Orsomando

LA GIORNATA DAVINOTTICA DI sabato, 4/07/20

Se volete inserire voi una segnalazione, è sufficiente che andiate nella scheda del film il cui passaggio volete segnalare e clicchiate (sotto al titolo) su IN TV/SATELLITE: troverete il modulo da compilare.
  • commedia

    ALLE ORE 08:20 su Rai Movie

    Geppo annuncia che trasmetteranno:

    Per vivere meglio, divertitevi con noi (1978)

    Tris di fiacchi episodi con poche idee ben confuse. "Un incontro molto ravvicinato" (*): la storia della Vitti che si sblocca sessualmente con un marziano è uno dei punti più bassi della sua carriera; "Il teorema gregoriano" (*!): c'è il Dorelli anni Settanta che tutto conosciamo e pure la Spaak (allora sua moglie, ma coi mesi contati) ma la vicenda è poca cosa; "Non si può spiegare, bisogna vederlo" (**): Pozzetto salva la baracca con una vicenda non originale, ma che gli permette di sciorinare una buona dose di situazioni spassose. [Markus]
  • musicale

    ALLE ORE 10:20 su Rai Movie

    Siska80 annuncia che trasmetteranno:

    Mezzanotte d'amore (1970)

    Musicarello che suscita simpatia più per la presenza dei caratteristi che per Albano e Romina. La giovane coppia è una noia tremenda (almeno dei due Albano sa cantare)! La storia non può essere che semplice e scontata, ma a tratti è divertente. C'è ancora Nicoletta Elmi al suo terzo film mentre Lino Banfi ci regala due minuti degni di nota. Per gli estimatori del genere un film onesto. [Modo]
  • drammatico

    ALLE ORE 12:15 su Rai 3

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Anima persa (1977)

    Insolito thriller di Dino Risi, cupo ed affascinante, ambientato in una Venezia stupenda e decadente. Il ragazzo protagonista avrebbe dovuto essere l'Alessandro Momo di Profumo di donna, che purtroppo perì in un grave incidente stradale. Gassman si conferma, come sempre, istrionico e grandissimo. Nell'oceano di thriller para-argentiani dell'epoca, questo si distingue alla grande (assieme a pochissimi altri come Reazione a catena, Non si sevizia un paperino e La casa dalle finestre che ridono). [Gestarsh99]
  • commedia

    ALLE ORE 16:30 su Rete 4

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Strani compagni di letto (1964)

    Lui e lei, ovvero l’attrazione degli opposti: si sposano, si lasciano per 7 anni, poi si rimettono insieme, poi si rilasciano, e così via, tra scalate professionali e cortei anti-Usa, tra strategie e sentimento. Siamo dalle parti della classica commedia sofisticata americana, a base di situazioni spiritose e battute umoristiche, che contornano le star-pezzi da 90 (Hudson e Lollobrigida). Ma con il gustoso condimento di allusioni piccanti (molto anni 60) che sfociano in divertenti equivoci (a cominciare da quelli gay/trans sul taxi). Piacevole. [Pigro]
  • commedia

    ALLE ORE 19:20 su Rai Movie

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Matrimonio all'italiana (1964)

    Bellissima opera, realizzata grazie alla collaborazione di alcuni tra i protagonisti assoluti del cinema italiano del '900. La regia di De Sica (con un testo tratto da Eduardo) è magistrale per l'impeccabile direzione degli attori (Mastroianni e la Loren) che danno corpo e anima ai loro personaggi, una memorabile figura femminile e un coprotagonista maschile a cui l'attore romano regale una nobile indolenza e un disincanto tipico delle sue migliori performances. [Galbo]
  • thriller

    ALLE ORE 21:00 su Iris

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    The deadly game - Gioco pericoloso (2013)

    Avrebbe le carte giuste per funzionare questo film d'esordio di Isaac, già produttore: cast senza stelle ma con molti attori bravi e/o noti, trama di guardie e ladri intrigata e potenzialmente intrigante, fotografia livida di una Londra crepuscolare e notturna. Potrebbe, ma non funziona. Nonostante l'eleganza di alcune sequenze, non riesce mai ad appassionare, neppure nei momenti più drammatici, lasciando l'impressione di un esercizio di stile freddo e scolastico. [Daniela]
  • commedia

    ALLE ORE 21:00 su Retecapri

    Mco annuncia che trasmetteranno:

    I trafficanti (1947)

    Pellicola sentimentale ambientata (con un certo realismo) nel mondo della pubblicità (credo che i produttori di Mad Men un po' l'abbiano studiata). Gable (in gran forma) è un art director e un seduttore incallito, incontra una preda ostica e non comune che gli dà filo da torcere (la Kerr) e allora lui si consola con un'amica (la Gardner, più disponibile). Ma poi... Alt, non svelo altro, il film è garbato e si lascia vedere (se si è disposti al genere) e le interpretazioni sono di valore. [Faggi]
  • drammatico

    ALLE ORE 21:10 su Rai Movie

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Free state of Jones (2016)

    Un episodio significativo, tra i più cruenti della storia americana. Gary Ross lo ricostruisce con rigore filologico ed un personaggio che unisce bene epica e dolente umanità e che è affidato alla carismatica interpretazione di Matthew McConaughey. La segregazione razziale è dolorosamente presente e ben rappresentata. Interessante e ben condotto il parallelo con una vicenda recente collegata alla principale da un discendente del protagonista. Attori in parte. Un buon film. [Galbo]
  • spaghetti western

    ALLE ORE 21:10 su Cine 34

    Mco annuncia che trasmetteranno:

    Professionisti per un massacro (1967)

    Tre scapestrati soldati sudisti, lo Spretato, il Messicano e Chattanooga Jim, per scampare alla pena capitale sono incaricati di recuperare un carico d'oro trafugato da un ufficiale disertore... Trama risaputa, ma gran divertimento in questo western picaresco di Cicero (peccato ne abbia fatti pochi!) che, nella miglior tradizione del genere e del regista, si caratterizza per i suoi eccessi deliranti di violenza fumettistica. Buon ritmo e tante trovate: da vedere! I tre protagonisti sono doppiati da Rinaldi, Amendola e Barbetti.
    MEMORABILE: "Doley detto lo Spretato: espulso dal clero per avere fatto saltare in aria la casa di un fedele che aveva bestemmiato in chiesa"
    [Il Gobbo]
  • erotico

    ALLE ORE 21:15 su Cielo

    Mco annuncia che trasmetteranno:

    La seduzione (1973)

    Adattamento di un discreto romanzo di Patti da parte di un Di Leo abbastanza ispirato e alle prese con una descrizione di vita comune (tradimenti, seduzioni, adescamenti piccanti) in terra di Sicilia. L'aspetto erotico è donato dalle grazie della Gastoni, della Tamburi e della Marzano (tutte notevoli, va detto), quello drammatico dall'epilogo... Regia salda e musiche giuste.
    MEMORABILE: Il primo approccio della giovane Graziella sul divano di casa.
    [Mco]
  • commedia

    ALLE ORE 21:30 su Rai 3

    Mco annuncia che trasmetteranno:

    Audace colpo dei soliti ignoti (1960)

    Sequel non disdicevole, ma lontano dalla grandezza del capostipite. A livello di cast qualche cambio che non aggiunge né toglie molto, la vera enorme differenza sta nella regia. Loy non è male nel collegare le varie sequenze, ma il tutto è alquanto routinario rispetto alle esaltanti acrobazie di Monicelli. La sceneggiatura, forse più omogenea ma con molti meno picchi, percorre canovacci sicuri garantendo un intrattenimento di indubbia qualità. Due parole sui nuovi: Manfredi abbastanza anonimo, Garrone in parte ma poco sfruttato e Moschin si fa valere in uno dei primissimi ruoli in carriera.
    MEMORABILE: L'alibi calcistico; La macchina camuffata; Lo spettacolo di spogliarello; All'ospedale.
    [Didda23]
  • drammatico

    ALLE ORE 21:30 su Tv8

    Mco annuncia che trasmetteranno:

    Nemicheamiche (1998)

    C'è tutto un immaginario fiabesco (e dunque, universale e radicatissimo), legato alla figura della matrigna. Poi, c'è la realtà: la matrigna non è quasi mai né santa né strega: è una donna normale, che si assume un compito non facile. Questo film è abbastanza aderente alla realtà, non sfrutta polarizzazioni manichee, e racconta soprattutto una storia di complicità femminile. Spiace soltanto che si ricorra all'espediente strappacuore del male incurabile di Jackie. Perché due donne solidarizzino, a Hollywood, è proprio necessario che una delle due sia sul letto di morte?
    MEMORABILE: La coppia Roberts-Sarandon, che oscura lo scialbissimo Ed Harris. Ma perché farne un personaggio tanto passivo?
    [Stefania]
  • spaghetti western

    ALLE ORE 22:50 su Cine 34

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Johnny West il mancino (1965)

    Esordio di Parolini nel nascente western italico. I toni fumettistici e ridanciani prevalgono su quelli violenti, così come il protagonista - un petroso e carismatico Palmara, che parla con frasi gnomiche o ad effetto - resta sullo sfondo per lasciare ampio spazio alle rocambolesche avventure della coppia Camardiel-De La Porte. Si anticipano i gadgets, poi tanto di moda nei successivi (e migliori) western del regista, e la mano massacrata di Django. [Homesick]
  • drammatico

    ALLE ORE 23:35 su Rai Movie

    Mco annuncia che trasmetteranno:

    Brimstone (2016)

    Giovane donna muta viene perseguitata da un reverendo invasato che invoca contro di lei l'ira divina... Articolato in quattro capitoli pomposamente intitolati come libri della Bibbia, un prolisso racconto che sembra la versione western del sadiano "Justine o le sventure della virtù", tante sono le disgrazie che piovono sul capo della protagonista. Una tale sfiga, accompagnata da troppe forzature, sfocia nel ridicolo involontario e così Pierce, che vorrebbe ispirarsi al miglior Mitchum, finisce per ricordare il peggior Cage. Film zavorrato dalle pretese di una autorialità insussistente. [Daniela]
  • drammatico

    ALLE ORE 02:05 su Rai Movie

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    Giovani ribelli - Kill your darlings (2013)

    I film sulla beat generation non sono facili. Il rischio di stemperare (quando non snaturare) lo spirito dei testi originali è forte. Pur non arrivando alla lucida e folle qualità de Il pasto nudo, e nonostante la presenza del pur volenteroso ex maghetto, Giovani ribelli riesce a cogliere il momento della creazione, nella sua essenza primordiale, tra volontà di distruzione delle strutture letterarie e abuso di droghe. Efficace l'interpretazione di Dane DeHaan, vero giovane bruciato di questa generazione dagli occhi in grado di bucare lo schermo. [Xamini]
  • drammatico

    ALLE ORE 02:30 su Cine 34

    Buiomega71 annuncia che trasmetteranno:

    Una macchia rosa (1970)

    Film complesso, probabilmente con contenuto autobiografico, contaminato dal godardismo imperante nell'epoca di realizzazione (luogo principale della vicenda è una "comune"). Sostanzialmente tedioso, perché cerca di prendere forza da dialoghi "normali", ma troppo normali perché essi possano essere interessanti, risultando logor[ant]i troppo presto. Buon cast, con una Valeria Moriconi che dà l'ennesima prova del suo smisurato talento. Ben fotografato, ben decorato. Boccardo brava e bellissima. Orchidea, già provocante di suo, qui deve leccare un gelato, persino con la lingua dipinta di rosso...
    MEMORABILE: I minuti con la Moriconi in autobus.
    [B. Legnani]
  • western

    ALLE ORE 03:10 su Iris

    Gestarsh99 annuncia che trasmetteranno:

    La freccia nella polvere (1954)

    Mediocre western che ha il suo punto di forza nella redenzione di un disertore che mostra il meglio di sé proprio impersonando, senza averne titolo, la figura di un ufficiale. Un'interpretazione non troppo convincente quella di Sterling Hayden, a cui si aggiungono una regia mediocre e una sceneggiatura con diversi buchi. Le scene di battaglia, contro indiani eccessivamente urlanti, specie nei corpo a corpo, tradiscono troppa finzione, ma un paio di trovate di una certa originalità sollevano la media generale. [Saintgifts]