La piramide senza vertice

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/01/12 DAL BENEMERITO FAUNO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Fauno 30/01/12 15:50 - 1908 commenti

I gusti di Fauno

Un piccolo gioiellino della durata di un'ora, ma il tempo è magnificamente gestito ad evidenziare come nel caso di un disastro dovuto ad una mancata segnalazione fra uffici di una crepa in una diga si mettano in moto una miriade di meccanismi di copertura affinché la verità e le responsabilità non emergano mai e non solo: punta già da allora il dito sull'ammanicamento politico delle società partecipanti alle gare d'appalto. Tutto basato su interni e su dialoghi e di esterno non c'è assolutamente nulla, ma riesce nei suoi intenti come pochi.
MEMORABILE: Il coraggio del protagonista (non per niente uno dei morti è il padre della compagna di studi di sua figlia).

Dusso 6/06/14 17:32 - 1533 commenti

I gusti di Dusso

Nulla da eccepire. Un film televisivo ancora attualissimo che non fa che denunciare le responsabilità che le varie persone (qui si parla di un'azienda che non ha tempestivamente messo in manutenzione una diga) si scaricano a vicenda arrivando ai poteri più forti praticamente intoccabili. De Ceresa ineccepibile, bene anche la Savelli, bravissima nell'interpretare l'impiegata "spaventata".
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Zender • 1/02/12 16:28
    Consigliere - 43439 interventi
    Ah beh certo, non avrei mai potuto esigere una locandina per un film tv dei Sessanta. Io parlavo ovviamente di farloccandina, neologismo davinottico che indica le locandine composte frankeinsteinianamente con qualche immagine del film. Ma non trovai nemmanco quelle...
  • Discussione Fauno • 1/02/12 16:34
    Compilatore d’emergenza - 2528 interventi
    La copia che ho viene da Rai Tre. FAUNO.
  • Discussione Caesars • 1/02/12 16:39
    Scrivano - 10501 interventi
    Caesars ebbe a dire:
    Il sito di filmtv lo data 1967.
    Devo dire che questo titolo non lo conoscevo proprio, ma mi sembra molto interessante.


    Dato che anche il sito della RAI dice 1967, direi che la data andrebbe cambiata.
    P.S.
    Bellissimo il termine "farloccandina"
    Ultima modifica: 1/02/12 16:40 da Caesars
  • Discussione Zender • 1/02/12 17:02
    Consigliere - 43439 interventi
    Ok, e sia. Retrodatato al 67.
    Beh, il termine farloccandina qui è in uso da tempo (da quando in pratica ho deciso di superare rotolando nel ridicolo la barriera che si frapponeva tra il buon senso e il desiderio di locandinare tutto). Non è un caso comunque che la Treccani mi abbia chiesto di poterlo inserire nella loro nuova edizione come neologismo. Si leggerà: "farloccandina: s. f., termine in uso presso il Davinotti e poi diffuso fino a Hollywood per definire una locandina inesistente ricostruita in gran furia tramite mezzi di fortuna".
  • Discussione Pol • 1/02/12 17:14
    Fotocopista - 185 interventi
    Credo che alcune etichette di dvd questo termine lo conoscano da tempo e ne facciano tesoro, per la gioia dell'acquirente... :)
  • Discussione Zender • 1/02/12 19:29
    Consigliere - 43439 interventi
    Esatto, bravo Pol. Il mondo è pieno di farloccandine che non sanno di esserlo.
  • Discussione Dusso • 5/06/14 23:08
    Segretario - 1617 interventi
    Andato in onda per la prima volta il 1 Agosto 1969
  • Discussione Zender • 6/06/14 07:33
    Consigliere - 43439 interventi
    Dusso, hai per caso materiale per la famigerata farloccandina di cui si parlava due anni fa?
  • Discussione Dusso • 6/06/14 13:41
    Segretario - 1617 interventi

    Ultima modifica: 6/06/14 13:42 da Dusso
  • Discussione Zender • 6/06/14 17:54
    Consigliere - 43439 interventi
    Grazie Dusso. Se non ringrazio ogni volta e cancello i post con le immagini delle farlocq è per non intasare i post e per far prima, ma il grazie è naturalmente sempre implicito.