[2.1] All'ultimo minuto: Acqua alla gola

Media utenti
Anno: 1972
Genere: fiction (colore)
Note: E' il primo episodio della seconda stagione di "All'Ultimo Minuto"
Numero commenti presenti: 4

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 9/06/07 DAL BENEMERITO DUSSO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Dusso 9/06/07 13:22 - 1535 commenti

I gusti di Dusso

Uno degli episodi meno riusciti di questo telefilm a causa di uno svolgimento della sceneggiatura piuttosto improbabile ed inverosimile agli occhi dello spettatore. La trama parla di un uomo braccato e pedinato perché scambiato per un rapinatore (il povero Maurizio Merli ne sa qualcosa, visto che nella vita reale è stato protagonista di una vicenda simile...) il quale non sa come comportarsi e cosa fare. Come finirà?

Markus 26/03/09 21:49 - 3294 commenti

I gusti di Markus

Episodio blando anche se non privo di alcuni elementi angustianti (il timore di finire in carcere per errore giudiziario, ad esempio: un fatto possibile in Italia). La risoluzione del caso, come si dice in questi casi, è da manuale. Forse si poteva fare di meglio, ma in soli 30 minuti…

Homesick 16/07/10 18:03 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

La seconda serie “All’ultimo minuto” si apre con un episodio sullo scambio di persona, particolarmente vicino al genere poliziesco sia per il ricorso ad alcune figure e contesti tipici (l’uomo braccato, l’ambiguo cacciatore di taglie, l’avvocato, la sfiducia nel sistema giudiziario) che per la vertiginosa – e quanto mai esagerata - sequenza d’azione finale. Di ordinaria amministrazione, ma sempre prodotto dalla Rai TV di un tempo con una cura e una professionalità oggi perdute.

Trivex 16/06/14 15:08 - 1489 commenti

I gusti di Trivex

Episodio piuttosto debole e poco coinvolgente. La lunga fuga del malcapitato termina in maniera pure spettacolare, ma è l'unico momento davvero un po' emozionante. Poi la coincidenza dell'errore giudiziario che perseguita è una trovata che, personalmente, avrei davvero evitato. Anche il protagonista, nella sua giustificata ansia, appare troppo spesso in "simulazione".
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.