A better tomorrow 2

Media utenti
MMJ Davinotti jr
Titolo originale: A better tomorrow II (in japan: Yingxiong bense)
Anno: 1987
Genere: poliziesco (colore)
Regia: John Woo
Numero commenti presenti: 15
Papiro: elettronico

LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

È il primo e finora unico seguito di un suo film che Woo abbia girato. Tornano gli eroi del primo capitolo, anche se Chow Yun Fat, morto nei panni di Mark, “risorge” nel ruolo di Ken, gemello di Mark. La storia è molto più melodrammatica che in precedenza e francamente meno interessante e ritmata. Le sparatorie, se si eccettua quella finale (15 minuti di scontri a fuoco violentissimi e sanguinosi, condotti anche attraverso l'uso di una spada da samurai impiegata alla Goemon di Lupin III) sono più brevi e meno studiati e nel complesso manca lo stesso feeling vincente che aveva fatto di A BETTER TOMORROW un action...Leggi tutto mirabolante. Gli attori sono ancora bravi, il tipo di fotografia e di inquadrature si assomigliano molto, però Woo sembra girare più stancamente del solito, senza quella verve e quel sentimento per cui è famoso. Di nuovo ritroviamo un trio di supereroi poco meno che immortali, capaci di far fuori, da soli, qualcosa come 200 o 300 mafiosi, ricevendo quintali di pallottole nel corpo come fossero acqua. Al confronto Rambo sempre un poppante! Li vedi piegarsi sotto i colpi di raffiche interminabili per rialzarsi un minuto dopo senza una conseguenza. Woo non cambia, per cui come sempre si disinteressa della credibilità dei suoi eroi preferendo concentrarsi sugli aspetti tecnici e sulla complessità del soggetto, che in alcuni tratti (colpa anche della difficile assimilazione dei nomi cinesi e dei loro volti) si fa davvero confuso. Peccato per la sceneggiatura, meno brillante del solito e priva di quell’umorismo sottile così poco americano che da sempre caratterizza i film di John Woo.
Marcel M.J. Davinotti jr.
Chiudi
TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Homesick 17/03/07 21:34 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Ottimo noir che, fedelmente alla miglior tradizione orientale, coniuga sapientemente violenza, ironia e sentimento. Impeccabili interpretazioni e grandiose scene d'azione, molto spettacolari seppur inverosimili, dirette con uno stile à la Peckinpah. Più che dignitoso seguito del primo capitolo.

Deepred89 30/08/07 13:20 - 3282 commenti

I gusti di Deepred89

Bel film, anche se non ai livelli del primo capitolo. Il cast è sempre ottimo, ma la trama è a tratti confusa e macchinosa. La regia di Woo è comunque eccellente e gli ultimi 20 minuti sono tra i più belli di tutto il cinema d'azione. Le musiche più o meno riprendono quelle (bellissime) del primo capitolo. Da vedere.

Schramm 20/11/07 20:06 - 2414 commenti

I gusti di Schramm

Varrebbe solo per i raccordi piacevolmente ingannevoli (Woo dà ad intendere che siano sogni o pensieri dei protagonisti, invece ellitticamente sono fatti già/appena accaduti). Ma vi sono anche piani narrativi che restano scissi come rotaie e poi s'intersecano con esiti pirotecnici, una valenza melò più essenziale e contenuta che non vampirizza il resto dell'opera (come invece accadeva ahimé nel primo), un senso del montaggio e dell'inquadratura sopraffino nonché 20' finali indimenticabili e da ola.

Pol 22/11/07 16:19 - 589 commenti

I gusti di Pol

Mi spiace dirlo ma stavolta Woo ha fatto un passo falso, forse pressato dalla produzione (se non sbaglio è uscito a brevissima distanza dal primo). Il film inizia bene, ma tutta la parte centrale sembra non finire mai: un melodrammone che a più riprese cade nel patetico. Ci pensa il finale a risollevare le quotazioni di un film che, comunque, vive solo di 2/3 scene veramente spettacolari: tutto il resto è noia. Fortunatamente Woo si rifarà prontamente ed alla grandissima con The killer.
MEMORABILE: C'è bisogno di dirlo? La sparatoria finale, ovviamente!

Flazich 27/07/08 12:12 - 658 commenti

I gusti di Flazich

Per poter far comparire nuovamente l'attore Chow Yun Fat, la produzione si inventa un fantomatico fratello gemello. La mano di John Woo si vede tutta: motaggio veloce alternato a lunghissimi ralenti. La colonna sonora di Joseph Koo fa capire a tutti quello che il film alla fine manterrà. La scena finale che dura oltre 30 minuti è semplicemente una carneficina, un tripudio di sangue e pallottole (e non solo, visto che viene introdotta la spada, chiaro riferimento al cinema wuxia).

Galbo 28/07/08 19:28 - 11383 commenti

I gusti di Galbo

Buon sequel di un ottimo action movie come A better tomorrow. Pur non eguagliando i livelli artistici del film originale, il regista cinese John Woo confeziona un'altra pellicola in cui si assiste ad un mirabile equilibrio tra la potenza narrativa della storia (ricca di morale e dei sentimenti già illustrati nel film precedente) e la parte action ricca di ritmo e se possibile ancora più tirata rispetto alla prima opera. Ancora buona la colonna sonora. Ben assortito il cast.

Bruce 23/02/09 11:32 - 1004 commenti

I gusti di Bruce

Prosegue la saga degli eroi quasi immortali alla ricerca di un domani migliore. Quello interpretato da Chow Yun Fat nel primo capitolo ci aveva lasciato le penne e allora si inventa un fratello gemello, titolare di un ristorante cinese a New York. Da solo riuscirà a far fuori buona parte della mafia di Little Italy e insieme agli altri proseguirà il lavoro a Hong Kong. Consueti conflitti a fuoco pazzeschi, sudore e sangue a fiumi, morale rigorosa. Manca forse un po’ di feeling ma ormai si è troppo affezionati ai personaggi per muovere la minima critica!
MEMORABILE: Memorabile la caduta-discesa del grande Chow Yun Fat lungo una scalinata con sparatoria a due mani.

Greymouser 1/06/10 01:14 - 1458 commenti

I gusti di Greymouser

Mamma, che noia! Woo, come spesso accade, litiga furiosamente con la sceneggiatura, e ci porta a girare a vuoto per oltre un'ora cercando disperatamente di trovare un filo narrativo sensato fra situazioni forzate e senza sbocco, dialoghi puerili e recitazioni enfatiche. Il finale pirotecnico riconduce il regista sui binari a lui più congeniali, e dove ha la mano più felice. Non fosse per quello, il film sarebbe inguardabile.

Darkknight 6/01/12 18:59 - 352 commenti

I gusti di Darkknight

Malgrado la premessa da soap (l’idea di un fratello gemello per riportare in scena Chow Yun Fat), un sequel superiore all’originale, dove le scene sentimentali sono tirate meno per le lunghe e si alternano meglio all’azione. Straordinari gli ultimi 20 minuti col più grande scontro a fuoco della storia del cinema, tributo al Mucchio selvaggio: anche il più costoso baraccone hollywoodiano o il più frastornante videoclip di Mtv al confronto sembrano un filmino della prima comunione…
MEMORABILE: Il duello finale tra Ken e il killer.

Herrkinski 18/07/12 02:50 - 5125 commenti

I gusti di Herrkinski

Non ai livelli del primo, ma comunque notevolissima chiusura dell'epopea gangster di Woo (il terzo sarà un prequel). La storia si fa più complessa, vengono recuperati tutti i personaggi originali e se ne introducono altri; il lato melodrammatico tutto orientale a questo giro potrà far storcere il naso a qualcuno, ma è comunque ben inserito in un action che per il resto offre violenza a palate, sempre più esasperata e girata magnificamente da un Woo sempre più peckinpahiano (vedere gli ultimi 20 minuti, memorabili). Cast sempre eccellente.
MEMORABILE: Il massacro finale.

Cloack 77 16/08/12 11:17 - 547 commenti

I gusti di Cloack 77

Nella prima parte ci sono le solite debolezze del Woo autore, con caratteri appena abbozzati e passaggi anche abbastanza ridicoli. Poi però entra in scena Chow Yun Fat (il cui personaggio era incautamente morto nel primo episodio) e ancora una volta il film decolla; scompaiono gli altri personaggi, si accomoda sul trono e l'azione non cede più il passo. Lo scontro conclusivo è ormai leggenda: mitragliette, pistole, asce, katane e sangue. Tutto ciò che ci si aspetta da questo film è triplicato in un finale pirotecnico.

Nicola81 17/09/14 22:26 - 1952 commenti

I gusti di Nicola81

Stesso regista, stesso cast, stessa colonna sonora... E allora perché mentre il primo film era ottimo, questo si salva per il rotto della cuffia? Semplicemente perché la sceneggiatura è eccessivamente confusa e zavorrata da troppe forzature. Per fortuna, a risollevare parzialmente le sorti, arriva il massacro finale: 20 minuti di violenza esasperata e senza freni, che permettono a John Woo di esaltarsi e di esaltare il pubblico. Comunque tutt'altro che indispensabile, come la maggior parte dei sequel.

Ultimo 21/09/14 21:18 - 1358 commenti

I gusti di Ultimo

Un sequel che non tradisce le aspettative ma risulta (di poco) inferiore al primo A better tomorrow. Gli attori sono gli stessi ma qui troviamo, specie nella prima parte, scene con scarsa azione e momenti che risultano lenti e poco consoni a un action movie che si rispetti. La vicenda in ogni caso si evolve, cattura e, nei 20 minuti finali, il regista confeziona uno scontro a fuoco epico con i tre protagonisti che si battono contro oltre cento nemici. Valutato nel complesso possiamo dare ** alla prima parte e **** alla seconda.

Magi94 27/05/20 19:20 - 675 commenti

I gusti di Magi94

Ottimo sequel confermante. La trama si fa qui più complessa e godibile, basata sui giochi criminali tra triadi per spartirsi il commercio dei dollari falsi. Forse una ventina di minuti in meno avrebbero giovato, soprattutto nella parte di mezzo più melodrammatica, ma le scene d'azione si lasciano ammirare e sono ancora più complesse di quelle del precedente film (la sparatoria nel ristorante viene sostituita da quella magnifica sulle scale). Ottimo finale catastrofico. Dean Shek offre una buona recitazione sopra le righe all'asiatica.

Leandrino 12/08/20 00:58 - 30 commenti

I gusti di Leandrino

Inferiore al primo principalmente per una trama stiracchiata e confusa, che sembra porsi come punto principale la giustificazione al ritorno di Chow Yun-Fat. Tuttavia il gioco degli eccessi basato su sangue e sentimento diverte e la sparatoria finale con inserto di katana vale il film. In finale un sequel che non aggiunge nulla all'ottimo primo capitolo, ma che di sicuro andrebbe visto.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.