Anzi, vi invito a segnalare tutti i titoli italiani presenti nelle varie piattaforme e che ci mancano, sono fondamentali per trovarli proprio perché spesso le piattaforme manco mettono il titolo originale o bisogna ogni volta cercarlo...
    Ultima modifica: 28/12/21 11:41 da Zender
  • Curiosità Daniela • 30/12/21 12:37
    Gran Burattinaio - 5847 interventi
    Il film si incentra sulla serie tv Lucy ed io (I Love Lucy), una situation comedy statunitense andata in onda in 6 stagioni sulla CBS dal 1951 al 1957 con enorme successo. 
    La serie, di cui erano protagonisti Lucille Ball e Desi Arnaz sposati nella vita reale oltre che nella finzione, è considerata il modello per tutte le future sitcom per il format ed anche per le modalità di ripresa con vivo con il pubblico in sala.  

    In Italia sono andati in onda solo 13 episodi, trasmessi dalla RAI in seconda sera sabato sera nel febbraio-maggio 1960.

  • Discussione Daniela • 12/01/22 22:20
    Gran Burattinaio - 5847 interventi
    Golden Globe 2022: Migliore attrice in un film drammatico a Nicole Kidman per A proposito dei Ricardo 
  • Discussione Daniela • 14/02/22 11:35
    Gran Burattinaio - 5847 interventi
    Tre candidature agli Oscar 2022, relative ai due attori protagonisti Kidman Bardem e al non protagonista J.K. Simmons. Per Kidman si tratta della quinta candidatura, per Bardem della quarta e per Simmons della seconda - tutti e tre si sono aggiudicati in passato un Oscar ciascuno.
    Ultima modifica: 25/02/22 10:35 da Daniela