Nanà Supergirl (39 episodi)

Media utenti
Titolo originale: Nanako SOS
Anno: 1983
Genere: animazione (colore)
Regia: Vari
Cast: (animazione)
Note: Aka "Nana Supergirl"

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 2/01/08 DAL BENEMERITO CIAVAZZARO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Ciavazzaro 2/01/08 12:22 - 4774 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Serie d'animazione giapponese molto brutta (a partire proprio dall'animazione) con la protagonista che risolve misteri di tutti i tipi. Molto spesso la serie scade nel grottesco. Francamente evitabile, neanche per appassionati, orrenda: non si possono dare altri aggettivi.

Homesick 29/01/08 17:29 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Altro anime rappresentativo della seconda metà degli anni Ottanta, quando il declino dei robots aveva aperto nuovi orizzonti: così nasce Nanà, ragazzina dotata di superpoteri che trasforma l’’Agenzia Tuttofare’ dell’avido Leonetto – rossa chioma e perenni occhiali neri - da macchina per guadagni a una sorta di ente per aiutare il prossimo. Il tratto è rozzo e caricaturale, opera della stessa mano di Pollon, con cui condivide la demenzialità delle avventure e la stramberia dei personaggi.

Gugly 12/02/10 23:36 - 1054 commenti

I gusti di Gugly

Cartone con disegni non eccezionali, a tratti veramente assurdo e forse proprio per questo lo si vede cercando di capire che senso hanno le avventure di una ragazza dotata di strani poteri affiancata da uno strambo quanto avido scienziato (!!!), uno studentello inutilmente ingenuo e nemici improbabili. Sono una delle poche ad aver visto anche l'ultima puntata che in realtà non spiega un tubo della storia di Nanà? Per coloro che vogliono dire: ho visto tutti gli anime degli anni 80.
MEMORABILE: Leonetto; ma come è stato concepito un personaggio simile?

Darkknight 18/08/13 15:49 - 353 commenti

I gusti di Darkknight

Anime tra i tanti compagni dei pomeriggi della generazione ’80. Malgrado storie semplicine a lieto fine, Nanà resta, insieme a Pollon, il capolavoro di Hideo Azuma: pimpante, colorato, spensierato, con trovate bizzarre (i personaggi, i mezzi di trasporto ecc.) come nemmeno i giapponesi stessi sanno più regalarcene. E, rivisto con occhi adulti, cela anche una critica all’avidità e allo sfruttamento della donna-oggetto nella società odierna.
MEMORABILE: Nanà: "Concentrazione telecinetica! " Bobolo: "Sento che mi sta venendo un forte mal di testa... "

124c 7/08/19 22:36 - 2832 commenti

I gusti di 124c

Bobolo e Leonetto trovano Nanà, una ragazza smemorata, e scoperto che possiede doti super fondano un'agenzia di detective privati dilettanti combattendo il male. I disegni e le animazioni sono un po' così e le storie sono demenziali e si ripetono, è vero, però l'anime è divertente, per via dell'avidità del giovane Leonetto e per l'attrazione dell'occhialuto Bobolo verso Nanà, timida Supergirl con il candore di Biancaneve. Simpatiche le mascotte Seven e Eleven che custodiscono la cintura di Nanà che le permette di trasformarsi e volare.
MEMORABILE: I cattivi della serie, fra cui il dottor Hishikawa: un mostro di Frankenstein intelligente che veste in trench ed è attratto da Nanà.

Noodles 5/08/19 23:23 - 1464 commenti

I gusti di Noodles

Bruttin, ma di una simpatia unica. Tra gli anime di tipo demenziale questo è di gran lunga il migliore, insieme a Fantazoo. Le avventure di Nanà, Leonetto e Bobolo sono fondamentalmente simili, i classici lopp in stile Pollon, ma mai noiose. I personaggi sono divertenti e così anche le battute. Animazione grezza ma efficace per questo tipo di lavoro. Finale frettoloso ma molto a effetto. Il purista storcerà il naso, ma a questo anime si può dire poco.

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.