I delitti del BarLume (14 episodi)

Media utenti
Anno: 2013
Genere: fiction (colore)
Note: Serie tratta dai romanzi e dai racconti di Marco Malvaldi. Aka "I delitti del Bar Lume".
Numero commenti presenti: 8

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 9/01/17 DAL BENEMERITO TARABAS
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Tarabas 9/01/17 12:36 - 1736 commenti

I gusti di Tarabas

Tratta dai fortunati romanzi di Marco Malvaldi, la serie racconta le improbabili indagini del barista Massimo e dei suoi più affezionati clienti, quattro terribili pensionati, incalliti giocatori di carte e appassionati di delitti. Al di là dell'esilità delle trame, la serie si fa apprezzare per le ottime caratterizzazioni e la recitazione del cast. Timi imperversa ma deve fare i conti con i "bimbi", la grintosa Commissaria Fusco e la barista Tiziana (la Tizi). Certo, il numero di omicidi per abitante a Pineta è un po' fuori norma...

Samuel1979 10/01/17 22:15 - 477 commenti

I gusti di Samuel1979

Mediocre, nulla di più per questa serie tv ambientata nello splendido scenario dell'isola d'Elba. Dei vari episodi se ne salvano solo un paio mentre i restanti risultano fiacchi e privi di interesse. Un discreto Timi è l'eccezione in un cast poco all'altezza. Sempre esilarante Monni in una delle sue ultimissime apparizioni.

Hackett 11/01/17 07:56 - 1786 commenti

I gusti di Hackett

Tra allegria e mistero la serie affronta una serie di fatti criminosi in località marittima che ruotano attorno a un bar in riva al mare di Toscana. La location e il tenore narrativo aiutano a sentirsi in vacanza e i casi, pur con inevitabili semplificazioni, sono abbastanza interessanti e coinvolgono lo spettatore per un'ora e mezza più che gradevole. Il cast è ben assortito, con un bravo Timi sorretto da personaggi che gli reggono il gioco. Il quartetto senile di chiara ispirazione monicelliana conta un Benvenuti in grande forma.

Nicola81 12/02/17 09:30 - 2048 commenti

I gusti di Nicola81

Dai libri di Marco Malvaldi, una fiction che mescola piacevolmente mistero e una comicità tipicamente toscana. Alcuni casi di puntata presentano soluzioni abbastanza ingegnose, ma a calamitare l'attenzione dello spettatore sono soprattutto i momenti divertenti e la simpatia dei personaggi: Timi è bravo anche se a volte tende a uscire dalle righe, i vecchietti regalano gustosi siparietti, la barista Enrica Guidi concede qualche momento piccante, ma le mie preferenze vanno alla grintosa commissaria Fusco della Mascino. Simpatica la sigla iniziale.

Liv 4/09/18 18:08 - 237 commenti

I gusti di Liv

In quanto a verosimiglianza, siamo a livello di SpongeBob: solo Vigàta fa concorrenza a Pineta come livello di omicidi per abitante. Anche i personaggi sono caricaturali. Occorre dire, però, che sulla toscanità i registi non hanno calcato la mano più di quanto già non faccia Malvaldi. I vecchietti sono simpatici, la barista si esibisce, tanto per dare un tocco di eros. Il protagonista è sempre ingrugnito, preso fra il fallimento del matrimonio, la barista che gli piace troppo, i vecchietti che gli danno pensieri, la commissario di ferro...

Piero68 20/01/20 09:16 - 2793 commenti

I gusti di Piero68

Nonostante una serie di personaggi azzeccati e ben assortiti, quello che fa acqua in questa serie sono le storie e le rispettive sceneggiature. Senza contare che il numero di omicidi è troppo altro per appartenere a una realtà di villeggiatura toscana. Un'interessante novità l'ingresso di Fresi nelle ultime puntate e comicità giusta, seppur qualche trivialità tra i vecchietti sembri davvero gratuita. Gruppo di vecchietti che, a volte, ricorda troppo da vicino il gruppo di Amici miei. Per una serata senza pretese.

Nando 21/01/20 17:14 - 3498 commenti

I gusti di Nando

Un bar ritrovo di quattro pensionati con il gusto delle investigazioni, un gestore belloccio, una cameriera acqua e sapone ma conturbante e un commissario di polizia piacente ma incorruttibile. Questa è la ricetta di situazioni che si verificano nella riviera toscana tra delitti efferati e indagini accurate. Tutto molto edulcorato, con ironia latente e un Timi in palla ben coadiuvato dalla Guidi e la Mascino. Quattro molto simpatici.

Gabrius79 4/02/20 17:49 - 1217 commenti

I gusti di Gabrius79

Una piacevole serie senza grosse pretese con un cast di attori simpatici che ci regalano momenti di divertimento (a volte con qualche virata verso la trivialitá). Bravo Timi nel suo ruolo talvolta esagitato, da applausi la Mascino che migliora a ogni episodio, gustosi i vecchietti tra cui spicca Benvenuti che sostituisce il compianto Monni dalla seconda serie. Gli innesti di Fresi e Guzzanti sono ben graditi e anche i ruoli minori se la cavano. Alcuni episodi sono meno riusciti di altri, ma nel complesso si lasciano tutti guardare.

Roan Johnson HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Nicola81 • 5/01/19 15:05
    Formatore stagisti - 538 interventi
    11. IL BATTESIMO DI AMPELIO (2018)
    ** Fervono i preparativi per il battesimo del figlio di Tiziana, chiamato (ahilui!) Ampelio co me il defunto zio di Massimo. Battesimo che non si terrà causa morte (più che sospetta) del prete. La Fusco indaga e scopre alcuni altarini (in tutti i sensi, essendoci di mezzo il clero...), ma la soluzione del mistero non giunge in modo brillantissimo. Del resto, fatta eccezione per qualche buon momento, neppure sul versante comico sono tutte rose e fiori, tra il questore interessato a tutto fuorché alle indagini e un Guzzanti che appare sempre fuori contesto. Finale inatteso, con l'arrivo a Pineta di una ragazza argentina che si presenta come Carmen, fidanzata argentina di Massimo, e chiede aiuto ai vecchietti per ritrovarlo. L'impressione, comunque, è quella di una serie che si sta sempre più snaturando. (Nicola81)
  • Discussione Zender • 5/01/19 15:51
    Consigliere - 43941 interventi
    Grazie Nicola, aggiunto.
  • Discussione Nicola81 • 5/01/19 23:15
    Formatore stagisti - 538 interventi
    12. HASTA PRONTO VIVIANI (2018)
    *** I vecchietti partono insieme a Carmen alla volta dell'Argentina per pagare il riscatto per Massimo, che a detta della ragazza sarebbe stato sequestrato da una famiglia di usurai con cui si era indebitato. Poco dopo la loro partenza, Beppe sventa una rapina al Bar Lume che si conclude con la morte di uno dei due responsabili e la fuga dell'altro. Preso atto che ormai la serie è molto più urlata rispetto all'inizio, questo episodio risulta discretamente divertente. La trasferta sudamericana rappresenta un elemento di novità, il collegamento tra le due vicende risulta coerente, e i personaggi vengono sfruttati meglio: Massimo riacquista spazio, la Fusco è sempre sul pezzo, Tiziana sfoggia un fisico mozzafiato, e persino il Pasquali di Guzzanti stavolta appare ben inserito. (Nicola81)
    Ultima modifica: 5/01/19 23:17 da Nicola81
  • Discussione Zender • 6/01/19 08:04
    Consigliere - 43941 interventi
    Grazie Nicola, aggiunto.
  • Discussione Nicola81 • 24/01/20 09:56
    Formatore stagisti - 538 interventi
    13. DONNE CON LE PALLE (2020)
    **! A Pineta si disputano i playoff del campionato italiano di beach-volley. Beppe ne approfitta per tampinare le campionesse in carica, i vecchiacci per lucrare scommettendo sui risultati delle partite. Intanto la Fusco indaga su un omicidio forse legato alla droga, ma il questore Tassone è preoccupato soprattutto dalla presenza di un cervo che ha sconfinato dal vicino parco naturale. Incredibilmente, nel finale tutti questi elementi risulteranno collegati, dando un senso ad una storia che fino a quel momento sembrava un po' sfilacciata. Non da buttare, ma anche a livello di divertimento si è visto di meglio nella serie. (Nicola81)
  • Discussione Zender • 24/01/20 09:59
    Consigliere - 43941 interventi
    Grazie Nicola, aggiunto. Ma quanti episodi dovrei scrivere nel titolo, quindi?
  • Discussione Nicola81 • 24/01/20 10:41
    Formatore stagisti - 538 interventi
    Con i due di quest'anno siamo arrivati a 14.
  • Discussione Zender • 24/01/20 10:44
    Consigliere - 43941 interventi
    Ok, messi, grazie.
  • Discussione Nicola81 • 25/01/20 18:42
    Formatore stagisti - 538 interventi
    14. RITORNO A PINETA (2020)
    **! Massimo ritorna a Pineta per il funerale di un suo vecchio amico, e non credendo alla versione ufficiale del suicidio convince una riluttante Fusco ad indagare. Ma il suo ritorno mina una possibile intesa tra Beppe e Tiziana, e naturalmente coinvolge anche i vecchietti... Il versante strettamente giallo funziona, ma a difettare è quello comico ormai sempre più orientato verso la farsa (Tassone nominato capo della polizia, Pasquali che collabora alle indagini...) dando l'impressione che la serie stia cominciando ad avvitarsi su sé stessa. (Nicola81).
    Ultima modifica: 25/01/20 18:42 da Nicola81
  • Discussione Zender • 25/01/20 18:54
    Consigliere - 43941 interventi
    Inserito, grazie Nicola.