Il mio amico Einstein

Media utenti
Titolo originale: Einstein and Eddington
Anno: 2008
Genere: drammatico (colore)
Numero commenti presenti: 3

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 2/12/10 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Puppigallo 2/12/10 10:18 - 4508 commenti

I gusti di Puppigallo

E' come il modello base di un'automobile: senza optional, senza un momento, o semplicemente un dialogo da ricordare particolarmente. Ciò non toglie che sia girato piuttosto bene, con due attori convincenti, che si sono calati nella parte del genio Einstein e del gayo fisico di Cambridge, Eddington, che oltre ad andare contro Newton (causa Mercurio), considerato intoccabile in Inghilterra, combatterà pregiudizi vari, nascondendo la sua attrazione per un ragazzo; e a peggiorare le cose ci si metterà anche la guerra. E' la classica pellicola che si può vedere senza sforzo e senza troppe pretese.
MEMORABILE: I poveri piccioni gassati; L'eclisse fotografata per dimostrare la teoria di Einstein (il rapporto gravità-luce; le curve dell'universo).

Didda23 9/12/10 17:08 - 2287 commenti

I gusti di Didda23

Film ben recitato e ben diretto, nulla più. Non ci sono momenti che possono rimanere indelebili nella memoria. Il film si fa guardare e se visto senza troppe pretese, può risultare gradevole. Dispiace perché il materiale per fare unfilm più intenso, più empatico e con qualche sorpresa in più c'è. Nel complesso non è assolutamente un prodotto scadente, è semplicemente mediocre. Non demerita una visione.

Soga 22/12/10 10:37 - 125 commenti

I gusti di Soga

Film essenzialmente didascalico, senza sorprese né balzi di phatos, ma mantenuto in piedi da una buona gestione dei tempi e dalla bella interpretazione di Andy Serkis. Sullo sfondo dei rapporti (perlopiù epistolari) fra i due uomini è tratteggiata la società europea dell'epoca, anche accademica, con i suoi caratteri di pregiudizio e ideologia tanto insensati agli occhi di due uomini che, attraverso la scienza, hanno fatto del dubbio e del libero confronto la loro guida.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.