27 volte... in bianco

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/04/08 DAL BENEMERITO DUSSO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Dusso 15/04/08 18:58 - 1533 commenti

I gusti di Dusso

Solita commedia romantica americana. Di solito son ben riuscite; stavolta invece, nonostante un inizio gradevole, il film diventa presto ripetitivo e mediocre per colpa di una sceneggiatura che si perde da sola. È la storia di Jane, una ragazza che dopo esser stata damigella per 27 volte ai matrimoni di amici e conoscenti adesso deve esserlo per quello della sorella, che si sposa con il suo capo di cui Jane è segretamente innamorata...

Galbo 11/01/09 07:35 - 11346 commenti

I gusti di Galbo

Divertente commedia di Anne Fletcher che ha per protagonista una ragazza amante dei matrimoni e che non riesce a concretizzare il proprio. La storia è piuttosto originale (quantomeno lo è lo spunto), con una sceneggiatura piuttosto ben scritta, specie nella descrizione dei personaggi e diretta con un buon ritmo. Simpatico il cast con la Heigl che dopo Molto incinta si conferma ottima attrice brillante.

Domino86 29/03/10 11:32 - 536 commenti

I gusti di Domino86

Una delle tante commedie americane dove l'amore regna sovrano. Si segue comunque piacevolmente, vi sono diverse scene che portano lo spettatore alla risata. Ovviamente bisogna riconoscere gli standard di questo genere di pellicole e non essere troppo pretenziosi.

Rambo90 15/12/10 23:32 - 6318 commenti

I gusti di Rambo90

Commediola romantica che parte da un personaggio riuscito ed originale (la damigella che ha partecipato a 27 matrimoni senza mai sposarsi) per poi evolvere nella classica storia d'amore che all'inizio sembrava impossibile (alla protagonista piace un altro). Tutto sommato si arriva piacevolmente alla fine, la Heigl è carina e molto simpatica, il film banalotto ma merita i tre pallini.

Pigro 23/03/12 11:03 - 7733 commenti

I gusti di Pigro

Il personaggio della damigella presente a tutti i matrimoni delle amiche ha una sua simpatia e mette a segno almeno una scena gustosa: lo sdoppiamento nelle due diverse feste di nozze. Ma per il resto questa commedia non brilla né per originalità (solito amore non corrisposto e solito amore che spunta inatteso) né per particolare verve umoristica, attestandosi semmai sul sentimentale blandamente divertente. Tuttavia, si avverte una certa spigliatezza e, se non si pretendono grandi cose, la visione del film può perfino essere gradevole.

Delpiero89 15/02/15 11:50 - 263 commenti

I gusti di Delpiero89

Commediola dallo spunto originale ma dal decorso piuttosto prevedibile. Film godibile e molto leggero. È incredibile come manchi sempre qualcosa per elevare a un livello superiore questa marea di commedie americane. Discreto il cast, con la simpatica Katherine Heigl.

Viccrowley 10/02/16 01:06 - 803 commenti

I gusti di Viccrowley

Ennesimo wedding movie made in Usa che come parecchi altri epigoni sembra fatto con lo stampino. La Heigl è bella e brava e fa quel che può per tener su una baracca che dopo i primi dieci minuti appare già telefonata. Certo non è aiutata dal bollito Marsden o dalla bionda Akerman, che danno vita a personaggi buoni solo a far da tappezzeria. La storiella sarebbe anche simpatica ma gira a vuoto quasi immediatamente e taglia uno stentato traguardo solo grazie all'autoironica Katherine.

Lou 13/12/15 22:10 - 941 commenti

I gusti di Lou

Commedia romantica americana costruita attorno all'attrice del momento (in questo caso Katherine Heigl, la Izzie di Grey's Anatomy) e che ripropone il classico armamentario di luoghi comuni in tema di rapporti affettivi sofferti. Scontato l'evolversi della vicenda, e anche i dialoghi frenetici e insipidi sanno di già visto. Non male comunque l'avvio, con la protagonista che si arrabatta forsennatamente nel ruolo di damigella/organizzatrice di due matrimoni che si svolgono contemporaneamente in due luoghi diversi di New York.

Mutaforme 12/01/16 14:45 - 392 commenti

I gusti di Mutaforme

Classica commedia d'amore americana che in fondo si lascia guardare per la simpatia della protagonista. Tutto abbastanza prevedibile e ovviamente incentrato sul tema del matrimonio e sul teatrino delle cerimonie. Il finale è migliore di quanto ci si poteva aspettare nei primi minuti. Spensierato.

Giacomovie 6/10/17 20:01 - 1342 commenti

I gusti di Giacomovie

L'attività prediletta da Jane è quella di fare la damigella d'onore ma non ha l'interesse di sposarsi. Lo stile è quello della commedia romantica evasiva e a tratti frivola, che sfrutta bene il ritmo vivace ma non la recitazione, che è spesso frenetica. Nell'ultima parte il film diventa più convincente con la resa dei conti, anche spietata, tra le protagoniste.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Galbo • 3/07/11 08:13
    Gran Burattinaio - 3745 interventi
    Disponibile il BR con queste specifiche tecniche (fonte dvd-store.it)

    Formato video 2,40:1 Anamorfico 1080p
    Formato audio 5.1 Dolby Digital: Ceco
    5.1 DTS: Italiano Spagnolo Russo
    Dolby TrueHD 5.1: Inglese
    Sottotitoli Italiano Inglese Spagnolo Russo Ceco Croato Sloveno Islandese Turco Bulgaro Romeno Serbo Estone Lettone Lituano
    extra
    4 Featurette:
    - La festa nuziale
    - Non lo indosserai mai più
    - Il mondo di Jane
    - La corsa degli sposi
    3 Scene eliminate