Che succede al povero Allan?

Media utenti
MMJ Davinotti jr
Titolo originale: How Awful About Allan
Anno: 1970
Genere: thriller (colore)
Note: Aka "Cosa succede al povero Allen?", "Cosa succede al povero Allan?", "Che succede ad Allan?". Uscito in dvd col titolo truffaldino di "Psyco 2" (senza la acca, quindi non "Psycho 2"), ma trasmesso in Italia la prima volta all'interno della serie "Sette storie per non dormire".
Numero commenti presenti: 6
Papiro: cartaceo

LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Clicca qui per leggere il papiro di Marcel M.J. Davinotti Jr.
TITOLO INSERITO IL GIORNO 23/08/09 DAL BENEMERITO LUCIUS POI DAVINOTTATO IL GIORNO 12/09/11
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Lucius 23/08/09 21:39 - 2819 commenti

I gusti di Lucius

Buon thriller anni 70 per la tv interpretrato magistralmente da Anthony Perkins in una parte in stile Norman Bates. Dopo la sua interpretazione in Psycho gli vennero offerte principalmente parti da disturbato mentale. Nel film impersona un semicieco minacciato da un individuo misterioso. Le troppe analogie con il personaggio di Norman Bates ne fanno un dignitoso prodotto,a nche se inevitabilmente fotocopia in tono minore del capolavoro di Hitchcock.

Ciavazzaro 6/10/14 23:26 - 4754 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Un notevole Perkins di nuovo interpreta un personaggio con problemi mentali (qui a causa di uno schock); lo affiancano una coppia di ottime attrici: la grande Harris sua sorella e la Hackett vicina di casa. Ben diretto, ottimo uso delle inquadrature notturni, bella la rivelazione finale non tanto per il colpo di scena in sé, ma per la costruzione del tutto.
MEMORABILE: Il finale; I cupi flashback.

Rufus68 28/04/18 22:15 - 3008 commenti

I gusti di Rufus68

Harrington rovescia come un calzino la struttura psicoanalitica di Psyco: ne esce un calzino rovesciato, appunto, con lo stesso attore, ma, purtroppo, il ricamo di una regia di due classi inferiore... Lo spettatore smaliziato intuisce già tutto dall'inizio: si balocca, quindi, con una buona tensione, un paio di scene riuscite e la bravura di Perkins nel replicare il tipo fuori registro. Enigmatica l'ultima inquadratura che, forse, spiega (sarebbe un bel colpo d'ala) la sequenza iniziale.

Fedeerra 24/06/18 17:20 - 401 commenti

I gusti di Fedeerra

Una storia morbosa, con personaggi riuscitissimi che si aggirano in questo film "dai mille occhi", accomunati tutti dall'impossibilità di trovare conferme: tutti impauriti e ingannati da una sorte perfida e beffarda. Bravo Perkins e bravissima la Harris. Finale prevedibile ma narrativamente funzionale al racconto. Harrington gira tutto all'interno di una casa che, assieme ai protagonisti, buca lo schermo.

Pinhead80 16/02/19 16:13 - 3822 commenti

I gusti di Pinhead80

Dopo aver passato diverso tempo in cura per non aver potuto evitare la morte del padre in un incendio, Allan decide di vivere nella casa con la sorella sfigurata dall'incidente. Sottovalutato e poco conosciuto thriller di Harrington che pur non essendo paragonabile al capolavoro Psyco ne rappresenta una variante interessante. Bellissima e tetra l'ambientazione per un risultato finale riuscito. Per i cultori del genere un'opera da non lasciarsi scappare.

Claudius 17/05/19 20:16 - 396 commenti

I gusti di Claudius

Diretto da uno specialista del genere, questo inquietante giallo è un piccolo gioiello poco conosciuto. La storia non offre spunti di novità ma il cast di serie A (soprattutto Perkins) riesce a incatenare lo spettatore alla poltrona fino all'ultimo e un paio di volte (vedi la scena sulle scale) il film riesce a far balzare sulla poltrona. Ambigua l'ultima sequenza.
MEMORABILE: I flashback con Allan bambino e l'ultima inquadratura.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Lucius • 18/01/15 13:47
    Scrivano - 8424 interventi
    Ah, non sapevo..Comunque una o due apparizioni tv, poi il dimenticatoio..
  • Homevideo Buiomega71 • 29/08/15 13:48
    Pianificazione e progetti - 21647 interventi
    Rieditato in dvd (con il suo titolo originario) da Cult Media, disponibile dal 21/10/2015 http://www.amazon.it/gp/product/B014K61OUE?qid=1440848762&ref_=sr_1_472&s=dvd&sr=1-472
    Ultima modifica: 29/08/15 13:55 da Buiomega71
  • Discussione Lucius • 8/02/16 20:48
    Scrivano - 8424 interventi
    La cover del dvd:
  • Discussione Mco • 8/02/16 22:07
    Scrivano - 9623 interventi
    Ad essere sinceri non è proprio il massimo. Che dici Lucius, a te piace?
  • Discussione Lucius • 8/02/16 22:24
    Scrivano - 8424 interventi
    Non so se quella che c'è ora sia farlocca... Non mi dispiace.
    Ultima modifica: 8/02/16 22:24 da Lucius
  • Discussione Zender • 9/02/16 08:04
    Consigliere - 43797 interventi
    Non l'ho di certo fatta io, quella attuale. Comunque era già stato editato pure come Psyco 2, in dvd. Questa di Lucius è credo molto più recente.
  • Discussione Lucius • 9/02/16 11:27
    Scrivano - 8424 interventi
    Certo la postavo per la locandina. Psyco 2 non si poteva certo mettere e quella su è farlocca. Questa è la prima cover italiana del dvd. Poi fate voi.
  • Discussione Mco • 9/02/16 17:13
    Scrivano - 9623 interventi
    Io non facevo confronti tra locandine, intendevo proprio porre l'attenzione sulla presentazione del dvd. Movie classic, poi sotto di nuovo il titolo. Prima facie ricorda lo stile di un quadretto ma è forse proprio questo lo stile dell'edizione. A breve l'acquisterò anch'io... grazie per la risposta Lucius.
    Ultima modifica: 9/02/16 17:14 da Mco
  • Discussione Zender • 9/02/16 18:58
    Consigliere - 43797 interventi
    Non credo sia totalmente farlocca, Lucius. Io non l'ho fatta e dubito qualcuno si sia messo a farla così bene se non per una presentazione tv o qualcosa del genere. Sinceramente mi piace di più di quella del dvd.
  • Discussione Mco • 9/02/16 19:44
    Scrivano - 9623 interventi
    Zender ebbe a dire: Non credo sia totalmente farlocca, Lucius. Io non l'ho fatta e dubito qualcuno si sia messo a farla così bene se non per una presentazione tv o qualcosa del genere. Sinceramente mi piace di più di quella del dvd. Ne convengo.