2 Fast 2 Furious - Film (2003)

2 Fast 2 Furious
Media utenti
Titolo originale: 2Fast 2Furious
Anno: 2003
Genere: action (colore)
Note: Sequel di "Fast and furious".
Lo trovi su

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 19/03/09 DAL BENEMERITO ELSUP
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Elsup 19/03/09 13:28 - 140 commenti

I gusti di Elsup

Molto più adrenalinico e movimentato del primo capitolo della serie sulle macchine truccate, una buona trama (anche se più superficiale rispetto al film con Vin Diesel). Risultato: un simpatico prodotto d'intrattenimento che non annoia e riesce ad attirare l'attenzione (soprattutto maschile).

Cangaceiro 13/05/09 15:09 - 982 commenti

I gusti di Cangaceiro

Né meglio né peggio rispetto al capostipite. Troviamo dunque un'altra missione poliziesca sotto copertura piuttosto fumosa e pretestuosa condita dalle varie corse clandestine e da inseguimenti a tutta velocità spettacolari ma troppo spesso interminabili. Walker si conferma ben calato nella parte ed instaura un'ottima sintonia col suo compare di turno, tal Tyrese Gibson. Davvero giù di corda invece l'affascinante Eva Mendes. Nel cast figura anche il rapper Ludacris. Tutt'altro che trascendentale ma comunque vedibile.

Rambo90 16/07/10 21:50 - 7293 commenti

I gusti di Rambo90

Divertente sequel dove Paul Walker (stavolta orfano di Vin Diesel) dimostra di avere la stoffa del protagonista. Le scene d'azione sono dirette bene e il ritmo è altissimo, qualche eccesso di troppo (l'auto che vola sulla barca dei cattivi) ma nel complesso ci si diverte. Gibson è un buon comprimario ma non lascerà il segno, la Mendes è un po' sprecata ma molto bella.

Galbo 3/05/11 05:45 - 12065 commenti

I gusti di Galbo

Senza l'elemento trainante Vin Diesel (che tornerà nel quarto episodio), in 2 Fast 2 Furious è il solo Paul Walker a reggere sulle spalle il peso del film affiancato all'inconsistente (artisticamente parlando) Tyrese Gibson. Quel minimo di struttura narrativa viene così definitivamente meno e il film è una semplice rappresentazione di scene d'azione che hanno come protagonisti non più gli esseri umani ma le automobili. Per gli appassionati.

Satyricon 23/10/11 01:23 - 147 commenti

I gusti di Satyricon

Mancando anche Vin Diesel, il film poteva dirsi chiuso, ma gli autori hanno ben pensato di sfruttare la scia creata con il primo titolo. La presenza di Paul Walker non dà spessore alcuno ad un titolo già banale di per sè. La Mendes sembrava che non avesse meglio da fare che partecipare a questo inutile sequel. Pessimo ed inutile, peggio del primo.

Belfagor 16/07/11 10:33 - 2663 commenti

I gusti di Belfagor

Questo sequel risente della mancanza di Vin Diesel e cerca di compensare accelerando ulteriormente il ritmo. Ne risultano alcune scene d'azione coinvolgenti, mentre altri momenti sono francamente esagerati e sfiorano il ridicolo. Cast anonimo con due eccezioni: il discreto comprimario Gibson e la brava ed accattivante Eva Mendes, che tuttavia ogni tanto sembra domandarsi cosa ci stia facendo in un film come questo.

Furetto60 17/01/15 18:48 - 1129 commenti

I gusti di Furetto60

Paul Walker è protagonista di un episodio che migliora strada facendo. La seconda parte, infatti, oltre a offrire le solite corse (piatto forte), regala un paio di colpi di scena notevoli: l'operazione di depistaggio della polizia, assai spettacolare e l'arrenbaggio più spericolato che si sia mai visto. Nella prima parte, invece, c'è uno sfoggio di belle figliole da... supermercato! Non ha la forza del nè la drammaticità del , ma un'occhiata la merita.

Redeyes 14/05/15 20:49 - 2358 commenti

I gusti di Redeyes

Depauperato di Diesel il giocattolo rombante perde giri. Walker, con una spalla piuttosto banalotta, non riesce a incidere e anche il pericoloso gioco di sguardi con la strepitosa Mendes non fa decollare la pellicola. La trama a sua volta solo in parte giustifica una serie di inutili corsette a tutta birra e il cattivo si ricorda solo per la, quantomeno gradevole, scena del ratto sulla panza del poliziotto corrotto. Bruttarello!

Teopanda 10/08/21 16:50 - 97 commenti

I gusti di Teopanda

Come il primo capitolo, il sequel è caratterizzato da una trama piuttosto scarna e non approfondita, ma anche da scene di azione ben dirette dal ritmo altissimo (forse anche troppo, vista la quasi totale assenza di dialoghi). L’espediente dell’infiltrato ha fatto però il suo tempo, inoltre si sente l’assenza di Diesel, con un Gibson che non riesce bene a rimpiazzarlo edun Walker che fatica a prendersi il film tutto sulle sue spalle. Nonostante questi difettucci si rivela comunque un sequel divertente e abbastanza godibile, quindi non può essere giudicato troppo male.

Pinhead80 20/08/21 12:52 - 4405 commenti

I gusti di Pinhead80

Sull'onda del grande successo al botteghino del primo Fast and furious nasce questo secondo capitolo orfano però del grande Vin Diesel. Si riparte da dove ci eravamo lasciati, con Brian che per riabilitarsi ed avere la fedina penale pulita dovrà collaborare con l'FBI. Quello che vuole il pubblico c'è: corse spericolate con le auto, numeri da circo con sorpassi in retromarcia e una pseudo storia d'amore con la latina Mendes. La sceneggiatura però è proprio poca cosa e paghi della formula vincente si vede che non c'è stato il minimo tentativo di migliorarla. Fracassone ed esagerato.

Devon Aoki HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Cangaceiro • 13/05/09 15:11
    Call center Davinotti - 742 interventi
    La scena del poliziotto torturato imprigionando un topo dentro a un secchio posto sopra al suo torace nudo è presa di peso da VAMOS A MATAR COMPANEROS film nel quale Jack Palance infliggeva lo stesso trattamento al "Basco" Tomas Milian.
  • Homevideo Gestarsh99 • 25/07/11 01:38
    Vice capo scrivano - 21549 interventi
    Disponibile in edizione Blu-Ray (+ Digital Copy) dall'01/09/2011 per Universal:



    DATI TECNICI

    * Formato video 2,35:1 Anamorfico 1080p
    * Formato audio 5.1 DTS: Italiano Francese Spagnolo Tedesco Giapponese
    5.1 DTS HD: Inglese
    * Sottotitoli Italiano Francese Spagnolo Tedesco Giapponese Inglese NU Olandese Danese Svedese Norvegese Finlandese Coreano Mandarino
    * Extra Condividi le tue scene preferite (BD-Live)
    Fast Females
    L'impatto di Hollywood
    U-Control
    Introduzione
    Scene eliminate
    Curiosità
    Dentro il film
    La scuola guida degli attori
    Pompare un bolide
    Stunt alla massima potenza
    Comporre musica
    Le macchine
    Marmitte furiose
    Commento audio regista
    Interviste