Orsomando

I FILM IN TV DI mercoledì, 8/12/21

Che film volete vedere stasera in tv?
Ma non solo questa sera, anche la mattina o il pomeriggio, se vi capita una giornata di pausa. E i più nottambuli possono trovare anche i film che vanno in onda a tarda notte, i cosiddetti fuori orario. Cliccate sulle frecce per cercare tra i palinsesti passati e futuri oppure controllate direttamente tutta la settimana.
Volete invece contribuire? Scoprite come si fa cliccando qui.
  • ALLE ORE 06:50 su Rai Movie

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Il soldato di ventura (1976)


    Graf: Scrittore, regista e uomo di mondo, Festa Campanile si conferma assiduo cliente della Storia della quale è frequentatore fin dal'64 con Le voci bianche. Ora siamo in Puglia nel 1503 e c'è la guerra tra Spagna e Francia, mentre gli italiani stanno a guardare cercando di barcamenarsi tra un invasore e l’altro. Preciso e sorridente disegno psicologico, con rapidi ma incisivi tratti, di tutti i personaggi (uno più brigante dell’altro), efficace ricostruzione scenica della Disfida e tante prese per i fondelli per la storiografia ufficiale e cavalleresca.
  • ALLE ORE 11:40 su Iris

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    L'anno del dragone (1985)


    Buiomega71: Dopo Scarface rimane il mio "gangster movie" preferito. Denso, sanguigno, feroce, iperviolento (fa il paio con il finale di Taxi driver), sadico e annegato nel sangue che schizza copioso, tra teste mozzate e spietatissimi regolamenti di conti. Il sommo Cimino non fa sconti, che sia una strage in un locale o terribili vendette trasversali. E tra le tante scene da antologia, Cimino, in un'esecuzione nell'abitacolo di un auto, ha tempo pure di citare Maniac. Questo è grandioso cinema che emoziona e esalta, senza mezze misure. Capolavoro assoluto.
  • ALLE ORE 17:40 su Rai Movie

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Domani passo a salutare la tua vedova... parola di Epidemia (1972)


    Il Gobbo: Buggerato dal socio Carrasco dopo una rapina Janus detto il Dottore si mette alla caccia di Carrasco e dell'oro... Grande titolo, ma non c'è traccia di vedove nè di epidemie in questo grazioso western spagnolo, che va sul comico senza eccessi post-Trinitari. Merito di una sceneggiatura piacevole, e di un Craig Hill (doppiato da Barbetti) sornione e divertito. Certo di pesetas ce n'è poche - e infatti per esempio la musica è di riporto. Occhio, Pedro Maria Sanchez non è Ignazio Spalla, habituè dello spaghetti accreditato in molte filmografie.
  • ALLE ORE 19:20 su Rai Movie

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Squadra antigangsters (1979)


    Gestarsh99: Prosecuzione tematica del diseguale Squadra antimafia, è anche l'unica pellicola della saga interamente girata negli Stati Uniti. Il debole fattore poliziesco scompare completamente sotto la grana grossa di una commedia action caciarona alla Colizzi/Barboni/Fondato, che oltre alla "scudisciante" performance canora di Asha Puthli vede la ricomparsa divertitamente appiccicosa della riccioluta Margherita Fumero alias Maria Sole, la pressantissima spasimante bruttina continuamente respinta dallo sgattaiolante Giraldi, le cui parentesi risultano questa volta più intonate al clima spiritoso generale.
  • ALLE ORE 21:00 su Cine 34

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Maledetto il giorno che t'ho incontrato (1992)


    Galbo: Una delle migliori regie di Carlo Verdone ed anche il film in cui la sua comicità trova una respiro più ampio travalicando i confini angusti della sua regione e dell'italianità in senso stretto. La storia è piacevole e ben scritta con una buona ambientazione prima milanese poi inglese; al protagonista si affianca una brava Margherita Buy che si rivela buona spalla per l'attore regista assecondandone i tempi sia comici che drammatici.
  • ALLE ORE 21:25 su Rai 1

    Buiomega71 annuncia che trasmetteranno:

    Remi (2018)


    Galbo: L’orfano Remi gira la Francia in compagnia del musicista Vitalis, esibendosi come cantante di strada. Il classico di Hector Malot rivive in una nuova riproposizione cinematografica (è stata realizzata anche una versione animata di successo), che mantiene lo spirito del romanzo, un misto di avventure, misteri e buoni sentimenti. La pellicola è realizzata con una grande cura per l’ambientazione, le scene e i costumi e una regia che riesce a far leva sui sentimenti dei giovani spettatori a cui il film è destinato. Retorico ma godibile