Orsomando

I FILM IN TV DI Lunedì, 27/06/22

Che film ci sono stasera in tv in prima serata?
Ma non solo questa sera, anche la mattina o il pomeriggio, se capita una giornata di pausa. E i più nottambuli possono trovare anche i film che vanno in onda a tarda notte, i cosiddetti fuori orario. Cliccate sulle frecce per cercare tra i palinsesti passati e futuri oppure controllate direttamente tutta la settimana.
Volete invece contribuire? Scoprite come si fa cliccando qui.
  • ALLE ORE 08:35 su Iris

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    L'amica (1969)


    Giùan: C’è qualcosa in questo rarefatto e dimenticato film, qualcosa che ha a che vedere con certo spirito del tempo (gli anni ’60), una specifica classe sociale (la borghesia milanese) e un cinema da noi poco praticato (vengono in mente Godard e Truffaut). La gnomica impassibilità di Lattuada pare far tutt’uno con la vacuità del contesto rappresentato, un milieu (etico ma anche “architettonico”) dal quale Lisa Gastoni (di liquida, inesorabile venustà), sfidata, cerca di emergere, per esserne solo definitivamente fagocitata, infangata e sommersa. Non conciliato.
  • ALLE ORE 15:05 su Iris

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Da parte degli amici: firmato mafia! (1971)


    Berto88fi: Noir che parte in quarta con esecuzioni a raffica, mescolando trame politiche, faide mafiose, vendetta e buone scene d'azione. Riesce a intrattenere e non annoia, nonostante diverse ingenuità come il killer che uccide a casaccio e i sicari orientali che sembrano usciti da un fumetto. Il doppiaggio inadeguato e le musiche mediocri mortificano ulteriormente la confezione. Nonostante tutto, consigliabile agli amanti delle vecchie gangster stories.
  • ALLE ORE 19:20 su Rai Movie

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Luna di miele in tre (1976)


    Markus: Divertente commedia vacanziera-pochadistica vista sotto l'occhio del comico surreale di Renato Pozzetto, il quale qui si lascia ben dirigere da un esordiente e promettente Carlo Vanzina (infatti la sua carriera sarà florida). Molto divertenti i siparietti comici tra Pozzetto e Boldi, nella prima parte del film. Ottima la colonna sonora di Armando Trovajoli, in puro stile funky, tanto in voga in quel periodo.
  • ALLE ORE 21:10 su Iris

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    The prestige (2006)


    Gestarsh99: Nolan torna a manipolare lo spazio (il palco) ed il tempo (fine '800) con un thriller sopraffino, elegante, magistrale, profuso di abbagliante fantascienza romantica; un edificio di astuzie e apparenze dalla struttura complessa, articolatissima, ma sempre rigorosamente inquadrabile e mai troppo ermetica. Non è solo un film sull'arte illusoria della magia e quindi del Cinema in generale ma anche un romanzo visivo sull'inganno del doppio, sull'incessante ribaltamento dei punti di vista e dei ruoli, su un maniacale antagonismo di ingegni, invidie e scorrettezze volti a un unico scopo. Il prestigio.
  • ALLE ORE 21:20 su Rai 1

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Ben is back (2018)


    Ira72: L’inizio è buono e presagisce una trama piuttosto abusata, raccontata però in modo più edulcorato, sebbene realistico. Poi si perde. E se ne avverte la durata, per le eccessive lungaggini. Come un criceto che gira dentro la ruota all’infinito, anche la sceneggiatura si sparpaglia in blandi colpi di scena tendenziosi che non portano a un vero coinvolgimento emotivo. Salvano il film da una certa mediocrità il talento interpretativo dei protagonisti e il finale aperto e non buonista, come ci si poteva, invece, aspettare. Nulla di trascendentale.
  • ALLE ORE 23:40 su Italia 1

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Atm - Trappola mortale (2012)


    Gestarsh99: Emulo dei tanti squilibrati maniaci in 16/9, questo "nuovo" stratega del sadismo non lascia in fin dei conti puncicanti irritazioni sensoriali: pacatamente enigmatico, imbacuccato nel suo eskimo subpolare, si limita a portare ad ebollizione la dappocaggine brodosa dei suoi tre burattini e di una sceneggiatura da inedia pannelliana. Le "trappole" sottintese sono proprio i sistemi di sicurezza odierni (in questo caso gli impianti di videosorveglianza a circuito chiuso), che se "aggirati" a dovere possono anche ritorcersi contro lo stesso cittadino da proteggere. Claustro-slasher d'andazzo.
  • ALLE ORE 02:15 su Rete 4

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Malavita (1951)


    Panza: Artigianato partenopeo di inizio anni '50 che va dietro a un genere criminal-sentimentale all'epoca inflazionato: cinema senza tante pretese con dialoghi melodrammatici e una storia basica. Un'impostazione che non tiene più (ma che ancora oggi viene usata, purtroppo, seppur svecchiata), polverosa, da guardare con un certa benevolenza e chiudendo un occhio sull'ingenuità degli snodi narrativi, anche perché non è così noioso come ci potrebbe aspettare. Protagonisti ingessati; meglio i comprimari, come la Genovese.
  • ALLE ORE 02:15 su Rai 2

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Sing street (2016)


    Xamini: Pazzo, musicale del colore degli '80, lieve sino a strappare un sorriso costante e amaro, romantico. L'autore di Once si fa riconoscere e ci regala un racconto di formazione travestito da fiaba, o meglio, un racconto del possibile, dal punto di vista di un'età ricca di sogni, suggestioni e problemi. Lui è Conor, ragazzino con le note nelle vene, lei Raphina, aspirante modella e sua musa. La metterà in musica, mescolandosi a un gruppo di meravigliosi improbabili, guidato dalla filosofia di strada del fratello maggiore. Al rapporto col quale evidentemente è rivolta l'opera.