Le avventure di "Lupin III" - Prima serie (23 episodi)

Media utenti
MMJ Davinotti jr
Titolo originale: Rupan Sansei
Anno: 1971
Genere: animazione (colore)
Cast: (animazione)
Note: Prima serie con Lupin III. Doppiata in Italia solo nel 1979. Ridoppiata, risiglata e censurata nel 1987 dalla Fininvest. Episodi 1-6/9/12 diretti da Masaaki Oosumi, gli altri sono tutti diretti insieme da Hayao Miyazaki e Isao Takahata.
Numero commenti presenti: 16
Papiro: cartaceo

LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Clicca qui per leggere il papiro di Marcel M.J. Davinotti Jr.
PAPIRO DAVINOTTICO INSERITO IL GIORNO 11/06/07
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Puppigallo 24/07/07 16:06 - 4498 commenti

I gusti di Puppigallo

Fenomenale. La prima serie è un capolavoro assoluto (astuzia, cattiveria, perfidia, violenza, sensualità, humor e dialoghi di livello tutti da gustare). Raramente (se non mai) in un cartone si riescono a trovare tanti ingredienti così ben amalgamati; e quando al gruppo si unirà anche Goemon, si raggiungerà la perfezione (fantastico lo scontro tra lui e Lupin). Le caratterizzazioni dei personaggi sono eccellenti e il fatto che qui le persone animate muoiano, crivellate di colpi, impiccate, o affettate, rende gli episodi unici e inimitabili.
MEMORABILE: Lupin, dopo essere stato colpito con proiettili soporiferi, decide di non evadere fino all'ultimo, per punirsi, ma anche per dare una lezione.

Deepred89 15/11/07 21:03 - 3269 commenti

I gusti di Deepred89

Guardabile ma non all'altezza della sua fama. Diverte senza però emozionare più di tanto, con episodi simpatici ma ripetitivi che a mio parere non sfruttano a sufficienza le potenzialità dei personaggi. Inoltre alcune eccessive assurdità finiscono per stonare, rendendo il tutto un po' troppo puerile. Anche i disegni oggi appaiono un po' datati ma questo potrebbe anche non essere visto come un difetto. Ottime invece alcune divagazioni surreali e bella e originale la colonna sonora.

Stubby 17/11/07 16:57 - 1147 commenti

I gusti di Stubby

Inarrivabile. La prima serie di Lupin III è semplicemente inarrivabile. Cartone animato per adulti sicuramente, con storie nerissime e scenari piuttosto violenti; non manca anche un bel mix di sesso, sempre appena accennato ma che non è adatto ad un'utenza troppo piccola. Grande la colonna sonora: "Planet O" la sigla di apertura e chiusura del cartoon, ti entra dentro e la canticchi a volontà. Insomma, un vero e proprio classico che è rimasto scolpito nella mente dei nati negli anni 60\70.
MEMORABILE: Lupin si rade con un'unghia e si sostituisce alla guardia che andrà al suo posto sulla sedia elettrica.

124c 11/12/08 17:03 - 2762 commenti

I gusti di 124c

Mi ricordo che quando la prima serie delle avventure di Lupin III arrivò in Italia era il 1979, in piena era dei robottoni di Go Nagai e mi conquistò subito. 23 episodi in giacca verde, dinamici, spensierati e immediati che ti presentano il ladro, il suo complice e amico Jigen, la bellssima e sensuale Fujiko capace di sedurti con i suoi occhioni azzurri e con i suoi fluenti capelli rossi (una vipera come ce ne sono poche, ma adorabile per questo), il samurai Goemon e l'ispettore Zenigata.
MEMORABILE: Sai il motto di Lupin III? Fare tutto, ma con molta astuzia!

Ale nkf 18/05/09 13:57 - 803 commenti

I gusti di Ale nkf

La prima serie è solitamente la migliore, quella che viene meglio e infatti questo caso non è un'eccezione. Tutti e ventitre gli episodi vedono Lupin con la stessa giacca verde e con la bellissima Fujiko che in molti casi è più astuta di Lupin e cerca sempre di fregargli il bottino. Inoltre il nostro è come di consueto affiancato dagli altri due ladri.

Disorder 19/06/09 10:25 - 1408 commenti

I gusti di Disorder

Splendido. Va detto che anche le altre serie di Lupin sono tutte all'altezza, ma questa è a mio avviso inarrivabile: ritmo più riflessivo, minor ricorso a scene spettacolari ma trame molto più curate. Personaggi cult: Lupin innanzitutto, qui più cinico e meno incline allo scherzo, ma anche un Goemon molto più cattivo (almeno all'inizio); Gigen è già inarrivabile e infatti non cambierà di una virgola nelle serie successive. Ottime le musiche; lo stile dei disegni non è perfetto ma ha grande personalità.
MEMORABILE: L'evasione di Lupin: geniale!

Galbo 23/06/09 07:19 - 11343 commenti

I gusti di Galbo

Uno dei vertici raggiunti dalla produzione animata seriale nipponica. Nella prima serie di Lupin appaiono ottimamente miscelate varie componenti (azione, umorismo, violenza e sentimenti) che ne fanno un prodotto decisamente godibile ed apprezzabile da una larga fascia di pubblico. Buona la tecnica di animazione.

Gugly 17/11/09 00:24 - 1013 commenti

I gusti di Gugly

La mitica prima serie dalla giacca verde, un anime per adulti dalle atmosfere addirittura torbide ed accarezzate da "angolose" musiche anni 70. Lupin è in questa serie può diventare addirittura crudele e così Fujiko (non ancora la Margot della seconda serie); anche Zenigata è molto serio, mentre Gigen e Goemon delineano i personaggi a cui siamo abituati. Alcuni episodi sono rimasti epocali: ricordo "Trappola su quattro ruote" e soprattutto l'evasione di un Lupin condannato a morte.
MEMORABILE: Lupin prigioniero e poi evaso, appunto.

Raremirko 30/01/10 13:58 - 510 commenti

I gusti di Raremirko

Ottima serie codiretta, tra gli altri, dal grande Miyazaki; sensuale, ritmica, ironica, costituisce un grande esempio di anime jap. Ben doppiata qui da noi (e ci han fatto pure una bella sigla, che ben rimane in testa), non sente per fortuna il peso degli anni ed è sempre un piacere rivederla. Seguiranno due altre serie e svariati episodi direct-to-video, come Il castello di Cagliostro.
MEMORABILE: Fujiko, che gran donna!!!

Ciavazzaro 1/02/10 11:30 - 4758 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Ottima serie ma non la migliore, a mio avviso. Molte le cose ottime, dal cast vocale alle storie (da citare la prima col mitico Mister X, uno dei migliori villian di Lupin a mio avviso). Però il Lupin che piace a me è quello dalla seconda serie in poi. In ogni caso, serie da conservare gelosamente.

Il Gobbo 1/10/10 14:56 - 3011 commenti

I gusti di Il Gobbo

Serie seminale, anche se la distribuzione italiana fu piuttosto disordinata e tardiva, che delinea personaggi destinati a un'evoluzione più farsesca ma qui impostati nelle loro caratteristiche essenziali. Un successo internazionale pienamente meritato. Fujiko, inutile dirlo, occupa un posto privilegiato nell'immaginario erotico in anni di fondazione.

Trivex 27/12/10 20:47 - 1480 commenti

I gusti di Trivex

Ricordo benissimo quando vidi la mia prima puntata di Lupin, in tv. Ad un tratto, la donna si mostrò seminuda, torturata dal cattivone di turno. Non conosco bene le vicissitudini della censura del cartone animato, ma rammento bene la "scollatura" sempre piu ampia di Fujico, mostrata senza ostacoli. Comunque, turbe a parte, la serie sfiora i cinque pallini. Altro che ladro gentiluomo, questo è un birbante a tratti violento, sempre arrapato e con ben poca morale (anche se ogni tanto un barlume di umanità si intravedeva). Solo per grandicelli, forse!

Darkknight 16/09/11 00:16 - 351 commenti

I gusti di Darkknight

La prima serie (come il manga) ricalca i noir americani: è un Lupin simpatico ma amorale, che infligge agli avversari un torto pari o superiore a quello che ha subito, senza curarsi dell’incolumità degli innocenti. Jigen e Goemon sono veri killer e anche Zazà è meno ironico. Fortunatamente Isao Takahata e Hayao Miyazaki sposteranno l’attenzione sui bizzarri piani elaborati per i vari furti, tracciando la strada per la seconda serie.
MEMORABILE: Lupin che, per evadere da un carcere, rischia di far giustiziare il barbiere della prigione non l'ho mai accettato: non è da ladro gentiluomo...

Ultimo 15/10/15 18:08 - 1348 commenti

I gusti di Ultimo

Capolavoro. Credo non vi sia un termine più appropriato per definire la prima stagione delle avventure di Lupin III, un cartone animato con tematiche che vanno al di là della semplice animazione e che descrive i modi di essere e le mille peripezie del più famoso ladro del piccolo schermo, accompagnato dagli inseparabili compagni e dalla sua P38. Guardando la versione originale (magari doppiata o con sottotitoli) potrete gustarvi scene censurate in Italia. Massimo dei voti, senza dubbio.

Il Dandi 2/02/19 20:23 - 1746 commenti

I gusti di Il Dandi

Pur poco visto all'epoca e sdoganato in maniera parziale, il recupero postumo dell'edizione integrale non lascia dubbi: quello in giacca verde è il "vero" Lupin, che al pari di altri criminali di carta (come il nostro Diabolik) era caratterizzato da una iniziale amoralità che col tempo sarebbe rientrata. La grafica è antiquata e incostante (in realtà è già dalla metà di questa prima serie che il format si evolve verso un carattere più scanzonato), ma il pur pregevole apporto di Miyazaki non serviva a collocare il prodotto in zona capolavoro.
MEMORABILE: La prima spettacolare evasione (con Lupin che si taglia la barba con le unghie); Goemon inizialmente nemico e poi "arruolato" nella banda.

Modo 18/07/19 23:35 - 820 commenti

I gusti di Modo

Intramontabile cartone animato tratto dai manga del compianto maestro Monkey Punch. Chi non conosce Lupin, Jigen, Goemon, Fujiko e il mitico ispettore Zenigata? La prima serie con la giacchetta verde spopolò negli anni '80 e ancora oggi è un cult. Si sono susseguite altre serie e film, ma questi 23 episodi sono impareggiabili. Audace se si pensa all'epoca dell'uscita, con scollature mozzafiato, sparatorie mortali, sigarette in mano accompagnate da whisky! La prima sigla originale in inglese è stupenda!
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione 124c • 16/03/15 15:55
    Risorse umane - 5141 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Sì, però io preferivo di gran lunga il disegno delle primissime puntate rispetto a quelle di Miyazaki. E ovviamente preferivo il Lupin killer (e la Fujico killer soprattutto) rispetto a quello sempre più edulcorato che rimbambisce puntata dopo puntata.

    Per salvare la serie dalla chiusura, dopo pochissimi episodi, i produttori hanno dovuto cambiare strada. E detto fra noi, il peggio viene dalla seconda serie in poi, poiché alterna puntate buone a vere e proprie ciofeche.
  • Discussione Zender • 16/03/15 17:55
    Consigliere - 43516 interventi
    Sì,certo che il peggio viene dalla seconda serie in poi, quello è sicuro, ma le primissime puntate restano comunque imbattibili.
    Ultima modifica: 25/03/15 16:01 da Zender
  • Discussione 124c • 17/03/15 13:04
    Risorse umane - 5141 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Grazie 124c, aggiunti. Sì,certo che il peggio viene dalla seconda serie in poi, quello è sicuro, ma le primissime puntate restano comunque imbattibili.
    Beh, certo, anche perché i personaggi si presentano al meglio. Comunque, io non sono solo attirato dal lato "americano" di Lupin III, ma anche da quello francese, anche perché ai tempi, amavo i telerfilm di Arsenio Lupin, che passavano sulla Rai. E riuguardo a Miyazaki e Takahata, i registi "soft" di questo Lupin, è logico che si siano portati i loro collaboratori e che quindi i disegni e le animazioni siano un pò differenti della prime.
    Ultima modifica: 25/03/15 16:00 da Zender
  • Discussione Zender • 24/03/15 17:29
    Consigliere - 43516 interventi
    Beh, mi rendo conto ma non mi sembra una cosa incredibile... Non sono molte purtroppo, le puntate della prima serie. Incredibile sarebbe riuscire a commentare anche quelle delle altre serie, ma sarebbe una cosa davvero pesante da fare. Per me va bene, pensa pure a un'introduzione.
    Ultima modifica: 25/03/15 15:54 da Zender
  • Discussione 124c • 24/03/15 17:58
    Risorse umane - 5141 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Beh, mi rendo conto ma non mi sembra una cosa incredibile... Non sono molte purtroppo, le puntate della prima serie. Incredibile sarebbe riuscire a commentare anche quelle delle altre serie, ma sarebbe una cosa davvero pesante da fare. Per me va bene, pensa pure a un'introduzione.

    Sarò strano, ma a me piacciono le serie brevi, Lupin si ripete troppo nelle altre, che sono durate un'infinità, sopratutto la seconda che non è male, ma ha anche i suoi episodi inutili. Nella prima serie, c'è solo il "difetto" dell'ambientazione tutta giapponese, anche se Lupin si comporta da americano, o da francese, sfottendo la serietà dei samurai, tutti katana e frasi zen, e la perfidia di certi criminali, che ammazza senza remore. E poi c'è l'amicizia-amicizia con Jigen, un particolare importante, visto che il pistolero qui diventa l'ombra di Lupin. Goemon diverrà amico-amico solo dalla seconda serie, ma anche un pò troppo eroe per i miei gusti. Qui è più "cattivo", preferisce starsene solo e essere utilizzato solo quando Lupin lo chiamerà. E a me sta bene, visto che il rapporto Lupin/Goemon post-doppio scontro è il meno analizzato di tutti. Forse quel che manca alla prima serie sono più scene a letto con Fujiko...Evidentemente, il Lupin continuamente castrato da lei gli sceneggiatori lo ritenevano poco realistico. Non credi?
  • Discussione Zender • 24/03/15 18:15
    Consigliere - 43516 interventi
    Beh più scene a letto con Fujiko mancano sempre e comunque, volendo... Io ovviamente le ho viste tutte le puntate, ma per quanto mi riguarda non c'è paragone tra quelle della prima stagione e le altre. E in fondo l'ambientazione giapponese mi piace.
  • Discussione 124c • 24/03/15 18:27
    Risorse umane - 5141 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Beh più scene a letto con Fujiko mancano sempre e comunque, volendo... Io ovviamente le ho viste tutte le puntate, ma per quanto mi riguarda non c'è paragone tra quelle della prima stagione e le altre. E in fondo l'ambientazione giapponese mi piace.

    Sai che Lupin III in Giappone è stato un successo tv tardivo? Inizialmente, la prima serie non andò troppo bene, poi recuperò fama con le repliche, fino alla seconda del 1977, che sbottò in patria (e in Italia).
  • Discussione Zender • 25/03/15 08:39
    Consigliere - 43516 interventi
    Sì lo sapevo, anche se comunque la prima in Italia era stata un cult da subito.
  • Discussione 124c • 25/03/15 14:50
    Risorse umane - 5141 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Sì lo sapevo, anche se comunque la prima in Italia era stata un cult da subito.

    Certo che sì, Lupin e Candy Candy erano degli outsider in un'imvasioni di robot e supermacchine!
  • Homevideo Zender • 10/10/18 14:01
    Consigliere - 43516 interventi
    Uscita anche in un cofanetto da 3 bluray Kochmedia la prima serie, sempre col doppiaggio d'epoca. La sigla di ogni episodio è la storica "Planet O", ma con immagini purtroppo diverse da quelle con cui veniva mandata in tv. L'audio è migliore rispetto al dvd in quanto non è il 5.1 "metallico" e artefatto dei dvd ma un normale 2.0. L'immagine è pressoché perfetta.