Orsomando

I FILM IN TV DI Venerdì, 19/08/22

Che film ci sono stasera in tv in prima serata?
Ma non solo questa sera, anche la mattina o il pomeriggio, se capita una giornata di pausa. E i più nottambuli possono trovare anche i film che vanno in onda a tarda notte, i cosiddetti fuori orario. Cliccate sulle frecce per cercare tra i palinsesti passati e futuri oppure controllate direttamente tutta la settimana.
Volete invece contribuire? Scoprite come si fa cliccando qui.
  • ALLE ORE 07:10 su Rai Movie

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    La battaglia dei Mods (1966)


    Fauno: Parte in canna con la rissa davvero grandiosa in un pub di Liverpool. Per il resto si lasciano apprezzare le qualità recitative e canore di Ricky Shayne, tutto sommato buone. Commovente la colletta che fanno gli amici parigini per aiutarlo, interessante la pericolosità delle città portuali stile Genova, mentre è davvero deludente il Piper Club... mi aspettavo di molto meglio. Così così la Andersen: trucchi e costumi da delirio non salvano il suo personaggio mediocrino...
  • ALLE ORE 08:15 su Iris

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Agente 077 dall'Oriente con furore (1965)


    Il Gobbo: Solito sequestro del solito scienziato inventore della solita arma da parte del solito pazzo: solita missione per Dick Malloy alias 077. Lo spy all'italiana è for lovers only, ma Hathaway/Grieco è lo specialista del filone, e come al solito il film è divertente e di gran ritmo; quando poi il budget latita ci si può sempre mettere una bonazza o una clamorosa scazzottata stile spaghetti-western in cui brilla Fernando Sancho in vacanza-premio. Il titolo non c'entra un tubo col film, ma ne anticipa clamorosamente un altro fortunato.
  • ALLE ORE 13:55 su Rai 4

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    The fan - Il mito (1996)


    Gestarsh99: Thriller a stelle e strisce scopertamente critico nei riguardi della pericolosa glorificazione mediatica apparecchiata attorno al business dello sport, principale responsabile di tutte quelle ossessioni maniacali a carico delle menti più fragili. Ondeggiante tra l'enfatico e il poco credibile non è uno tra i migliori film di Scott jr., come non è una delle prove più ricordate di De Niro, ora troppo caricato ora troppo macchiettistico, resta comunque una visione doverosa, anche solo per l'ennesimo contributo alla folta galleria di personaggi "al limite" cui il grande Bob ha dato vita.
  • ALLE ORE 21:15 su Rai 4

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Il furore della Cina colpisce ancora (1971)

    (22 commenti) arti marziali (colore) di Lo Wei, Chia-Hsiang Wu (n.c.) con Bruce Lee, Maria Yi, James Tien, Yin-Chieh Han, Marilyn Bautista, Tony Liu, Nora Miao

    Pinhead80: Il film che ha fatto innamorare molte persone delle arti marziali. Chen cerca di rifarsi una vita e trova lavora presso una fabbrica di ghiaccio, ma troverà solo inganni e morte sulla sua strada... Rispetto ad altri film del grande Bruce Lee si cerca di privilegiare la storia ai combattimenti. Il risultato è buono, anche se si vedono le pecche di una produzione molto risicata. Forse la sua forza "furore" deriva proprio da questa semplicità.
  • ALLE ORE 23:05 su Rai Movie

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Lasciami entrare (2008)


    Gestarsh99: Rivisitazione nordica del mito del vampiro, originale ed inquietante nel suo sfumare impercettibilmente nella delicata ed innocente storia di amore tra due adolescenze solitarie ed infelici. Alfredson, da buon scandinavo, dilata i tempi e ci accompagna con dolcezza, alternata però a momenti di cruda esplosione di violenza, nella fredde lande interiori dei due piccoli protagonisti. Un viaggio che man mano acquista calore e sanguignità, fino a sfociare in una macabra poesia di innocenza e maledizione. Forse il miglior horror europeo del decennio.
  • ALLE ORE 23:40 su Italia 1

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Beautiful creatures - La sedicesima luna (2013)


    Galbo: Tra i tanti epigoni della serie di Twilight c'è anche questo film dal target rigorosamente adolescenziale, che si è cercato di nobilitare attraverso l'inserimento di nomi prestigiosi nel cast. In effetti La presenza di Irons, della Thompson (lei in particolare) e di Viola Davis costituisce in effetti l'unico elemento di godimento in un filmetto che è il solito "romanzetto" di amore e magia, con una profusione eccessiva di effetti speciali e una regia che si concede più di una pausa. Anche la lunghezza è spropositata per il contenuto.
  • ALLE ORE 00:25 su Rai 3

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    I figli del Fiume Giallo (2018)

    (6 commenti) drammatico (colore) di Zhangke Jia con Tao Zhao, Fan Liao, Yi'nan Diao, Xiaogang Feng, Zheng Xu, Yibai Zhang

    Galbo: Una storia d'amore dai toni amari che si dipana negli anni, dal 2001 al 2018. La vicenda è raccontata con toni sobri, senza accenti eclatanti, neanche nei momenti più concitati e procede parallela ai cambiamenti socio politici della Cina contemporanea che si riflette nei mutamenti del contesto ambientale. Tecnicamente pregevole, alterna la pellicola alle riprese digitali. Di assoluto rilevo la prova dell'attrice protagonista, le cui espressioni riflettono la disillusione sentimentale del proprio personaggio. Da vedere. 
  • ALLE ORE 01:55 su Rete 4

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Tornado (1983)


    Buiomega71: Dei vietmovie margheritiani è forse il migliore. Zeppo di scene violente che più di una volta rasentano lo splatter, petardi che scoppiano in pieno volto a soldati in licenza, schegge infilate nel braccio e poi tolte con coltellaccio, Marsina legato al cofano della jeep stile Interceptor il guerriero della strada e finale poco conciliante e beffardo, che arriva come una fucilata. Ottimo Prete nel ruolo del soldato fuggitivo alla Rambo. Il budget è irrisorio, ma Margheriti sa nasconderlo molto bene. Uno dei suoi film più sottovalutati.
  • ALLE ORE 02:40 su Rai 3

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Non essere cattivo (2015)


    Xamini: Se i comprimari girano a meraviglia, sono l'interpretazione dei due protagonisti (gli occhi!) e la regia di Caligari a fare la parte del leone. Vicenda cruda di borgatari ambientata a Ostia, pecca qualche volte in senso iperbolico e, se deve mollare qualche volta il colpo, lo fa in direzione di un'apertura poetica e non facile sentimentalismo. Il contrasto ruvido tra i due elementi funziona a meraviglia e persino i denti perfetti di Silvia D'Amico (che pure interpreta alla grande) non possono rovinare il gusto dell'opera.
  • ALLE ORE 04:20 su Rai 3

    Buiomega71 annuncia che trasmetteranno:

    Ragazzo (2015)

    (1 commento) drammatico (colore) di Júlio Bressane con Josie Antello, Marjorie Estiano, Gabriel Leone

    Pigro: La ragazza parla e sembra guidare il gioco, il ragazzo tace e sembra passivo, finché non compie un delitto. Visione in chiave sperimental-contemplativa su temi assoluti come amore, sesso, colpa. Dal bosco lussureggiante simbolico dell’eros alla casa alienante che porta all’omicidio, fino all’espiazione in un paesaggio desertico, attraversiamo in lunghe riprese mute di non-azioni le tappe esistenziali che ricordano la narrazione mitica della responsabilità (Oreste e le Furie). Estenuante, con qualche bella immagine.