E.R. - Medici in prima linea (331 episodi)

Media utenti
Titolo originale: E.R.
Anno: 1994
Genere: fiction (colore)
Regia: Vari
Note: Serie televisiva andata in onda per 15 stagioni a partire dal 1994.
Numero commenti presenti: 7

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 29/05/09 DAL BENEMERITO GALBO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Galbo 29/05/09 19:00 - 11446 commenti

I gusti di Galbo

Dalla mente del geniale regista e scrittore Michael Crichton, ER (l'acronimo sta per Emergency Room, cioè Pronto Soccorso) è la serie televisiva di ambientazione medica per eccellenza. Caratterizzata da un'alta qualità delle sceneggiature, molto curate per quanto attiene le tecniche e la terminologia medica, ER si è distinta per episodi adrenalici ed appassionanti (specie quelli delle prime stagioni) e per un ottimo cast che compreso attori di indubbio valore e carisma come George Clooney.

Ciavazzaro 31/05/09 11:30 - 4766 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Serie che non mi ha mai profondamente convinto. Cast talvolta discreto (un giovane Clooney), talvolta no, storie non sempre convincenti. Queste, per cercare di essere le più realistiche possibili, spesso insistono su particolari truculenti, ma questo non le rende memorabili. Dimenticabile.

Pigro 16/08/09 08:28 - 7902 commenti

I gusti di Pigro

Vicende di medici e pazienti in un pronto soccorso di Chicago: un titolo longevo, grazie non solo al tema ospedaliero di per sé molto popolare, ma anche alla modernità dei vari argomenti trattati, alla schiettezza su questioni spinose sia socialmente che medicalmente, e soprattutto dal ritmo vivacissimo dell'azione, dovuto tra l'altro alla speciale fluidità delle riprese della macchina da presa che si muove liquidamente e incessantemente nelle corsie in pieno stile Spielberg. Forti e ben sviluppati i personaggi: un'ottima serie, insomma.

Disorder 23/03/10 22:26 - 1410 commenti

I gusti di Disorder

Serie assolutamente innovativa per l'epoca, coinvolgeva lo spettatore nelle frenetiche (talvolta anche troppo) vicende di un grande pronto soccorso di Chicago. Realizzata con scrupoloso realismo, almeno all'inizio lasciava in secondo piano le vicende personali dei dottori in favore dei casi medici. Hanno però decisamente esagerato con la durata (15 stagioni!) e con i turn-over tra i protagonisti: come ogni cosa si è quindi inflazionata, perdendo nettamente di interesse. Consigliabili comunque almeno le prime 8 stagioni (fino all'uscita di "Greene").

Trivex 11/07/11 14:40 - 1506 commenti

I gusti di Trivex

Recentemente rivisto, devo confermare l'entusiasmo di quando lo guardavo tra il 96 ed il 97. Ritmo serrato, sangue sempre in mostra; grandi successi ma anche errori e comportamenti discutibili tra i medici. Forse l'unica componente poco realistica risulta l'ossessivo altruismo che guida le gesta di alcuni personaggi, anche se preferisco credere che nella professione medica siano davvero la deontologia e lo spirito di servizio a primeggiare. Le scene d'azione sono perfette, mentre le vicende personali dei singoli tendono ad avere il sopravvento.

Mco 1/01/12 23:06 - 2157 commenti

I gusti di Mco

Immarcescibile. Anche a distanza di tempo dalle prime visioni conferma la sua bontà. Il gruppo d'intervento ospedaliero è di sicuro impatto televisivo e gli episodi trattano di argomenti tali che ci si abitua davvero a vedere sale operatorie e flebo mentre si disquisisce di amori, gelosie, vita familiare, insomma quotidianità. Diventa in fretta un programma cui ci si affeziona.

Claudius 25/04/20 21:10 - 430 commenti

I gusti di Claudius

Serie tv pluripremiata ai tempi innovativa che ebbe il merito di portare il medical drama in prima serata (con termini medici resi comprensibili anche a chi non era del mestiere, pur se con qualche truculenza di troppo). Da citare nel cast Clooney, LaSalle, la Margulies e McCrane. Media tra le prime otto stagioni e il resto (che perde colpi), ma l'episodio "Paura" vale dieci pallini per la sua bellezza e drammaticità.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.