Orsomando

LA GIORNATA DAVINOTTICA DI sabato, 30/01/21

Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare. Clicca qui per vedere i canali e i loro numeri.
  • ALLE ORE 16:00 su Rai Movie

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    L'estate del mio primo bacio (2006)


    Galbo: Commedia diretta da Carlo Virzì che ha come sfondo il recupero nostalgico degli anni ’80 diventati una sorta di eldorado mitico per una serie di registi italiani (da Brizzi in poi). Di per sé non mal realizzato, il film presenta però un’impronta eccessivamente televisiva (compresa la contrapposizione troppo schematica tra le diverse classi sociali) che lo fa assomigliare ai troppi prodotti che passano quotidianamente sui teleschermi italiani.
  • ALLE ORE 17:30 su Rai Movie

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Cosmonauta (2009)


    Pigro: Primo amore e soprattutto prime lotte politiche di una ragazza comunista nell'Italia dei primi anni 60, mentre intanto l'Urss guida la corsa allo spazio: è un modo per raccontare quel periodo (ben ricostruito), pieno di una generosità e freschezza davvero d'altri tempi, ma anche l'universale scalpitare dell'adolescenza. L'idea è carina e sincera, ma la storia è povera, tutta appiattita su un minimalismo di corto respiro. Insomma, un abbozzo di film più che un vero film. Da segnalare le originali cover delle hit di quegli anni.
  • ALLE ORE 21:00 su Rai Movie

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Parigi può attendere (2016)


    Galbo: Non brillantissimo l’esordio alla regia di Eleanor Coppola. Il suo road movie è una commedia che offre poco oltre ad una rassegna delle bellezze geografiche e soprattutto culinarie del cuore della Francia. Assai fascinosa Diane Lane, cosa che non si può dire del suo opaco comprimario. La storia è assai scarna e i dialoghi molto banali, e se non si ama il cibo è meglio astenersi.
  • ALLE ORE 21:00 su Italia 2

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Morte a 33 giri (1987)


    Herrkinski: Film diventato motivo di interesse principalmente per gli ascoltatori di musica rard rock/metal. Siamo in pieni Anni Ottanta e si vede. Al di là della colonna sonora (dall'ottimo disco "Trick Or Treat" dei Fastway) e delle apparizioni di Ozzy Osbourne come prete e di Gene Simmons (Kiss) come DJ, il film si impone nel filone degli horror studenteschi; infatti per buona parte si svolge tra licei e feste di teenager. Divertente, con alcuni inserti umoristici e effetti abbastanza trash. Puro Anni Ottanta.
  • ALLE ORE 21:10 su TV2000

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Martian child - Un bambino da amare (2007)


    Skinner: Scrittore di romanzi di fantascienza, vedovo, adotta bambino convinto di venire da Marte. Versione intimistica e "familiare" di K-Pax, assai meno intrigante (volutamente?) sul lato mystery, è un film corretto, discreto, non disprezzabile ma non memorabile. Meyjes, già autore di "Lionheart", si conferma autore fin troppo ordinario e incapace di far spiccare il volo ai suoi script.
  • ALLE ORE 21:45 su Rai 3

    Buiomega71 annuncia che trasmetteranno:

    Operation Finale (2018)


    Galbo: La cattura ad opera degli israeliani del gerarca tedesco Adolf Eichmann, fuggito dopo la guerra in Argentina. Una produzione molto curata per la ricostruzione ambientale e interpretata da ottimi attori come Oscar Isaac e Ben Kingsley. Il film descrive bene la psicologia dei personaggi e il rapporto tra prigioniero e carcerieri che si stabilì a Buenos Aires prima del trasferimento di Eichmann in Israele. Buono il doppiaggio italiano. Film avvincente e informativo.
  • ALLE ORE 23:00 su Paramount channel

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    La terrazza sul lago (2008)


    Gestarsh99: Dramma hollywoodiano di furba presa sociologica, che almeno nella prima ora centra una direzione tematicamente e psicologicamente antistereotipica - e dunque un filino più realistica - sfatando senza mezzi termini ruoli preimpostati e modelli inveterati di certo Cinema yankee all'interno di un risentitissimo scontro classista e razziale sui presìdi caldi del meticciato, dell'abuso di potere e delle cagnesche rivalità territoriali tra vicini di casa. Altro discorso per i 30 minuti finali, allorquando i luoghi comuni del thriller poliziesco ripiantano per contratto le loro tende da cazzeggio. Ma il film tiene botta comunque.
  • ALLE ORE 23:30 su 20 Mediaset

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Super - Attento crimine!!! (2010)


    Gestarsh99: Parodia a basso costo dei superhero-movie che paga purtroppo lo scotto di uscire nelle sale USA pochissimo tempo dopo rispetto a Kick Ass, opera con cui condivide una sterminata serie di analogie. Qui il protagonista è ancor più imbranato, miserevole e assurdo del suo predecessore: psicolabile, frustrato, visionario e convinto di agire per conto di Dio! James "Slither" Gunn è molto meno benevolo di un Vaughn e nel suo micro-cosmo parsimonioso dirige un film drammatico e tragicomico, squarciato da momenti di delirio ineffabile, sublime e trash. Alla fine di amaro in bocca ne resta.
  • ALLE ORE 02:20 su Cine 34

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Un amore così fragile, così violento (1973)


    Lucius: Molto lento nella narrazione, con un cast diretto con approssimazione e una storia che non coinvolge particolarmente. La location isolana risulta poco sfruttata. A parte il sex-appeal dei protagonisti (Testi in tenuta semi adamitica e la Pitagora nella sua prorompente bellezza, qui anche in un nudo integrale) il resto è noia. Una ricca borghese in vacanza si innamora di un pittore isolano bravo tanto nella pittura quanto tra le lenzuola, ma l'amore in talune condizioni può risultare un'arma a doppio taglio. Primitivista.