Cuore e batticuore (110 episodi)

Media utenti
Titolo originale: Hart to Hart
Anno: 1979
Genere: fiction (colore)
Regia: Vari
Numero commenti presenti: 11

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/02/08 DAL BENEMERITO HOMESICK
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Homesick 15/02/08 17:12 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Sorta di versione aggiornata e moderna del giallo-rosa L’uomo ombra, con una coppia di miliardari che ama improvvisarsi detective. I due sono interpretati dagli stilosi ed ironici Wagner e Powers; al loro fianco – l’asso della manica della serie – il grande Stander nel ruolo del fedele maggiordomo e factotum. Tra le numerosissime guest-stars compaiono la Wood, Englund, Ed Harris, Milland, Capucine e il nostro Rossano Brazzi. Produce Aaron Spelling.

Markus 19/10/08 20:31 - 3250 commenti

I gusti di Markus

Bella serie tv, tipica di fine anni settanta in Usa. Un ideale mix tra giallo, avventura alla 007 e glamour. Grande prova per un mio mito personale quale è Robert Wagner e magnifica Stephanie Powers. La serie ebbe così tanto successo in Usa che la coppia ancora oggi viene ricordata per "Hart to Hart" (e pensare che Wagner ha un bel curriculum alle spalle...). Mitico Stander, con quel viso simpatico ci ha conquistati tutti!

Daniela 10/03/09 17:05 - 9194 commenti

I gusti di Daniela

Giallo rosa che vede protagonista una coppia miliardaria che risolve i casi di omicidio in cui ad ogni puntata finisce per imbattersi, talvolta ricorrendo ad ingegnosi travestimenti. Belli, straricchi, raffinati ed innamoratissimi, i coniugi Hart (Wagner e Powers) rischiano di risultare stucchevoli (il troppo stroppia). È invece simpaticissimo Lionel Stander nel ruolo del maggiordomo tuttofare Max, ed è la sua presenza a rendere ancora gustosa la visione di questa serie un po' invecchiata.

Galbo 12/03/09 20:04 - 11343 commenti

I gusti di Galbo

Serie realizzata a partire dalla fine degli anni 70 e che ebbe un buon successo in Italia. In realtà sebbene realizzati con impegno, gli episodi sono piuttosto "insipidi" e i protagonisti eccessivamente perfetti e patinati. Troppo belli, troppo ricchi e troppo innamorati per riuscire simpatici fino in fondo. Una buona occasione tuttavia per vedere all'opera il grande Lionel Stander.

124c 23/04/09 18:13 - 2762 commenti

I gusti di 124c

Serie tv anni 80 di culto, con Robert Wagner e Stefanie Powers in una versione televisiva de "L'Uomo Omobra" dell'accoppiata anni 30 Powell/Loy. Lui, Jonathan Hart, è un industriale con l'hobby dello sport e del pericolo, lei, Jennifer Hart, è una giornalista che si mette sempre nei guai. Giallo-rosa, condito con humor e strizzate d'occhio che, ahimè, più passa il tempo, più risulta datato. I protagonisti, più Lionel Stander/Max e il cane Alfer, sono bravissimi, però il serial è superato, oggi.
MEMORABILE: Jonathan e Jennifer Hart sempre a letto che amoreggiano... Chissà perché si sono sempre accontentati di un cane, anzichè di un figlio.

Ale nkf 7/05/09 14:01 - 803 commenti

I gusti di Ale nkf

Telefilm a puntate che ha un posto fisso nel repertorio cinematografico di molte persone. I protagonisti sono molto simpatici, ma forse troppo ricchi. Divertente il modo in cui ficcano il naso in faccende che non gli riguardano. Da non perdere nemmeno una puntata.

Ciavazzaro 8/05/09 17:10 - 4758 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Non mi è mai piaciuto troppo. Anche la coppia Wagner-Powers non è al meglio; ottimo Lionel Stander. Le storie hanno il difetto di non brillare eccessivamente, assomigliando troppo le une alle altre. La serie in definitiva si fa dimenticare. Nulla di che.

Stefania 12/05/09 13:25 - 1600 commenti

I gusti di Stefania

Da bambina non li capivo, i coniugi Hart. Di recente ho rivisto alcuni episodi e sono piacevolmente sorpresa: in pratica, adesso li adoro! Sfacciatamente ricchi, lei cotonata e lui sbarbato di fresco (non se ne può più di detective solitari, malinconici, stazzonati e residenti in bilocali in affitto), gli Hart non si allontanano dal loro ambiente, combattono i crimini commessi dalla gente ricca quanto loro! Dialoghi effervescenti, casi piacevolmente prevedibili e inverosimili al tempo stesso. Bravi gli Hart!

Puppigallo 24/09/09 11:48 - 4494 commenti

I gusti di Puppigallo

Non male questa serie con una coppia d'azione (ricchi, onesti, belli, intelligenti, spiritosi e investigatori... praticamente, fantascienza), che si caccia in un diverso vespaio puntata dopo puntata, invece di godersi i soldoni in compagnia del loro simpatico maggiordomo. Le trame sono discrete, i protagonisti si sbattono non poco, pur non perdendo quasi mai la loro eleganza e i cattivoni non mancano, alternandosi per mettere a repentaglio le loro preziose (di conto in banca parlando) vite. Leggero, non richiede impegno mentale.

Lucius 10/07/12 21:54 - 2819 commenti

I gusti di Lucius

Una delle serie più interessanti e meglio realizzate di quel periodo; la coppia protagonista affiatata, le storie intriganti, la sigla mitica. Tante avventure e disavventure e un unico filo conduttore: la forza e la simpatia dei due al servizio delle soluzioni investigative. Parola d'ordine: impicciarsi. E non ditemi che i ricchi sono sempre antipatici. Tv di qualità.

Claudius 13/05/17 09:54 - 400 commenti

I gusti di Claudius

Meravigliosa serie anni 70-80 affidata a due protagonisti glamour, ricchi e belli (forse un po' troppo) nella quale non conta tanto la trama quanto i travestimenti e i vari stratagemmi usati dalla coppia per risolvere i casi, sempre con ironia e intelligenza; splendida la Powers ma da uomo è bello anche Wagner. Non metto di più perché i cinque pallini nel genere telefilm li assegno solo a Happy days e Attenti a quei due.
MEMORABILE: Il lieto fine in ogni episodio e la simpatia di Ma.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Musiche Lucius • 7/04/20 10:48
    Scrivano - 8351 interventi
    Claudius ebbe a dire: Non ci avevo mai fatto caso ma...la casa di questo film è stata usata come location anche per l'episodio di Cuore e Batticuore "La notte degli orrori" o almeno sembra la stessa Ma si sa nulla della sigla di questo telefilm Claudius? Io non ho mai visto il 45 giri, per dirti...
  • Musiche Claudius • 7/04/20 15:53
    Servizio caffè - 192 interventi
    Lucius ebbe a dire: Claudius ebbe a dire: Non ci avevo mai fatto caso ma...la casa di questo film è stata usata come location anche per l'episodio di Cuore e Batticuore "La notte degli orrori" o almeno sembra la stessa Ma si sa nulla della sigla di questo telefilm Claudius? Io non ho mai visto il 45 giri, per dirti... Non so se esista un 45 giri