'O miedeco d' 'e pazzi

Media utenti
Anno: 1975
Genere: teatro (colore)
Note: Tratto dalla commedia "O miedeco d'e pazze" di Eduardo Scarpetta. Regia teatrale di Mario Scarpetta.
Numero commenti presenti: 1

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 5/04/08 DAL BENEMERITO GUGLY
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Gugly 5/04/08 23:30 - 1016 commenti

I gusti di Gugly

Rappresentazione poco conosciuta rispetto al film con Totò. Anatrelli si rivela un Sciosciammocca clown (naso e pomelli rossi), imbrogliato dal nipote (anche regista della piece) sperso fra artisti incompresi, figlie da maritare e moglie isterica. Molto bravi tutti, protagonista e comprimari, in gran parte provenienti (in periodi diversi) dalle file della compagnia di Eduardo de Filippo. Unica nota stonata, il napoletano stretto è a volte poco comprensibile. Da recuperare.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Gugly • 6/04/08 13:55
    Segretario - 4679 interventi
    In questa commedia possiamo ritrovare grandi caratteristi : iniziamo dall'indimenticato Anatrelli, qui quasi irriconoscibile in quanto senza baffi, con la frangia ed il naso rosso a simbolizzare l'ingenuità di Sciosciammocca, il personaggio che sostituì Pulcinella nel cuore dei napoletani alla fine del XIX secolo. A seguire, segnalo la bravissima Dolores Palumbo, conosciuta sul grande schermo per aver interpretato la bisbetica compagna di Totò in miseria e nobiltà ( anche sulla scena ma con Eduardo De Filippo). Infine, degna di nota è la storia dell'interprete dello scapestrato nipote, nonchè regista della rappresentazione: si tratta di Mario Scarpetta, doppio pronipote d'arte in quanto figlio di un nipote di Eduardo Scarpetta e quindi anche pronipote di Eduardo de Filippo, che lo spinse a recitare a metà degli anni 70 nella sua compagnia è presente ad es.in Uomo e Galantuomo, Gli esami non finiscono mai, Na' Santarella, Lo curaggio de nu pumpiero napoletano,). Purtroppo questo valente attore- regista è prematuramente scomparso pochi anni fa.
  • Curiosità Gugly • 11/07/09 11:45
    Segretario - 4679 interventi
    Esiste un'altra versione ancora più recente di questa commedia diretta ed interpretata da Carlo Giuffrè.