Cerca per genere
Attori/registi più presenti

ALIBI PERFETTO

All'interno del forum, per questo film:
Alibi perfetto
Dati:Anno: 1992Genere: thriller (colore)
Regia:Aldo Lado
Cast:Michael Wood, Kay Sandvick, Carla Cassola, Gianna Paola Scaffidi, Annie Girardot, Philippe Leroy, Burt Young, Bobby Rhodes, Olimpia Carlisi
Visite:926
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 7
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 1/1/08 DAL BENEMERITO SPECTRA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Ghostship 5/12/09 19:13 - 395 commenti

Trama assente, suspance assente, regia assente. Si può riassumere in queste tre misere considerazioni questo sgangherato film di Aldo Lado, che negli anni settanta si era dimostrato un grande regista firmando alcuni dei titoli di punta del decennio. Triste declino, ma forse più di un alibi può essere la povertà del budget ed il cast sprecato-spaesato. Fallimento.
I gusti di Ghostship (Giallo - Horror - Thriller)

Mco 4/12/16 19:36 - 1846 commenti

Climax ascendente per questo film di Lado, che parte da una storia di droga per deflagrare nella malattia mentale e nei turbamenti d'identità sessuale. Le musiche di Romano Mussolini accompagnano i protagonisti tra sparatorie e teste tagliate, avvocati e gangster. Burt Young è un malavitoso che viaggia in auto di lusso, la Girardot una folle signora borghese ma è Kay "Rush" Woods a rubare la scena a più riprese. Splendida in gonna cortissima e tacchi a spillo quanto frizzante con le armi in mano. Complessivamente più che discreto.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: "Il caffè è da selvaggi"...
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Lucius  25/7/15 21:15 - 2578 commenti

Con una sceneggiatura che porta anche il nome di Sacchetti, con tali intriganti partiture musicali, con uno script del genere fra le mani, Argento ne avrebbe fatto un gioiellino, ma Lado che ha ormai perso il suo smalto realizza un improponibile gialletto da prima serata targata Rai2. Nell'interessante cast s'insinua Kay Sandwick, bellezza statunitense con qualcosa di orientale, tanto spigliata come conduttrice quanto imbranata come attrice (fa l'amore come se stesse facendo palestra). Il risultato: una produzione da dimenticare.
I gusti di Lucius (Erotico - Giallo - Thriller)

Tomastich 7/3/09 10:48 - 1169 commenti

Aldo Lado, ottimo regista anni '70 (con pezzi da '90 come Chi l'ha vista morire, L'ultimo treno della notte, La corte notte...), nel 1992 si butta nel thriller dal taglio USA, con velleità alla Brian De Palma. Il risultato è disastroso per quanto riguarda gli attori (Kay Sandwick, la nota speaker musicale... e non dico altro), però gli appasionati di B-Movie (come il sottoscritto) possono trovare nella sceneggiatura spunti interessanti e classici standard del cinema giallo.
I gusti di Tomastich (Animali assassini - Horror - Thriller)

Ultimo 17/10/17 13:54 - 1062 commenti

Giallo di Aldo Lado senza troppe pretese, chiaramente ispirato a prodotti dei maestri del genere. La nota stonata è proprio la mancanza di una sceneggiatura solida in grado di tener sveglio lo spettatore. Nonostante questo, il cast nel complesso se la cava e grazie anche a qualche discreta scena d'azione (vedi la sparatoria iniziale), la pellicola arriva alla sufficienza. Mediocre, ma tutto sommato passabile.
I gusti di Ultimo (Commedia - Giallo - Thriller)

Alex1988 9/11/16 18:13 - 295 commenti

Negli anni '90 i registi che avevano fatto grande il cinema di genere di vent'anni prima non sono più riusciti a ritagliarsi validi spazi nel cinema, sempre più divorato dalla televisione, e Aldo Lado, purtroppo, è tra questi. La sceneggiatura, firmata da Dardano Sacchetti, spazia dal poliziesco con caccia ai trafficanti di droga al thriller psicologico (Il silenzio degli innocenti) e il risultato è un prodotto molto modesto.
I gusti di Alex1988 (Azione - Poliziesco - Western)

Spectra 1/1/08 16:13 - 86 commenti

Un poliziotto, a cui hanno ammazzano la moglie, si troverà coinvolto in un intrigo fatto di personaggi strani. Thrillerino scialbo con velleità psicologiche. Attori che raggiungono appena la sufficenza e la storia del film non appassiona per niente. Da segnalare le musiche di Romano Mussolini, figlio del Duce e padre di Alessandra (scomparso di recente).
I gusti di Spectra (Horror - Poliziesco - Thriller)