Il segreto del Sahara (4 puntate)

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/12/09 DAL BENEMERITO LUCIUS
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Lucius 13/12/09 18:02 - 2819 commenti

I gusti di Lucius

Quattro avvincenti puntate di una fiction tratta dai romanzi di Emilio Salgari, che narra la storia di un archeologo inglese che si reca nel deserto africano per scoprire il mistero della montagna parlante. Misterioso, coinvolgente, con delle sequenze altamente suggestive nel deserto più famoso del mondo, lo sceneggiato può contare anche su una interessante e particolare colonna sonora del maestro Morricone.

Galbo 6/06/10 08:50 - 11385 commenti

I gusti di Galbo

Miniserie prodotta in Italia con l'ausilio di un cast internazionale (se ne fece anche una versione che uscì al cinema ma con scarso successo). Basata sul misterio di una montagna parlante, la storia non è particolarmente originale e la produzione ha messo in piedi un'opera di cui sono chiari i rimandi ai film di Indiana Jones e ai romanzi dello scrittore africano Wilbur Smith. Detto questo la serie si lascia vedere e regale qualche momento di pura evasione.

Markus 9/10/13 15:13 - 3294 commenti

I gusti di Markus

Sceneggiato Rai composto da un ricco cast di grandi volti del cinema, del teatro e dello spettacolo qui riuniti in una vicenda dal sapore salgariano. Ritmi ancorati alle regole del teleromanzo d'antan, ma resta un esercizio di stile che la nostrana televisione riusciva a imporre ancora, concorrendo con le produzioni estere (se si pensa alla mediocrità delle "moderne" fiction, c'è da riflettere).
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Lucius • 13/12/09 18:05
    Scrivano - 8326 interventi
    C'è un film omonimo del 1953 per la regia di Ewald Andreas Dupont.
  • Curiosità B. Legnani • 13/12/09 18:14
    Consigliere - 13809 interventi
    Mauro,
    appare una O dopo il titolo.
    Il cast è ingestibile perché mancano gli spazi dopo le virgole. Per evitare il ripetersi della cosa, se Xamini studiasse il modo di rifiutare, con cortese spiegazione, questo ripetuto inconveniente, obbligando chi inserisce a farlo nel modo corretto...
  • Curiosità Zender • 13/12/09 18:27
    Consigliere - 43513 interventi
    No, è impossibile evitare "scientificamente" questo. Lo zero è un numero.
    Possiamo solo CORTESEMENTE chiedere a Lucius di copiare da www.imdb.it i dati corretti riguardanti data, cast, regista e titolo originale, che son sempre presenti: si tratta di cercare un attimo sul database di Imdb e si trova ad esempio questo:
    http://www.imdb.it/title/tt0092448
    lasciando uno spazio dopo la virgola come fan tutti.
  • Curiosità B. Legnani • 13/12/09 18:35
    Consigliere - 13809 interventi
    Zender ebbe a dire:
    No, è impossibile evitare "scientificamente" questo. Lo zero è un numero.
    Possiamo solo CORTESEMENTE chiedere a Lucius di copiare da www.imdb.ita i dati corretti riguardanti data, cast, regista e titolo originale, che son sempre presenti: si tratta di cercare un attimo sul database di Imdb e si trova ad esempio questo:
    http://www.imdb.it/title/tt0092448
    lasciando uno spazio dopo la virgola come fan tutti.


    Il nome di Cassel è sbagliato.
  • Curiosità Lucius • 13/12/09 18:45
    Scrivano - 8326 interventi
    Ok scusate di solito lo faccio.Comunque nel film ha recitato anche William McNamara,è li che lo ha visto Dario Argento prima di scritturarlo per Opera, non risulta dalle schede.

    Ecco dove ho preso il nome di Cassel:

    Cast
    regia di Alberto Negrin
    con Michael York, Ben Kingsley, David Soul, Andie McDowell, Miguel Bosé, Diego Abatantuono, Jean Pierre Cassel, Delia Boccardo
    musiche di Ennio Morricone
  • Homevideo Lucius • 13/12/09 19:15
    Scrivano - 8326 interventi
    ESISTE UNA VERSIONE RIMONTATA PER IL CINEMA:

    "Dalla televisione al cinema. Comincia a succedere e, a quanto mi dicono, succederà sempre di più, per una nuova formula produttiva che certi prodotti preferisce ormai sottoporli prima al pubblico televisivo e poi a quello cinematografico. Di questo 'Segreto del Sahara', quando è stato proiettato l'inverno scorso a puntate su Raiuno, vi ho già detto. Adesso lo hanno condensato, sveltito e forse, dal punto di vista delle cadenze narrative, migliorato. Anche se lo schema resta macchinoso e, pur dicendosi derivato dal romanzi africani, di Emilio Salgari, rivela soprattutto un tentativo scoperto di imitare i più recenti film avventurosi hollywoodiani, primi fra tutti quelli di Spielberg per Indiana Jones."
    (Gian Luigi Rondi, 'Il Tempo', 30 Maggio 1988)
    Ultima modifica: 14/12/09 21:23 da Lucius
  • Curiosità B. Legnani • 13/12/09 21:56
    Consigliere - 13809 interventi
    Lucius ebbe a dire:
    Ok scusate di solito lo faccio.Comunque nel film ha recitato anche William McNamara,è li che lo ha visto Dario Argento prima di scritturarlo per Opera, non risulta dalle schede.

    Ecco dove ho preso il nome di Cassel:

    Cast
    regia di Alberto Negrin
    con Michael York, Ben Kingsley, David Soul, Andie McDowell, Miguel Bosé, Diego Abatantuono, Jean Pierre Cassel, Delia Boccardo
    musiche di Ennio Morricone

    Cassel nel film c'è, ma il nome era scritto in modo sbagliato, prima che lo correggessi io.
    Conviene SEMPRE, nel mettere i cast, andare su IMDb, evidenziare il cast, copia+incolla su word, evidenziare la colonna con i soli attori, copia+incolla nel cast della nuova scheda del Davinotti, mettere la virgola dopo ciascun nome e togliere gli spazi eccessivi (ne deve restare uno fra nome e cognome e uno dopo la virgola che segue il cognome).
    Vantaggi:
    1 cast completi;
    2 cast con nomi corretti;
    3 cast con nomi univoci (per esempio Sara Sperati appare sempre, così facendo, come "Sara Sperati" e mai come "Adele Sperati", il nome [peraltro era quello vero...] che usava a inizio carriera: cliccando su Sara Sperati, appaiono così TUTTI i suoi film il cui cast la comprende).
  • Curiosità Lucius • 14/12/09 20:03
    Scrivano - 8326 interventi
    Ok.
  • Curiosità Markus • 22/09/19 17:13
    Scrivano - 4789 interventi
    Sorrisi e Canzoni TV n.01/88 annuncia con l'apposito flano la prima puntata dello sceneggiato, andato in onda domenica 3 gennaio 1988: