LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Clicca qui per leggere il papiro di Marcel M.J. Davinotti Jr.
TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Maik271 16/06/16 08:19 - 436 commenti

I gusti di Maik271

Sulla scia dei film di Bond anche Franco e Ciccio si ritrovano a fare le spie involontarie in una lotta tra russi, americani e cinesi per ottenere una formula segreta. Ancora diretti da Fulci come in I due della legione, questo film si rivela una felice sorpresa proprio grazie al duo, qui in ottima forma nonché al plot spionistico azzeccato e denso di scene divertenti.

Fabbiu 28/04/09 17:42 - 1922 commenti

I gusti di Fabbiu

Sia in spiaggia che in hotel gag classiche della commedia più semplice; poi i soliti stereotipi ingenui sui russi (che addirittura spiano da dietro un muro usando un telescopio da sottomarino) e caricatura dei computer "cervelloni" (usata in diversi film, specie con Franco e Ciccio). Così, se certe battute fanno cadere le braccia, altre sono azzeccate e nel valutare questi film si finisce così per considerare il probabile effetto che ebbero a suo tempo; oggi è probabilmente scontato che si rida esclusivamente per l'espressività del duo.

Panza 1/07/12 13:56 - 1483 commenti

I gusti di Panza

Tutto merito di Franco e Ciccio se questo film funziona, del loro arrivo in Costa Azzurra con conseguenze divertentissime. Una storia ingenua che viene sorretta da molte gag spassose esaltate dai perfetti tempi comici dei due comici siciliani. Nella prima parte il film è molto divertente, nella seconda cala. Anche se presenta alcune ingenuità, il risultato discreto riesce comunque a coinvolgere. Buona la regia di Fulci.
MEMORABILE: Il computer Armando.

Dusso 16/07/12 17:34 - 1534 commenti

I gusti di Dusso

Il primo film a colori di Lucio Fulci tiene discretamente per un'oretta, poi ci si stufa a vedere i due continuare a fuggire o a salvarsi per sbaglio dai russi e dai cinesi. Ci sono frasi e qualche gag discreta, altre (come l'entrata dei due al corso di corteggiamento per spie) davvero inutili. Nino Terzo rossastro di capelli non lo avevo ancora mai visto...

Multimic80 8/11/12 17:49 - 48 commenti

I gusti di Multimic80

Uno dei film più dinamici della coppia, con gag riuscitissime, battute originali nel copione e qualche tocco femminile in termini di bellezza. Seppur caratterizzata da scene brevissime, ottima recitazione di Aroldo Tieri nel ruolo del marito geloso. Bella anche la canzone dei titoli di testa e di coda interpretata da Gisella Ferrini.
MEMORABILE: L'ammiraglio scambiato per facchino; La "marcia" del cane; I pulsanti nella stanza; La scottatura; Al night club; Tutta la sequenza finale.

Graf 28/02/14 03:21 - 670 commenti

I gusti di Graf

Buffa e spesso spassosa parodia dei film di James Bond che Fulci dirige con l’usuale padronanza tecnica del mezzo cinematografico. Ingegnosa l’idea di partenza dei due cretini fatti passare dai servizi segreti americani per astute spie internazionali al fine di far credere al KGB di essere di fronte a due scaltri agenti segreti che fingono di essere stupidi. Tra equivoci, doppi giochi e scambi di persona, il film si snoda in tanti siparietti divertenti nei quali domina la vigorosa comicità fisica e visiva della coppia Franco e Ciccio. Goliardico.
MEMORABILE: Le scene nell'albergo e sulla spiaggia. Il computer artigianale "Armando" mi ricorda l'Hal 9000 di 2001 Odissea nello spazio.

B. Legnani 6/01/16 01:55 - 4657 commenti

I gusti di B. Legnani

Non male. Quasi buono nella prima mezzora, con una raffica di battute non prevedibili. Le trovate poi calano, ma nei momenti di stanca ne emerge sempre una. Poi cala un po', ma porta a casa più che la sufficienza. Il punto debole è il cast secondario perché, tolto Tieri, gli altri sono davvero troppo statici, talora anche per tipo di ruolo. La Calò sarà, tre anni dopo, un'altra spia sovietica. Fantastici i due in veste di rapinatori di quadri, che trascurano un'opera di Leonardo da Vinci ("e chi è?"), preferendogli una tela firmata Mancuso, cognome che fa presagire un'origine siciliana...
MEMORABILE: Il citato furto.

Alex75 19/12/17 13:53 - 653 commenti

I gusti di Alex75

Parodia spionistica in cui la padronanza dei tempi e l’affiatamento tra Franchi e Ingrassia fa sì che la macchina comica di gag, battute ed equivoci (anche piccanti) non si inceppi mai, anche se non tutte le trovate sono allo stesso livello e la messa in scena mostra più di un’ingenuità (quando l’azione si trasferisce all’estero). In più, si percepisce la guida di un regista capace come Fulci, che evita che l’ampio spazio d’improvvisazione lasciato dalla scarna sceneggiatura deragli nel caos.
MEMORABILE: I due ladri disdegnano Leonardo preferendogli Mancuso; Armando;. Ciccio, su Franco: "È un po’ ignorantello..." Franco: "È un dono di natura".

124c 5/02/18 15:33 - 2747 commenti

I gusti di 124c

Prima parodia spionistica con Franco Franchi e Ciccio Ingrassia (girata da Fulci quando la serie di 007 era ancora a quota due film) nella quale ai nostri ne capitano peggio di Paperino e Paperoga in un fumetto italiano Disney. Fra le scene più riuscite c'è quella dove il duo scaccia due belle spie russe dal letto perché toccano la loro pelle scottata dal sole; ma è spassosa anche la tortura del solletico, con tanto di pecora che lecca il sale dai piedi e muore. Simpatico Tieri, anche se il film manca di donnine fisse, nonostante la Shoeller e la Calò.

Il Dandi 11/06/19 13:56 - 1722 commenti

I gusti di Il Dandi

Film di una certa importanza "storica": è la prima volta che Fulci (che darà alla coppia un impulso particolare) dirige Franco & Ciccio da protagonisti, nonché la prima parodia della Bond-mania appena esplosa e tutt'altro che in ritardo sulle imitazioni "serie". Fulci mostra il suo talento, sia riuscendo a rendere "internazionali" location pauperistiche sia in soluzioni che consentono di far passare volgarità per l'epoca sorprendenti (la scena della crema dopo-sole, che spiata dai microfoni allude chiaramente alla sodomia).
MEMORABILE: Le X disegnate col gesso sulla schiena delle giacche.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.