Lillo & Greg: Il mistero dell'assassino misterioso

Media utenti
MMJ Davinotti jr
Anno: 2012
Genere: teatro (colore)
Note: In onda per la serie Rai "Palcoscenico". Scritto da Lillo e Greg.
Numero commenti presenti: 3
Papiro: cartaceo

LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Clicca qui per leggere il papiro di Marcel M.J. Davinotti Jr.
TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/12/13 DAL BENEMERITO RAMBO90 POI DAVINOTTATO IL GIORNO 12/01/14
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Rambo90 26/12/13 17:11 - 6441 commenti

I gusti di Rambo90

Lillo & Greg mettono in piedi una simpatica commedia comica, che inizia come un giallo ma ben presto diventa una gara fra gli attori per farsi notare da un produttore televisivo presente in sala. La gara fra gli interpreti scompiglia la trama, creando scene esilaranti dove soprattutto Lillo riesce più di una volta a strappare grasse risate. Un po' inconsistente a conti fatti come trama, ma molto simpatico e ben recitato.

Yamagong 25/02/14 01:19 - 274 commenti

I gusti di Yamagong

I meccanismi del nonsense e dell'assurdo parossistico tipici dell'ineguagliabile duo romano conquistano il palcoscenico, costruendo così un gioco metateatrale e metanarrativo portato alle sue estreme conseguenze: la solennità del rito artistico vacilla, gli attori si ribellano e la trama si sfilaccia, con somma gioia del pubblico, che se la ride. I tempi comici funzionano come una perfetta e inarrestabile macchina a orologeria e l'affiatamento del cast si tocca con mano. Peccato solo per qualche divagazione di troppo. Spassoso e notevole!
MEMORABILE: Gli intervalli; L'omicidio di Oscar Murray; Lillo e i fogli sparsi; Il finale, con Lillo che si improvvisa investigatore.

Kinodrop 21/06/17 17:51 - 1601 commenti

I gusti di Kinodrop

Commedia investigativa di stampo anglosassone in cui, agli occhi del compassato detective (Greg), tutti sono sospettabili; in più si assiste a un surreale "dietro le quinte" dove il tutto va alla deriva. A parte qualche lungaggine e verbosità (specie all'inizio), il resto si snoda in modo rodato e piacevole secondo il copione classico degli equivoci, dei colpi di scena e ribaltamenti di ruoli. Non c'è bisogno di sottolineare o esaltare la performance degli artisti, specie del "duo romano" che oscura il resto del cast dando prova di grande eclettismo.
MEMORABILE: Il maggiordomo improvvisato; Il copione sparso sul palco; L'assassinio "della coppia"; Il ribaltone di Lillo nel finale.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.