Batman: the brave & the bold (3 stagioni)

Media utenti
Titolo originale: Batman: the brave & the bold
Anno: 2008
Genere: animazione (colore)
Regia: Vari
Cast: (animazione)
Numero commenti presenti: 1

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 25/11/09 DAL BENEMERITO 124C
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

124c 25/11/09 18:12 - 2755 commenti

I gusti di 124c

Nuova serie di Batman a cartoni animati, dopo quella del 2004, più spassosa di quelle viste negli ultimi 18/20 anni. È assente l'aspetto dark dell'eroe, le trame sono solo avventurose e non sempre ambientate a Gotham city. È un Batman che fa alleanze con gli eroi della DC, che viene anche a patti con il Joker, un Batman che strizza l'occhio a quello camp di Adam West e ai cartoni dei "Superamici" degli anni 70, senza però avere tra i piedi il ragazzo meraviglia. Discreta dose di sganassoni.
MEMORABILE: Batman doppiato in originale da un comico americano: Diedrich Bader, visto recentemente in 3ciento.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione 124c • 26/11/09 15:05
    Risorse umane - 5141 interventi
    Zender ebbe a dire: Io dico che ne han fatte veramente troppe di serie di Batman. Ma i fan non si stancano ancora? Ci saranno un milione di episodi di Batman, tra serie, film e telefilm... E' vero, ma noi non siamo mica la "Time Warner" e la DC!
  • Discussione 124c • 26/11/09 15:08
    Risorse umane - 5141 interventi
    Ciavazzaro ebbe a dire: Non mi convince. Anche dal punto di vista dell'animazione. Quando Paul Dini e Bruce Timm si tirano indietro, è naturale testare nuove formule d'animazione. "Batman, the brave and the bold" come stile si avvicina molto ai fumetti del Batman anni'50 e '60 e a quelli dell'eroe animato degli anni'60 e 70! Batman e Joker negli anni del Boom era illustrati così in un fumetto, possibile non ti piacciano?
  • Discussione Zender • 26/11/09 18:27
    Consigliere - 43779 interventi
    124c ebbe a dire: Zender ebbe a dire: Io dico che ne han fatte veramente troppe di serie di Batman. Ma i fan non si stancano ancora? Ci saranno un milione di episodi di Batman, tra serie, film e telefilm... E' vero, ma noi non siamo mica la "Time Warner" e la DC! Non ho capito che intendi...
  • Discussione Galbo • 27/11/09 05:36
    Gran Burattinaio - 3744 interventi
    a mio parere Batman è un personaggio ormai fin troppo sfruttato
  • Discussione Zender • 27/11/09 10:06
    Consigliere - 43779 interventi
    Galbo ebbe a dire: a mio parere Batman è un personaggio ormai fin troppo sfruttato Sì, infatti. E' esattamente quello che ceercavo di dire all'inizio. Non riesco a capire come si riescano ad accettare tutte queste varianti. Ma i fan evidentemente restano moltissimi, se continuano a farne...
  • Discussione 124c • 27/11/09 11:31
    Risorse umane - 5141 interventi
    Zender ebbe a dire: 124c ebbe a dire: Zender ebbe a dire: Io dico che ne han fatte veramente troppe di serie di Batman. Ma i fan non si stancano ancora? Ci saranno un milione di episodi di Batman, tra serie, film e telefilm... E' vero, ma noi non siamo mica la "Time Warner" e la DC! Non ho capito che intendi... Che anche se noi ne abbiamo fin qui, almeno di cartoni animati di Batman, i produttori Warner e la casa editrice dei fumetti DC invece vogliono ancora sfruttarlo, utilizzandolo in modo differente dagli altri serial, ambientati tutti a Gotham city. D'altronde, "Batman: the brave and the bold" è, innanzitutto, il titolo di una testata a fumetti dove Batman, in ogni numero, si allea con un eroe per combattere una minaccia comune. Si è solo riversato in cartone, in stile retrò, ciò che si legge in qwuesti fumetti!
  • Discussione Ciavazzaro • 27/11/09 11:40
    Vice capo scrivano - 5595 interventi
    Finchè Batman viene sfruttato non mi dispiace,ma in questo caso alla prima visione il prodotto non mi convince troppo (anche se però sono appasionato anche dei fumetti di cui tu hai parlato che ricordo molto bene,e alcuni dovrei anche averli nella mia collezione non ricordo se in inglese o in italiano),poi magari vedendola potrei ricredermi,nel caso non mancherò di cospargermi il capo di cenere.
  • Discussione 124c • 27/11/09 11:57
    Risorse umane - 5141 interventi
    Ciavazzaro ebbe a dire: Finchè Batman viene sfruttato non mi dispiace,ma in questo caso alla prima visione il prodotto non mi convince troppo (anche se però sono appasionato anche dei fumetti di cui tu hai parlato che ricordo molto bene,e alcuni dovrei anche averli nella mia collezione non ricordo se in inglese o in italiano),poi magari vedendola potrei ricredermi,nel caso non mancherò di cospargermi il capo di cenere. Non per far pubblicità, ma prima vediti l'episodio di domenica alle 9 su Italia uno, poi fatti un'idea!
  • Discussione Zender • 27/11/09 12:17
    Consigliere - 43779 interventi
    Ok, ho capito 124c. Certo, la Warner lo sfrutterà ala morte, finché il prodotto vende, non avevo dubbi. E fa anche bene, aggiungo.
  • Discussione 124c • 27/11/09 12:48
    Risorse umane - 5141 interventi
    Zender ebbe a dire: Ok, ho capito 124c. Certo, la Warner lo sfrutterà ala morte, finché il prodotto vende, non avevo dubbi. E fa anche bene, aggiungo. A me il Batman troppo solare piace poco, ma qui Robin è il grande assente, ed è già taaanto per me!